Cronaca
"Capeggiò una spedizione punitiva durante la quale il rivale in amore venne pestato"

Botte al rivale in amore: condannato foggiano

Fonte: La Gazzetta di Reggio


Di:

Foggia. “CAPEGGIO’ una spedizione punitiva durante la quale il rivale in amore venne pestato e rapinato anche di una catenina”. Il tutto perchè non sopportava che quell’uomo vivesse con la sua ex donna. Per i fatti, avvenuti un anno fa a Castellarano, il tribunale ha condannato ad inizio marzo – a tre anni di reclusione – un foggiano di 56 anni.

Lo riporta La Gazzetta di Reggio.

Botte al rivale in amore: condannato foggiano ultima modifica: 2016-03-10T11:37:17+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This