Manfredonia
"Relativamente alle presunte infiltrazioni criminali nell’attività amministrativa"

Verifiche attività PA Monte, attesa per decisione Consiglio Ministri

La relazione conclusiva della Commissione di accesso agli atti sarà inviata al Prefetto di Foggia

Di:

Foggia/Monte Sant’Angelo – DOVREBBE essere consegnata entro fine settimana la relazione della Commissione di accesso agli atti correlata alle verifiche sulle presunte “infiltrazioni criminali” nell’attività amministrativa del Comune di Monte Sant’Angelo. La notizia era emersa già nell’ottobre 2014. 3 erano stati i mesi previsti per le verifiche della Commissione di accesso agli atti, con possibile proroga di ulteriori 3 mesi.

Per la redazione conclusiva della relazione sarebbero stati effettuati degli accurati accertamenti, screening, verifiche, sulle attività dell’attuale Amministrazione del Comune di Monte Sant’Angelo, con analisi tra l’altro delle delibere, delle determine, delle licenze e permessi di costruire rilasciati, dei bandi di gara.

Della citata Commissione di accesso agli atti farebbero parte il presidente della Commissione dr. Mariani, nominato dal Ministero degli Interni, il dottor D’Introno della Questura di Foggia, vice Prefetto vicario di Catanzaro, il Tenente Ugo Chiosi del Comando Compagnia dei Carabinieri di Manfredonia.

Ai sensi di legge, la relazione conclusiva della Commissione di accesso agli atti sarà inviata al Prefetto di Foggia al quale spetterebbe la redazione di un’altra relazione entro 45 giorni da inviare al Ministro dell’Interno previa consultazione del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica integrato dal procuratore della Repubblica competente per territorio e dal Procuratore Distrettuale antimafia competente per territorio; il ministro dell’interno in seguito potrà proporre lo scioglimento dell’ente al presidente della Repubblica, che emetterà il decreto di scioglimento, previa deliberazione del Consiglio dei ministri entro 3 mesi a decorrere dalla presentazione della relazione del prefetto (art. 143 d.lgs. 267/2000).

g.defilippo@statoquotidiano.it

Verifiche attività PA Monte, attesa per decisione Consiglio Ministri ultima modifica: 2015-03-10T12:40:53+00:00 da Giuseppe de Filippo



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi