Capitanata
Al fine di limitare gli eventuali disservizi, Acquedotto Pugliese sta provvedendo alla fornitura integrativa di acqua mediante autobotti e/o sacchetti di acqua potabile da 5 litri cadauno

AQP, guasto alla rete idrica nei “Reali Siti”. Disagi

Tutti i cinque Comuni detti Reali Siti sono rimasti coinvolti in tale problematica con conseguenti disagi. E non solo, anche Cerignola, Ascoli, Troia, Orsara di Puglia, Borgo Mezzanone, Borgo Cervaro e Borgo Incoronata.


Di:

Orta Nova. Il ritorno alla normale erogazione pressoria dell’acqua, prevista per la notte scorsa, ha subito altri rinvii. Forse la situazione di normalità sarà ripristinata entro la serata del 9 ottobre. Secondo alcuni rumour la riparazione sarebbe stata effettuata. Tuttavia, affinché la pressione e la distribuzione raggiunga nuovamente livelli regolari sarà probabilmente necesssria almeno un’altra mezza giornata.

Il problema ha avuto origine da un guasto alla tubazione idrica dell’acquedotto che fornisce i centri di Segezia e Castelluccio dei Sauri. La situazione è stata complicata ulteriormente da un guasto facente capo alla linea dell’ENEL. Come si spiega in comunicati stampa diffusi dall’acquedotto pugliese.

“Disagi sono avvertiti esclusivamente negli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica o con insufficiente capacità di accumulo. Acquedotto Pugliese raccomanda i residenti dell’area interessata di razionalizzare i consumi, evitando gli usi non prioritari dell’acqua nelle ore interessate dalla interruzione idrica. I consumi, infatti, costituiscono una variabile fondamentale per evitare eventuali disagi.

Al fine di limitare gli eventuali disservizi, Acquedotto Pugliese sta provvedendo alla fornitura integrativa di acqua mediante autobotti e/o sacchetti di acqua potabile da 5 litri cadauno, che sono dislocati nelle postazioni indicate dalle Amministrazioni Comunali.”

Tutti i cinque Comuni detti Reali Siti sono rimasti coinvolti in tale problematica con conseguenti disagi. E non solo, anche Cerignola, Ascoli, Troia, Orsara di Puglia, Borgo Mezzanone, Borgo Cervaro e Borgo Incoronata.

Così il sindaco di Stornarella, Massimo Colia, domenica sera 8 ottobre su Facebook:
“Mi sono recato personalmente allo snodo AQP di Foggia, dove sono ubicati serbatoio e impianto di sollevamento. Dalle 18.50 ad ora il livello del serbatoio di Stornarella è salito da 56cm a 65cm e il flusso in ingresso è passato da 17l/s a 19l/s. Entro domani mattina sarà tutto regolare. Pertanto non è stata necessaria alcuna ordinanza di chiusura delle scuole”.
E poi, lunedì pomeriggio, ancora Massimo Colia: “Al momento dell’apertura della scuola ho verificato che l’acqua era disponibile al piano terra con pressione ridotta e che gli scarichi comunque si ricaricavano ma più lentamente. Invece al primo piano l’acqua non era ancora disponibile. Pertanto ho dato indicazioni agli uffici comunali di emettere ordinanza di chiusura delle scuole per l’intera giornata di oggi. Mi dispiace per il disagio ma avendo seguito la vicenda personalmente e le rassicurazione successive ricevute in merito dai tecnici AQP riguardo alla regolarità della situaziine non hanno creato le reali condizioni perché potessi decidere prima di eseguire l’ordinanza di chiusura”.

Lunedì 9 ottobre, un comunicato anche sulla pagina Facebook di Ordona Moderna che dice: “Si avvisano i cittadini, che il Sindaco, ha disposto tramite l’acqedotto Pugliese una fornitura integrativa mediante autobotte in Piazza Aldo Moro al fine di limitare il disservizio a Ordona nell’erogazione di acqua potabile dovuto ad un guasto che ha interessato numerosi comuni della provincia di Foggia. L’AQP S.p.a ha comunque comunicato che il guasto è stato riparato e che il servizio ordinario di erogazione di acqua potabile verrà ripristinato nella serata di oggi”.

Ad Orta Nova un’ordinanza del sindaco diramata nella serata di domenica 8 ottobre informava che le scuole sarebbero rimaste chiuse nella giornata del 9 ottobre causa guasto alla rete idrica.
Tempestivo l’intervento d’aiuto e servizio di alcuni centri di volontariato, come quello dell’associazione Misericordia di Orta Nova: “Salvo eventuali stravolgimenti, dalle ore 3 di oggi pomeriggio, un’altra autobotte di Acquedotto Pugliese arriverà in via cautelativa (nonostante i problemi siano in via di risoluzione) all’interno del piazzale della sede di Misericordia, in Via Puglie ad Orta Nova. I nostri volontari aiuteranno i cittadini a riformire i contenitori per uso domestico”.

Daniela Iannuzzi

Inviato da iPhone

AQP, guasto alla rete idrica nei “Reali Siti”. Disagi ultima modifica: 2017-10-09T21:50:36+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi