FoggiaManfredonia
Indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Foggia

Falsificava atti per interrogatori di garanzia, interdizione per avvocato foggiano

Misura inteerdittiva del divieto temporaneo di esercitare la professione di Avvocato per la durata 10 mesi nei confronti di un Avvocato penalista del Foro di Foggia

Di:

Foggia. A seguito di attività investigative della Squadra Mobile di Foggia, con il coordinamento della Procura del capoluogo dauno, nella persona della dott.sssa Laura Guidotti, è stata eseguita una misura interdittiva del divieto temporaneo di esercitare la professione di Avvocato – per la durata 10 mesi – nei confronti di un Avvocato penalista del Foro di Foggia. In particolare le indagini svolte hanno consentito di accertare che l’Avvocato, quale difensore di fiducia di alcuni imputati nell’ambito di alcuni procedimenti pendenti presso il Tribunale di Foggia, per ottenere un rinvio dell’udienza per legittimo impedimento, ha “formulato un atto pubblico falso con tanto di timbro di cancelleria e giudice relativo alla fissazione di un interrogatorio di garanzia da tenersi in altra città nella stessa data per conto di un indagato rivelatosi inesistente”.

Le indagini della Mobile hanno avuto inizio nel marzo del 2015.

Redazione Stato Quotidiano.it – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
8

Commenti


  • svolta

    Anche in questi palazzi qualcuno pratica il malaffare….. dove ci dobbiamo riparare, sulla Luna, su Marte…. forse su Saturno su uno dei suoi dischi… almeno li sentiamo un po di musica non inquinata da altri.


  • Lettore

    No, sign. svolta basta andare all’estero siamo il più paese più corrotto al mondo, più della Nigeria, della Somalia piuttosto che la Libia.


  • Dany

    Ma che ci sta in quel tribunale, colpevoli assolti, innocenti condannati, cause decennali, facili prescrizioni, commissariateloo…


  • zorro

    basti dire che lo stesso Stato quotidiano non mette il nome dell’avvocato…… si salvi chi può…………….


  • delusa e schifata

    In qst palazzo di non giustizia a mio avviso viso che posso scriverlo per esperienza personale è uno schifo senza parolw vergognoso.il nome di questo avvocato?


  • Redazione

    Buon pomeriggio, purtroppo non lo hanno comunicato; grazie, Stato Quotidiano.it


  • gimbo

    Carissimi, secondo me non è l’unico avvocato penalista della provincia a chiedere rinvii per concomitanti impegni professionali dinanzi ad altre Autorità producendo certificazione relativa. Consiglierei, ogni qual volta un avvocato presenta certificazioni dello stesso tenore, specie se del foro di Cerignola, a sospendere il procedimento e fare verifica ad oras.
    Ne sgamereste tanti.


  • svolta

    Quindi la parzialità è di casa li dentro….. W l’Italia si bella e perduta, che si vende per soldi in tutto e per tutto…da ultimo il caso ANAS, l’INPS di Foggia….. !!!!
    Un plauso alla Guardia di Finanza ed a tutte quelle strutture di controllo che fanno ancora il loro dovere e che fanno ricredere che c’è qualcosa di buono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi