FoggiaManfredonia
I Registri Tumori sono strutture impegnate nella raccolta di informazioni sui malati di cancro residenti in un determinato territorio

Registro tumori: l’AIRTUM accredita l’organismo dell’Asl Foggia

Si tratta di dati essenziali per la ricerca sulle cause del cancro, per la valutazione dei trattamenti più efficaci, per la progettazione di interventi di prevenzione


Di:

Foggia. Prestigioso riconoscimento per il Registro Tumori della ASL Foggia che ha ottenuto l’accreditamento presso l’AIRTUM, Associazione Italiana Registri Tumori.

I Registri Tumori sono strutture impegnate nella raccolta di informazioni sui malati di cancro residenti in un determinato territorio. Quello dello ASL Foggia monitorizza la popolazione dell’intera Capitanata.

Nati dalla necessità di sorvegliare l’andamento della patologia oncologica in contesti territoriali definiti, i Registri Tumori hanno il compito di ricercare attivamente le informazioni, codificarle, archiviarle e renderle disponibili per studi e ricerche.

Molteplici le informazioni raccolte: il tipo di cancro diagnosticato, il nome, l’indirizzo, l’età e il sesso del malato, le condizioni cliniche in cui si trova, i trattamenti che ha ricevuto e sta ricevendo e l’evoluzione della malattia.

Si tratta di dati essenziali per la ricerca sulle cause del cancro, per la valutazione dei trattamenti più efficaci, per la progettazione di interventi di prevenzione e per la programmazione delle spese sanitarie. La scelta di legare i dati alla residenza è finalizzata ad ottenere una casistica capace di riflettere la reale condizione di un territorio dove sono presenti tutte le fasce di età e gli strati sociali.

Due i maggiori punti di forza del Registro Tumori di Foggia, evidenziati nella stessa relazione della Commissione di accreditamento: la competenza e l’entusiasmo del personale ad esso dedicato, coadiuvato dal Direttore Fernando Palma, e la presenza in Puglia di un valido Centro di Coordinamento regionale che supporta il lavoro degli operatori, garantisce uniformità nella registrazione e assicura rapidità nel recupero dei dati relativi ai pazienti seguiti fuori regione.

Registro tumori: l’AIRTUM accredita l’organismo dell’Asl Foggia ultima modifica: 2017-10-09T11:35:52+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi