BAT

Centro estetico abusivo scoperto tra i Trulli

Di:

Guardia Finanza (st)

Bari – ERA dotato di tutto: lettini per massaggi ed attrezzatture di ultima generazione, l’istituto di bellezza situato all’interno di un appartamento, adibito anche ad abitazione, scoperto a Castellana Grotte (BA). La responsabile, B.V. di anni 40 nativa del luogo, oltre a non essere in possesso di alcun tipo di autorizzazione, non ha mai presentato alcuna dichiarazione nè ha mai versato imposte al fisco, sino a quanto non è stata individuata dai Finanzieri della Compagnia di Monopoli.

L’operazione si pone all’interno di una più generalizzata attività della Guardia di Finanza di Bari, tesa all’individuazione di soggetti che svolgono abusivamente l’attività di parrucchiere ed estetiste, danneggiando tanti altri loro colleghi che sono “in regola”. Il soggetto è stato segnalato come “evasore totale” ai competenti uffici finanziari.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi