GarganoManfredonia
La Giunta della Camera di Commercio di Foggia, nella sua ultima riunione, ha deliberato di aderire formalmente al costituendo comitato di sostegno al referendum contro le trivellazioni

La CCIAA di Foggia aderisce al comitato referendario No Triv

La decisione dell’organo di governo dell’Ente presieduto da Fabio Porreca è la naturale conseguenza della sottoscrizione del documento predisposto dalla Provincia di Foggia

Di:

Foggia. La Giunta della Camera di Commercio di Foggia, nella sua ultima riunione, ha deliberato di aderire formalmente al costituendo comitato di sostegno al referendum contro le trivellazioni. Il quesito referendario, su cui gli italiani saranno chiamati al voto il 17 aprile, chiede al governo di non concedere autorizzazioni e non rinnovare alla scadenza le concessioni per le trivellazioni in Adriatico. La decisione dell’organo di governo dell’Ente presieduto da Fabio Porreca è la naturale conseguenza della sottoscrizione del documento predisposto dalla Provincia di Foggia, condiviso con i Sindaci del territorio e le altre CCIAA pugliesi, all’indomani della minacciata ipotesi di trivellazioni al largo delle Tremiti.

Redazione Stato Quotidiano.it

La CCIAA di Foggia aderisce al comitato referendario No Triv ultima modifica: 2016-03-10T15:19:49+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi