GarganoManfredonia
I controlli sono stati effettuati alla presenza del Comandante regionale della Puglia, Salvatore Viglione

San Marco. SS 272, Marasco”Discarica rifiuti, bisogna intervenire”

Rifiuti sono stati segnalati anche nei pressi del santuario di Santa Maria di Stignano

Di:

San Marco in Lamis, 9 settembre 2017. NELL’AMBITO dei servizi volontari di ispezione ambientale del territorio, una discarica di rifiuti è stata segnalata dal Comandante dell’Ente Civilis, Giuseppe Marasco, sulla strada statale 272 in agro di San Marco in Lamis. I controlli sono stati effettuati alla presenza del Comandante regionale della Puglia, Salvatore Viglione.

Rifiuti sono stati segnalati anche nei pressi del santuario di Santa Maria di Stignano.

pagina facebook Giuseppe Marasco

San Marco. SS 272, Marasco”Discarica rifiuti, bisogna intervenire” ultima modifica: 2017-09-09T10:14:33+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
6

Commenti


  • ciro

    sig.marasco vieni nella scuola ex nautico di via dante alighieri angolo cala del fico
    e pieno di rifiuti vicino c’e’ un presidio medico con tanta gente che si dve curare a vedere questo degrado ti viene uno schifo graziefai le foto.


  • Lettore

    Gira x Manfredonia a voglia quante schifezze che si notano!!


  • INDIGNATO

    MARASCO VAI SUL MOLO DI PONENTE E VEDRAI LO SCHIFO, NON HO CAPITO TRA POCO ARRIVI A CASERTA PER I CONTROLLI E NON VEDI LA TRAVE INFUOCATA DELLA VERGOGNOSA INCIVILTA’ CHE TRONEGGIA NELLA TUA CITTA’ NATIA?


  • La stazione di Manfredonia ovest (inutile e con utenti 0) costata due milioni di euro

    Generale Marasco, ne vale la pena?


  • Lettore

    Non ho mai capito perchè una persona valente, competente e onesto come Marasco non sia stato nominato quale “Assessore all’ambiente” del Comune di Manfredonia e anche alla provincia.


  • Alfredonia

    Hai ragione Peppino, sembra che tu parli e u ca….zz…ti sent…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi