Capitanata
Presentata un'interrogazione a risposta scritta

Stefanetti interroga: “fare chiarezza su retribuzione ass. Emiliano”

"Dopo 50 giorni, non ho ancora ricevuto gli atti formalmente richiesti"

Di:

Interrogazione ad Emiliano (st)

Interrogazione ad Emiliano (st)

San Severo – ”IL Dott. Michele Emiliano, assessore presso il Comune di San Severo, dal 23 giugno 2014, non ha mai trovato il tempo o la voglia di CHIARIRE la sua posizione. Simpatico, per non dir paradossale, il fatto che il titolare della delega, relativa alla trasparenza, sia proprio lui e non abbia mai informato il Comune di San Severo (Ente ospitante) della propria aspettativa, né abbia mai formalmente rifiutato indennità e oneri assicurativi, contributivi e di altro tipo.

Tante volte è stato accusato di costare molto alla comunità locale a causa dei suoi alti oneri previdenziali, pur tuttavia non si è mai espresso in merito lasciandoci nel dubbio. I cittadini sanseveresi vorrebbero semplicemente avere la certezza che, un domani, il nostro assessore (..) non ci faccia lo scherzetto di richiedere le somme dovute -ed arretrate- in nome di una mancata comunicazione formale di rinuncia. Rinuncia che, invece, è stata altamente sbandierata sui media. Questa ipotetica e futura richiesta potrebbe costare all’erario comunale circa 7.000 euro al mese per il periodo d’interesse, per un totale di circa 65.000 euro.

Inoltre, guarda caso, proprio nel nostro Comune (Caso UNICO), non si pubblicano online, così come previsto dalla normativa vigente, le informazioni relative ai mandati di pagamento degli amministratori comunali. Sempre in nome della TRASPARENZA, gli si ricorda che è sempre Sua competenza vigilare sul fatto ANOMALO che il consigliere scrivente, dopo 50 giorni, non abbia ancora ricevuto gli atti formalmente richiesti.

Voglia capire, il candidato Presidente alla Regione, che nulla i cittadini sanseveresi hanno contro di lui o contro la sua assenza alle riunioni di Consiglio, di Giunta e nei suoi uffici, benché sia risaputo che esistono dei costi connessi al NON FARE; vogliono semplicemente essere rassicurati di non prendere un’altra sòla e sia chiaro che il nostro è solo un RICORDARGLI di FORMALIZZARE”.

Lo scrive in una nota stampa il consigliere comunale di San Severo Francesco Stefanetti, che sul tema ha presentato un’interrogazione consiliare a risposta scritta.

Redazione Stato

Stefanetti interroga: “fare chiarezza su retribuzione ass. Emiliano” ultima modifica: 2015-03-10T18:29:41+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi