BAT
Arrestato giovedì scorso nell'ambito dell'indagine della Procura di Bari

Tangenti: domiciliari per sindaco Gioia

La sua estraneità ai fatti era stata riferita anche dai coindagati

Di:

(ANSA) – BARI, 10 FEB – E’ stato scarcerato ed è ai domiciliari Sergio Povia, il sindaco di Gioia del Colle arrestato giovedì scorso nell’ambito dell’indagine della Procura di Bari su una presunta tangente da 100 mila euro promessa dall’imprenditore Antonio Posa per aggiudicarsi il progetto per la realizzazione di alloggi popolari. La sua estraneità ai fatti era stata riferita anche dai coindagati. Il giudice ha disposto i domiciliari anche per Posa e rimesso in libertà una funzionaria del comune e un commercialista.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi