Foggia
A cura di Nico Baratta

Coppa Italia Dilet. Vince ancora Foggia Incedit. Battuto l’Atl. Orta Nova

Il prossimo appuntamento di Coppa Italia Dilettanti sarà ad Orta Nova, per il ritorno e scontro diretto


Di:

È proprio vero. Il campo del Don Uva sembra portar bene a “I Canarini di Foggia”. L’ASD Calcio Foggia Incedit 1957 vince per la terza volta in Coppa Italia Dilettanti. La vittoria sull’Atletico Orta Nova è stata ottenuta al 40’ del secondo tempo con un goal di Di Viesti, lo stesso calciatore che regalò la vittoria contro il Lucera nella seconda partita di Coppa Italia.

In campo son scese due squadre competitive, che si son battute con fair-play e puro agonismo. Si è visto un buon calcio. Eppure l’Atletico Orta Nova è una compagine che milita in Prima Categoria, seconda in classifica, solo ad un punto dalla prima. Insomma, un osso duro da superare e i foggiani lo hanno fatto.

Per tutta la gara il pallone non è stato fermo, giocato da entrambe le squadre, senza risparmiare tecnicismi e tattiche. Il Foggia Incedit da subito ha dettato gioco, facendo intendere agli avversari che voleva il risultato. L’Atletico Orta Nova non ha ceduto, imprimendo velocità e gioco, spesso impensierendo i padroni di casa. Ma l’Incedit ha saputo contenere gli ospiti, con molte giocate di contropiede che hanno impensierito il portiere avversario.

Il prossimo appuntamento di Coppa Italia Dilettanti sarà ad Orta Nova, per il ritorno e scontro diretto.

Domenica prossima, 12 novembre 2017, il Foggia Incedit sarà impegnato a Vieste contro la compagine garganica dell’USD Vieste, partita valevole per la sesta giornata del campionato di Seconda Categoria, girone A, Puglia, sul campo comunale R. Spina Via Giovanni XXIII.

Marcatori: Di Vesti Carlo all’85’ (FG Inc.)

I Canarini di Foggia son tornati in campo e voleranno.

Calcio ASD Foggia Incedit 1957
Ufficio Stampa & Comunicazione
Nico Baratta

Coppa Italia Dilet. Vince ancora Foggia Incedit. Battuto l’Atl. Orta Nova ultima modifica: 2017-11-09T18:09:23+00:00 da Nico Baratta



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi