Manfredonia

Carnevale, nomi membri Giuria di qualità

Di:

Testa carro "Mare e Monti" (Ph: ADV@ - statoquotidiano2@13)

Manfredonia – ANCHE quest’anno carri e gruppi saranno giudicati da una giuria composta da esperti nel campo della moda e dell’arte della danza, nonché personalità che hanno grande esperienza in materia di carnevale.

La giuria di quest’anno è composta da:
Salvatore Lovaglio di Lucera. Svolge attività artistica dal 1973.Autore e collaboratore di diverse realizzazioni di opere pubblichehaesposto le sue opere in vari musei Giapponesi. E’ stato docente dell’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano e di Bari, e attualmente è titolare della cattedra di Decorazione e dello sperimentale di Arredo Urbano presso l’Accademia di Belle Arti di Foggia.

Vincenzo Rinaldi originario di Manfredonia, diplomato all’Accademia belle Arti Firenze. Vive e lavora a Firenze dove è stato coordinatore Stile Uomo per il brand “Tullio di Lorenzo”, responsabile Stile e Marketing del Brand “Pruderie” e attualmente è il responsabile Stile e Prodotto Uomo per il Brand “Ermanno Scervino”.

Teresa Farese nasce a Melfi e frequenta un corso di Moda e un corso specializzato per Modellista. Prosegue i suoi studi a Roma frequentando due Master per il ricamo d’Alta Moda.Collabora con diversi Atelier Lucani nella creazione di abiti sartoriali di alta moda e inizia a creare capi unici dallo stile sobrio ed elegante. Frequenta il corso di Stilista di Moda presso L’Istituto Callegari Milano. Nel 2010 crea un suo atelier, un vero laboratorio di creatività e di stile, con una linea esclusiva di abiti da sposa, dove è possibile trovare quella simbiosi perfetta fra il classico e il moderno, per uno stile leggiadro, seducente ma mai aggressivo.

Lucia Macro originaria di Bovino è appassionatada sempre di moda e costumi teatrali. Dotata di fantasia e genialità ha cominciato già nel 1983 a presentare le sue creazioni nei concorsi del Carnevale di Manfredonia vincendo premi per l’artigianato e diversi trofei “Tinella Capurso”. Nel 2011 ha realizzato i costumi per il film Effetto Paradosso con la regia di Carlo Fenizi, e nel 2012 ha realizzato i costumi per il gruppo musicale dei “TerrAnima”.

Alessandro Longo inizia a studiare danza già dall’età di 6 anni con il metodo accademico dell’Accademia Nazionale di Roma. Nel 1995 comincia a frequentare le scuole di ballo più prestigiose d’Italia formandosi in più stili che vanno dalla danza classica, neo classica e moderna e entrando in contatto con grandi étoile come Raffaele Paganini. Ha lavorato e danzato con grandi coreografi internazionali e si è classificato nei primi posti in numerosi concorsi nazionali e internazionali. Prepara inoltre gli allievi dell’Accademia nazionale di Roma e della prestigiosaPriston Ballet di New York.

Giuseppe Sapone, ex docente di Scienze presso l’Istituto Magistrale di Manfredonia dove ha realizzato, in collaborazione con gli studenti e i colleghi insegnanti, diversi progetti per la realizzazione di gruppi mascherati; ha partecipato alla realizzazione di carri in cartapesta di memorabili edizioni del Carnevale di Manfredonia; è stato presidente del Comitato Carnevale Dauno.

Fabio Di Bari, docente presso la scuola primaria di Gerenzago (Pavia). Accreditato come blogger per le sfilate di AltaRoma, alla camera nazionale della moda di Milano, e in teatri milanesi come il teatro Libero, il Tieffe, Manzoni. Scrive di moda, teatro e cinema sul blog “Che c’é di nuovo?” Collaboratore per anni del comitato Carnevale Dauno, direttore artistico del gruppo mascherato i “Buontemponi”: gruppo premiato con il trofeo “Matteo Arena”. Nel 2004 è stato direttore artistico delle “Perle del Golfo”.

Ufficio Stampa 60a Edizione Carnevale di Manfredonia)



Vota questo articolo:
4

Commenti


  • rita

    quante fesserie si scrivono nei curriculum, esperto in danza!!!!!mhaaaa


  • Riformatore

    Li vogliamo Tutti di Fuori Manfredonia per eliminare i Favoritismi e che votino ognuno in quello in cui sono competenti.

    L’Esperto di Sartoria non Può votare per la Cartapesta o peggio ancora per i movimenti in cui non ne sa un cavolo!!!

    Chi è esperto in Cartapesta o in Movimenti meccanici cosa vuoi che ne capisca di Sartoria.

    Quelli che sono andati o insegnano all’Accademia delle belle Arti possono votare sui colori o sul risultato scenico ma difficilmente potranno votare su Sartoria Cartapesta e Movimenti.

    Ma ci vuole un genio a capirlo!!!

    A questo punto se il giudizio deve essere sommario e non di parte basta prendere 50 Turisti e farli votare!!!

    Quando arrivano nelle aree di Parcheggio che dovrebbero “Creare come a Putignano” gli chiediamo se vogliono votare!!!


  • Grazie Stato Quotidiano

    Qualcuno sa, se questi ospisti sono stati pagati, o se hanno percepito rimborsi etc e quanto eventualmente.
    Grazie.

    P.S. Con tanti artisti e professori che stanno a Manfredonia, e per due carretti c’era bisogno di sconomodare questi luminari della società da tutta l’Italia??


  • manfredoniano.

    BUUUUUUUUUUUUUUUU alla giuria ma avete visto chi hanno premiato, sono d’accordo con la classifica dei gruppi privati, ma dare il premio miglior costume a “Quelli del classico”, mah, forse———- la gente si stanca e non partecipa più, poi voglio vedere come lo fanno il carnevale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi