Manfredonia
Nota stampa

Volley Club Manfredonia al via la nuova stagione agonistica

Di:

Manfredonia. Ci siamo! Dopo più di un mese di intensa preparazione atletica, è giunto il momento di scendere in campo per gli atleti della Volley Club Manfredonia. A rompere il ghiaccio domani (lunedì 10 ottobre), sarà la squadra under 16 femminile guidata da Nicoletta Piemontese che sarà impegnata in casa (palestra Liceo Scientifico G. Galilei ore 17.00) contro il Foggia Volley. Martedì 11 ottobre, toccherà ai ragazzi di coach Di Noia affrontare, sempre in casa (palestra Liceo Scientifico G. Galilei ore 17.00), l’UDAS Cerignola nel campionato Under 19 maschile. Nelle prossime settimane prenderanno il via i campionati Under 16 Maschile e Under 18 Maschile. Un impegno serio e costante per la Volley Club nella crescita dei ragazzi della nostra città.

Le parole del vice-presidente Franco Di Noia: faccio un in bocca al lupo a tutti i nostri ragazzi, dirigenti ed allenatori per la nuova stagione che sta per cominciare. L’impegno nel settore giovanile è importante, ad oggi siamo già inscritti a 4 campionati under (Under 19, 18 e 16 maschile e Under 16 Femminile). Noi crediamo nei giovani ed è nostro obiettivo primario formare atleti per dare linfa vitale alla prima squadra sia maschile che femminile. Il serio e duro lavoro che finora abbiamo svolto ci ha dato grosse soddisfazioni non solo con i risultati sul campo (nella scorsa stagione abbiamo vinto il campionato provinciale under 17 maschile) ma anche con il prestigioso Marchio di Qualità per il Settore Giovanile assegnatoci dalla FIPAV. In più, i nostri CAS nei primi giorni di attività, hanno avuto un incremento di iscrizioni. Ulteriore dimostrazione che la nostra scuola di pallavolo, gode di ottima reputazione a Manfredonia. Noi crediamo e puntiamo realmente sui giovani della nostra città!

Ufficio stampa Volley Club Manfredonia



Vota questo articolo:
2

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati