Cronaca

Cassano delle Murge, scortato da grosso pitbull, in tasca la marijuana

Di:

Carabinieri auto (st)

Cassano delle Murge – I Carabinieri della Stazione di Cassano delle Murge hanno arrestato un 23enne del luogo, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, nel corso di un servizio perlustrativo, si sono insospettiti nel notare il giovane, tra l’altro a loro già noto, in evidente attesa di qualcuno nella centralissima piazza Garibaldi e “scortato” da un grosso pitbull che teneva al guinzaglio.

Pertanto lo hanno sottoposto a controllo rinvenendo nel borsello che portava a tracolla due involucri di marijuana, pari a circa 4 grammi e 390 euro in banconote di vario taglio.

Tratto inevitabilmente in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato sottoposto agli arresti domiciliari. La droga e il denaro, ritenuto provento dell’illecita attività, invece, sono stati sottoposti a sequestro.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi