GarganoManfredonia
"Mettere in atto la procedura di sospensione dei pagamenti è prassi consolidata"

Fondi europei. Vendola: “Non è vero che perdiamo risorse”

Fondi europei. Una dichiarazione del Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola

Di:

Bari – “Non è assolutamente vero che stiamo perdendo 523 milioni di euro di fondi europei. La momentanea sospensione dei pagamenti, di cui oggi parlano alcuni lanci di agenzia, rientra nell’ambito delle procedure ordinarie dei controlli che la Commissione europea fa con le Regioni. Mettere in atto la procedura di sospensione dei pagamenti è prassi consolidata nel caso in cui ci sia necessità di ulteriori approfondimenti. E’ quanto è successo alla Puglia, ma anche ad altre numerose regioni italiane ed europee, nonché ad amministrazioni centrali. Nel nostro caso è in corso un approfondimento su un numero molto limitato di progetti, inferiori alle dieci unità (su un totale di oltre 7mila progetti presentati), al termine del quale si arriverà ad una ripresa dei pagamenti così come previsto dalle procedure e normalmente sempre accaduto.

Tra l’altro, ritengo sia del tutto fuori luogo e inopportuna la polemica politica che 5stelle sta tentando di imbastire, sin dalla giornata di ieri, in un momento così delicato della vita delle amministrazioni pubbliche, che sono pienamente occupate non solo nel confronto con la Commissione europea ma anche nel consentire il pieno utilizzo delle risorse. A questo proposito vorrei infine sottolineare, e ricordare a tutti, che la Regione Puglia ha sempre raggiunto e superato tutti i target di spesa. Non così si può dire invece di altre regioni italiane”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi