Manfredonia
"Cerchiamo di capire perché il Disavanzo (straordinario) di Amministrazione da me richiamato di recente, sia tutto fuorché “straordinario” nella SOSTANZA"

Manfredonia, Taronna su comunicato M5S “Straordinariamente complicato”

"Il Comune di Manfredonia deve far fronte ad una situazione economica fortemente negativa a causa dei molteplici errori commessi"


Di:

Manfredonia, 9 novemnbre 2017. ”Questa settimana pare sia necessario un mio impegno extra, in ambito comunicativo, per quanto concerne le dinamiche politiche comunali. Dopo essermi dovuto “difendere” da un attacco gratuito da parte di un Consigliere di recente passato all’opposizione, vedo le mie dichiarazioni ulteriormente riprese (e strumentalmente commentate) da parte di un altro gruppo consiliare di Manfredonia. Anche in questo secondo caso, proprio come nel primo, non è mia intenzione aprire un contraddittorio in merito ai tecnicismi che afferiscono un bilancio comunale (a tal fine rinvio il confronto alle sedi opportune, quali le riunioni di Consiglio Comunale).

Piuttosto, mi vedo costretto ad esprimere in modo più puntuale la mia posizione rispetto all’attuale Amministrazione Comunale ed alla situazione economica del Comune di Manfredonia. Chi segue la mia pagina facebook, interamente dedicata alle vicende politiche cittadine, conosce esattamente l’impegno che da oltre due anni sto portando avanti nel tentativo non solo di osteggiare le decisioni che ritengo penalizzanti per la collettività, ma anche di sottoporre alla maggioranza consiliare degli spunti di riflessione sui quali confrontarsi per il bene comune.

L’impegno di cui ho appena scritto va, necessariamente, contestualizzato in un contesto di opposizione responsabile, ma non perciò meno chiara, decisa e intransigente.

Tutto ciò premesso, cerchiamo di capire perché il Disavanzo (straordinario) di Amministrazione da me richiamato di recente, sia tutto fuorché “straordinario” nella SOSTANZA. In base a quanto prescritto dal D. Lgs. 118/2011 – odio entrare nei tecnicismi, ma a tanto sono stato “obbligato” in questa occasione – il riaccertamento straordinario dei residui (attivi e passivi) al 31 dicembre 2014, doveva essere effettuato (per legge!) da parte di tutti gli enti che non hanno partecipato alla sperimentazione e alla configurazione del principio contabile generale della competenza finanziaria (ovvero, della cosiddetta competenza finanziaria potenziata). Pertanto, ho ritenuto opportuno omettere l’aggettivo “straordinario” in quanto esso non modificava (in alcun modo) il significato sostanziale del messaggio che ho inteso trasmettere ai miei concittadini: il Comune di Manfredonia deve far fronte ad una situazione economica fortemente negativa a causa dei molteplici errori commessi, con una gestione non oculata della cosa pubblica, da parte delle precedenti amministrazioni.

Al tempo stesso, ho voluto fornire una definizione chiara e puntuale delle somme che vedranno penalizzati i 30 esercizi di bilancio successivi al sopracitato “riaccertamento straordinario dei residui”. Sarebbe auspicabile, in conclusione, che – quando ci si esprime su tematiche tecniche e di difficile comprensione ai più – venisse posta una maggiore enfasi sul principio della “sostanza” piuttosto che su quello della “forma”. Diversamente, è il caso del recente comunicato dei colleghi 5S al quale sto rispondendo, si corre il rischio di scrivere in modo STRAORDINARIO-MENTE COMPLICATO e di risultare incomprensibili per i nostri concittadini”.

(A cura del consigliere comunale di Forza Italia, Leonardo Taronna, Manfredonia 09.11.2017)

Manfredonia, Taronna su comunicato M5S “Straordinariamente complicato” ultima modifica: 2017-11-09T15:38:01+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
12

Commenti

  • Quando c’è competenza le cose sono molto più chiare. La Politica dovrebbe usufruire a mani piene di persone competenti.


  • Uds

    Qual’è la risposta? Ah ah mai una volta che qualcuno risponde nel merito ah ah taronna vai a scuola dai 5 stelle ah ah ah


  • cittadino

    Come cittadino posso dire semplicemente una cosa: “Se non ci capite niente Voi che votate e decidete della nostra sorte, cosa possiamo dire noi che siamo semplici spettatori e vediamo le conseguenze delle vostre decisioni”
    Si ribadisce se c’è incomprensioni o vedute diverse su quanto fatto emergere penso che esistono gradi superiori affinché si possa dipanare la matassa…. considerato che non sono quisquiglie e che alla fine paga sempre PAPPAGONE:


  • PING PONG

    I 5STELLE POSSONO DARE LEZIONI…..MA SE SIETE TARATI A CAPIRE.RESTATE NEL CENTRO DESTRA ASSIEME AGLI IMPRESENTABILI. ( E POI ARRESTATI) ….


  • Manfredoniano

    Uds a scuola ci dovresti andare tu…..
    Qual è si scrive senza apostrofo!!!!


  • cittadino

    E’ il caso di dire “NON BUTTIAMOLA IN POLITICA”, qui si parla di cifre rilevanti che stanno nel bilancio di una pubblica amministrazione che è soggetta a regole certe e precise. Se poi qualcuno o più di uno mette in discussione le poste di bilancio e i revisori non rendono conto delle osservazioni, vanno revocati e la questione dev’essere rivolta ad organismi che magari hanno competenza in materia di cont5abilità pubblica:. Regioneria dello Stato corte dei Conti. In una parola TRSPARENZA e correttezza contabile vanno di pari passo, altrimento la pubblicità del bilancio è ACQUA DI ROSE….. PER NON DIRE DI FOGNA.


  • Mario

    Dott. Taronna, restando nella sostanza, non era chiara la sua puntualizzazione alle dichiarazione dell’avv. Salvemini. In qualità di opposizione lasci eventuali repliche alla maggioranza. Non le pare?


  • Maria

    Gianni e Pinotto ne combinano di tutti i colori. Come al solito pasticcioni e incompetenti.


  • Nico

    Ma secondo me ti sei montato troppo la testa
    Non sarai più votato
    Fidati


  • Pasquino

    Ora che anche lei consigliere Taronna ha chiarito il funzionamento della legge di bilancio e le garantisco che che i cittadini della strada non hanno capito lo stesso un kaiser, mi dice cosa farà in merito? Oppure scrive tanto per. I manfredoniani sono stanchi di chiacchiere inutili. Sono in attesa che le opposizioni facciano qualcosa di concreto onde evitare la correità con questa amministrazione. Saluti


  • Miki

    Quelli del M5S basta ascoltarli durante i consigli comunali per capire la loro impreparazione anche dialettica! Il Sindaco li massacra sempre!


  • ulrich

    Miki, ma quale cartone animato ti vedi per esprimere questa opinione. Tieni presente che questa amministrazione non riesce più a nascondere le magagne come faceva prima e questo solo grazie a questa opposizione e alle molteplici denunce del M5S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi