Politica
"Nonostante il D.M. 70/2015 inviti le Regioni a riorganizzare la rete di assistenza ospedaliera dimensionando per bacini di utenza minimi"

Piano Riordino, Zullo: “Ospedali non funzionano solo con i posti letto”

"Pensano forse che i pugliesi debbano continuare ad essere oppressi dalla super tassazione IRPEF ed IRAP"

Di:

Bari. Nota del presidente del Gruppo CoR, Ignazio Zullo. “Nonostante il D.M. 70/2015 inviti le Regioni a riorganizzare la rete di assistenza ospedaliera dimensionando per bacini di utenza minimi e massimi tutte le discipline con e senza posti letto, il Piano Emiliano-Gorgoni si presenta con una discutibile distribuzione di numeretti nelle discipline con posti letto e non c’è alcuna indicazione della distribuzione nei vari ospedali delle discipline senza posti letto di supporto alle attività di ricovero e cura. Mi riferisco alle discipline di allergologia, angiologia, anatomia patologica, emodinamica, immunologia e centro trapianti, tossicologia, terapia del dolore, medicina nucleare, radioterapia oncologica, neuroradiologia, genetica medica, diagnostica di laboratorio, fisica sanitaria, direzione medica di presidio. Sorge spontanea una domanda: se la riorganizzazione degli ospedali deve essere fatta per rispondere a bisogni epidemiologici di salute, a criteri di efficienza ed efficacia da un lato e dall’altro per fare in modo che gli ospedali abbiano un divario tra i costi e i ricavi non superiore al 10% e non accumulino perdite per 10 milioni di euro annui, come ha fatto Emiliano con il dott. Gorgoni a prevedere che ogni ospedale presenti un business plan che assicuri quei vincoli di stabilità economico-finanziario se non hanno ancora previsto la distribuzione delle strutture senza posti letto?. Pensano forse che i pugliesi debbano continuare ad essere oppressi dalla super tassazione IRPEF ed IRAP, dall’euro per la ricetta farmaceutica e dai dieci euro di super ticket sulle prestazioni specialistiche? Sappiano che il D.M. 70/2015 prescrive che le regioni attuano le norme di riorganizzazione senza nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica e nell’ambito della cornice finanziaria programmata per il Servizio sanitario nazionale”.

Redazione Stato Quotidiano.it

Piano Riordino, Zullo: “Ospedali non funzionano solo con i posti letto” ultima modifica: 2016-03-10T17:57:13+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi