Sport

Calcio a 5 (B). Manfredonia corsaro in Abruzzo


Di:

Una formazione del Manfredonia calcio a 5 (ST)

Manfredonia – SI attendeva una risposta dopo l’opaca prestazione di sabato scorso e i ragazzi di Mister Robson non si sono fatti attendere. La delusione per la sconfitta subita in casa contro il Real Dem ha caricato l’intero gruppo che quest’oggi ha sfoderato una prestazione super ed ha conquistato i primi tre punti in campionato.

Primo tempo ricco di azioni da una parte e dall’altra, con le squadre che dapprima si sono studiate per poi prendere le rispettive contromisure, ma è stato nel secondo tempo che la partita si è ravvivata con una serie di azioni importanti che hanno portato a 5 gol finali e tre pali, di cui uno dei sipontini. Dopo 1’ del st grande azione del brasiliano Everton che dopo aver fatto fuori un difensore scarica la palla in rete alle spalle dell’incolpevole Di Terlizzi: sino all’ottavo minuto del secondo tempo ci sono state azioni da una parte e dall’altra, con il nostro Cap. Cotrufo che prende un palo dopo una grande azione personale. Quando meno te lo aspetti, i trasaccani vanno in rete con Caldarelli, che approfitta di una disattenzione dei sipontini, rimasti attardati a protestare con l’arbitro per un fallo laterale ingiustamente concesso: il gol non demoralizza il Manfredonia, che al 12’ e al 15’ va in gol con il bomber Luigi Castriotta, imbeccato nel primo caso dal brasiliano Everton e nel secondo da un maestoso A. Cotrufo, in entrambi i casi con veloci azioni di ripartenza. A questo punto i F.lli Cambise si portano all’arrembaggio dinanzi alla squadra sipontina, e grazie anche al portiere giocatore sono riusciti ad accorciare le distanze con il brasiliano Pereira e a chiudere il Manfredonia nello propria metà campo, sino al fischio finale.

A fine gara il Mister Robson non nasconde la gioia per la vittoria: “Il gruppo si sta compattando sempre più, sto ritrovando la forma di Luigi Castriotta e di Sgarbossa e oggi si è visto sul campo. I miei giocatori sono stati tutti bravissimi nel difendere la nostra porta ed un plauso particolare va a Totaro Danny, che è entrato nel momento più difficile della gara quando dovevamo difendere il risultato e si è dimostrato un giocatore all’altezza di questa categoria nonostante la sua giovanissima età. Per il resto non posso che ringraziare tutta la squadra”.


Tabellini.


F.lli Cambise: Di Terlizzi, Frasssini, Ed Edyouri O.m, Do Carmo Tiago, Paris, del Proposto, Pereira, Lobene, Leone, Fantozzi, Cardarelli, Taricone. All. Di Domenico Walter.

Manfredonia C5: Fiotta, Guerra, Cusenza, Totaro D., Lupoli R., Sgarbossa, Gomes, Castriotta P., Totaro Y., Castriotta L, Cotrufo (K), Portovemero. All. Robson Morales

Reti: Everton 1’ 04’’, Castriotta L. 12’34’’, 15’19’’, s.t.(M), Cardarelli 8’01’’, Pereira 16’30’’ s.t.(C).

Ammonizioni: Castriotta P. (M).


Redazione Stato

Calcio a 5 (B). Manfredonia corsaro in Abruzzo ultima modifica: 2011-10-09T16:43:02+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This