Manfredonia
"Abbiamo vinto la battaglia delle Tremiti, ci tocca continuare la guerra per tutelare tutto l'Adriatico"

Marino: “Tremiti salve, ora avanti col referendum”

"La Petroceltic Italia, rinuncia ai permessi di perlustrazione"

Di:

Foggia. “La Petroceltic Italia, rinuncia ai permessi di perlustrazione. Le Tremiti sono salve, grazie soprattutto al movimento no-Triv. Un caloroso e particolare grazie al capo del movimento, il mio amico, Raffaele Vigilante per l’impegno che ha contraddistinto il suo agire”. Così Dino Marino, esponente Pd, area “Azione Pd” che, però, invita a non abbassare la guardia: “Abbiamo vinto la battaglia delle Tremiti, ci tocca continuare la guerra per tutelare tutto l’Adriatico e allora forza con il referendum per affermare una modernità, che rispetti e tuteli il nostro mare”.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Giovanni

    Bisogna vivere secondo natura, il petrolio lasciamolo sottoterra, ha già inquinato troppo in pochi decenni.
    Impariamo a utilizzare le risorse naturali, che sono tante e non hanno fine.
    Cerchiamo di impiegare il nostro tempo a sfruttare in modo migliore l’utilizzo di questa energia naturale: sole, vento, acqua.
    Per esempio: è corretto l’utilizzo di pannelli fotovoltaici, ma hanno l’inconveniente che la resa, rispetto all’energia immagazzinata, è minima.
    Quindi applichiamoci di più in questi campi e abbandoniamo il petrolio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi