Manfredonia
Assessori uscenti Varrecchia, Calabrese e Cinque

Ufficiale. Nuova Giunta a Manfredonia: entrano Frattarolo, Ognissanti, Starace e Zammarano

I nomi indicati rientrano fra quelli emersi durante le consultazioni tra gli esponenti della maggioranza


Di:

Manfredonia. ARRIVATA l’ufficialità dopo le anticipazioni di Stato Quotidiano: “Riformulata la Giunta comunale guidata dal sindaco Riccardi“. Ieri c’erano state le dimissioni di Carlo Cinque dal ruolo di assessore alle “Risorse del Territorio e sviluppo economico” del Comune di Manfredonia.

Come riferito in una nota stampa del Comune di Manfredonia, entrano ora in Giunta:
” – Noemi Frattarolo, assessora alle Politiche sociali, con deleghe a Piano Sociale di Zona, Rapporti con ASP, Rapporti con le parrocchie e le associazioni del territorio, Servizi alla persona, Servizi cimiteriali, Ufficio casa;

Matteo Ognissanti, assessore all’Urbanistica – Assetto del territorio e paesaggio, con deleghe a Area vasta, Contenzioso e affari legali, Controllo e vigilanza dell’attività urbanistica, Edilizia economica e popolare, Edilizia privata e Abusivismo edilizio, Opere di urbanizzazione nei comparti, Patrimonio e demanio, Pianificazione generale e attuativa (Ufficio dei Piani e SIT), Piano di recupero del centro storico, Piano superamento ed eliminazione barriere architettoniche, Piano urbanistico generale (P.U.G.);

Innocenza Starace, assessora all’Ambiente, con deleghe a Bonifiche, Contrasto allo smaltimento dei rifiuti, Controllo qualità dell’aria e dell’acqua, Controllo servizi ambientali, Energie rinnovabili, Piano energetico comunale e risparmio energetico, Raccolta differenziata;

Dora Zammarano, assessora alle Attività produttive e Risorse umane, con deleghe a Commercio, annona, artigianato e mercati, Formazione, valorizzazione, tutela e sicurezza del personale, Incubatori di impresa, Industria, pesca, agricoltura, caccia e nautica, Istituti di partecipazione civica, Lavoratori socialmente utili (L.S.U.), Organizzazione e informatizzazione degli uffici, Politiche comunitarie (UE, Stato, Regione), Politiche del lavoro, Portale del Comune e pubblicità degli atti, Rapporti con i sindacati, Rapporti con il GAL, Ricerca e innovazione, Servizi demografici e statistici, Sportello unico per le imprese”.

L’assessore allo Sport, Politiche giovanili, Pubblica istruzione e Sicurezza, Giuseppe la Torre, riceve anche la delega alla Polizia locale.

Le dichiarazioni del sindaco

“Nel rivolgere ai nuovi assessori gli auguri di un proficuo lavoro, ringrazio gli assessori uscenti Antonella Varrecchia, Sonia Calabrese e Carlo Cinque per avere profuso impegno, nelle rispettive deleghe, in questa prima parte di consiliatura. Mi ritengo soddisfatto di questa nuova articolazione della giunta comunale, nella quale vi sono esperienze importanti. Essa è fortemente rappresentativa e integrata con la comunità e il nostro territorio. Intendiamo, così, dare una spinta propulsiva all’attività di governo. E, da oggi, inizia una nuova fase”, dichiara il sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi, come riportato nella nota stampa del Comune.

Focus nuova Giunta

Come anticipato, il ruolo di Assessore all’Ambiente del Comune di Manfredonia era vacante dalle dimissioni di Elisabetta Palumbo, rassegnate il 15.02.2016.

Dorella Zammarano è stata già consigliera comunale in quota PD ed aveva ceduto il posto in Consiglio ad Angelo Salvemini, in seguito ad una pronuncia del TAR di Bari.

Matteo Ognissanti è stato già consigliere comunale nella prima Giunta Riccardi e aveva smentito a Stato Quotidiano, il 18 novembre 2016, il possibile inserimento in Giunta.

Noemi Frattarolo : già nel gruppo regionale dei ‘Popolari’, curante i “rapporti con enti territoriali ed organizzazioni di categoria del territorio pugliese, supporto istituzionale alle attività istituzionali dei consiglieri, supporto istituzionale alle attività dei consiglieri per la III e IV Commissione”. L’ipotesi di un assessorato alla Frattarolo era emerso sin dall’inizio del secondo mandato del sindaco Riccardi. Polemiche c’erano state per la mancata scelta della stessa donna. Attualmente Noemi Frattarolo è sostenuta in Consiglio comunale dal gruppo di “Volontà popolare” dei consiglieri Mario Totaro e Salvatore Valentino.

I nomi indicati rientrano fra quelli emersi durante le consultazioni tra gli esponenti della maggioranza.

Da raccolta dati, il nome di Dorella Zammarano non è espressione e non è da accostare al consigliere Vincenzo Balzamo. Lo stesso Balzamo non è stato contemplato in alcuna maniera nella scelte della ipotetica nuova Giunta, dunque non sarebbe stato coinvolto nelle consultazioni.

“COME ERAVAMO”. FOTOGALLERY PRIMA E SECONDA GIUNTA RICCARDI

La nuova giunta comunale prima delle dimissioni dell'avvocato Armiento (ph: Comune di Manfredonia)

La nuova giunta comunale prima delle dimissioni dell’avvocato Armiento (ph: Comune di Manfredonia)

La Giunta del Comune di Manfredonia dopo le votazioni del 2010 (image Comune-Mf) 26.04.2010

La Giunta del Comune di Manfredonia dopo le votazioni del 2010 (image Comune-Mf) 26.04.2010

Redazione Stato Quotidiano.it

Ufficiale. Nuova Giunta a Manfredonia: entrano Frattarolo, Ognissanti, Starace e Zammarano ultima modifica: 2017-03-10T13:45:26+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
71

Commenti


  • Manfredoniano

    e A me che cacchio me ne fotte? Ridutece le tasse!!!!!


  • IL GIULLARE SIPONTINO!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    L’ARMATA BRANCALEONE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! AHAHAHAHA


  • Tina

    peccato non c’è il quadro antico……..i supporter stasera faranno una fiaccolata per la scartata da tutti


  • il bello è venuto e se n'è andato

    profumo di elezioni, per non tenere scontento nessuno e preparare le truppe

    VAI COSI


  • Anonimo

    Conosco molto bene Ognissanti e non posso essere che strafelice perchè è una persona seria e corretta! Mi raccomando,non scendere a compromessi e fai un buon lavoro per la tua amata città!!!


  • Parapamzumppa

    Riccardi sta andando a destra verso il centro. Scaricata la sinistra e i civici per le simpatie dei moderati della ex margherita.

    Con quale schieramento si candiderà alle politiche? Rutelli?


  • Perchè Scarlatella no?

    E Antonello Scarlatella alle attività produttive? Perchè no?


  • anonimo

    Va va siamo arrivati alla frutta nn sanno più dove mettere mani


  • il malpensante

    Noemi Frattarolo espressione dell’UDC di Cera, Matteo Ognissanti gruppo montagna, Dorella Zamarrano PD ed la Starace moglie del Consigliere De luca..Non c’è che dire..il Sindaco ha fatto fuori Michele La torre e tutto il bello viene ora..Odore di primarie pd..


  • Sciom du

    Riccardi ha sistemato altri 4 grande ne escono 3 e ne nomina 4 e noi paghiamo


  • Sindaco

    Non ve la prendete con il Sindaco,ormai lui non comanda più e se non voleva essere il prossimo iscritto nelle liste del collegamento come disoccupato ha dovuto cedere,comunque –


  • VITO

    CHE barzelletta…………questi sono come alcuni del carnevale,dove consumano soldi fanno venire ospiti senza pagare il biglietto,poi riempiono la piazza e dicono e scrivono:GRAZIE Manfredonia………………………siamo alla deriva!!!


  • mentalist

    Comincia la campagna acquisti… la poltrona a coloro che porteranno voti. Più che un Sindaco, questo sembra un giocatore di scacchi. Solo che a noi cittadini questo gioco non piace, e prima o poi qualcuno gli tira la scacchiera addosso.


  • Il partigiano

    La periferia come emblema dello sfascio e fallimento del sistema Italia.


  • Paviluccio

    Intanto non ci dicono più niente sull’enercaz!


  • Loggia Scaloria

    un mix formidabile..
    un mix di 60.000 pecore e balocchi..


  • Nessun rilancio per la citta'

    Non che gli assessori sostituiti valessero granché politicamente, ma questi nuovi non saranno da meno. Sono sicuro che tra 3-4 mesi al max ci sara’ un nuovo rimpasto.
    Questi i miei voti per gli assessori uscenti:
    Cinque Carlo 6
    Sonia Calabrese 5 e 1/2
    Antonietta Varrecchia 4


  • Lannes salvaci tu.

    Povera Manfredonia.


  • nella

    Se si fa per campa’ un altro anno


  • Pino

    COMMISSARIO PREFETTIZIO!!


  • ilbellovieneora

    L’unico che si salva è Ognissanti…mi raccomando nn cadere nei compromessi..i residenti dei Comparti sono con te.Della Frattarolo nn ho parole dopo nn essere entrata al primo turno e aver -tutti a destra e a manca adesso accetta il ruolo assenatogli.Purtroppo questo si merita Manfredonia…anche se c’è tanta gente in gamba!!!


  • Roby74

    Che ci dite a proposito del gigantesco deposito di Gpl? Che ci dice in merito il nostro Comune? Avete mandato una delegazione al Mise? Attendo notizie. Grazie.


  • Radio Rebelde

    I rimpasti non favoriscono la stabilità di governo e privano i cittadini di punti di riferimento autorevoli e competenti. Si continuano a sostituire o confermare assessori in totale assenza di progettualità e di una visione di sviluppo per la città di Manfredonia. Il nuovo rimpasto in Giunta è espressione gattopardesca di un sindaco troppo attento alle poltrone e troppo assente sulle questioni riguardanti la città. Invece di pensare a come far tornare i conti, RICCARDI si facesse un giro per le strade e i quartieri di Manfredonia, dove potrà riscontare uno stato di degrado e di abbandono totale. Sono mesi che ormai il sindaco ha gettato la spugna sui problemi relativi ai manfredoniani.
    Non è demagogia, ma è la realtà.
    Un vero e proprio disastro per i manfredoniani naturali destinatari di una politica fallimentare e priva di capacità risolutiva. Ecco perché se Riccardi non ha più voglia di governare, ammetta la propria débacle e per il bene di Manfredonia torni a casa; se non ha più la capacità e l’autorevolezza per portare avanti la sua funzione, la sua alta responsabilità politica, si dimetta.


  • ilbellononvieneora@angelo.ric

    Un enorme in bocca al lupo a Matteo Ognissanti! Bravissima persona!

    Non rimpiango assolutamente nulla degli assessori decaduti.


  • Era da cambiare anche RINALDI

    Visto i conti del Bilancio andava sostituito anche l’Assessore RInaldi,cosa lo paghiamo a fare se poi abbiamo una consulenza esterna pagata a fior di migliaia di Euro?? solo per convenienza del PD,e dobbiamo una persona poco capace (d.critica,ndr) al Comune forse per l’amicizia giovanile con Campo e Bordo??? a casa


  • Pasquale

    E’ cosi difficile per il governo della settima potenza mondiale destinare a Manfredonia un funzionario che governi la città’ sino a nuove elezioni?


  • La collera del vento

    Anche Hitler nei suoi ultimi giorni dal bunker cambiava generali e ministri. Non servi ad evitare la catastrofe.


  • FACCIAMO FINTA CHE

    mensa…per te Mr. Comune continua
    bilancio…per te Mr. Comune continua
    comparti e urbanistica…per te Mr Comune continua
    bellovieneora…per te Mr Comune continua

    chi non ha fatto, tolto, chi ha fatto — rimane


  • Gennaro

    Iiiiiiiii da quanda stopd !!!!!!!!!!!


  • Dany

    Al posto di ridurre le spese, qui non si bada a spese, e chi paga sempre alla fine? Ma la Starace non è l’ avvocatessa difensore di quei personaggi m…😣


  • so io

    Alla base di tutto c’è ENERGAS… che incombe….


  • Pino83

    Che bello l’avvocato del diavolo in comune …bravo Riccardik


  • gli ex amici

    pur di rimanere seduto alla poltrona nessuno è indispensabile vero sindaco.
    Sindaco a fenete


  • Anonimo

    Adesso so -per l assessore alla ambiente, Energas è una patata bollente che la Starace non riuscirà a tenere in mano,che dire delle attività produttive? Per i mercati so cavoli per diabetici specialmente il settore ittico quello lo vogliono dare in mano a……………. tanto per passare le responsabilità come fa spesso Riccardi quando non è capace di affrontare un problema. Va va.


  • Anonima

    Scusate ma G.La Torre a che cosa serve?Avete visto come ha gestito scuole e mensa ?Comunque anche lui è a breve scadenza.


  • Carlo

    Carlo ancora una volta a dimostrato di essere un grande professionista e signore l’opposto di altri ai fatto bene a lasciare , Riccardi adesso ti sei circondato di persone che hanno sempre voluto la tua testa e tu gliel’hai servito su un piatto d’oro,


  • Immondizia


  • Pescatore xxl

    Dovevi mettere un assessore uomo alle attività produttive, ma lo sai o no che appena finirà la gestione ASE la ci saranno -,grazie a te.Tra poco starete tutti scomodi.


  • Michele

    Riccardi se voleva farsi qualche titolo Monarchico non doveva amministrare la “sua” citta` (e secondo me Lei a questa citta` non ci tiene proprio) in questo modo. Ormai siamo arrivati al punto che chiunque passa da Piazza del Popolo gli da` una sedia in Giunta. Possibile che quelli che si dimettono sono quelli che non capiscono niente e Lei invece e` il Nostra Damus della situazione??
    Ma si e` mai fatto un`autocritica al suo comportamento verso una citta` che, scottata la prima volta, ha continuato a darle fiducia per altri quattro anni? E non contento si vuole anche presentare alla provincia (dimenticavo che il Curriculum si costruisce cosi).
    Quindi alla fine dei suoi otto anni al servizio della citta` l`unica cosa che ha messo a posto e` il cognome di una famiglia, sistemandola ovunque per ottenere il supporto politico e presentarsi alla Provincia?
    Poi qualcuno si chiede perche` la gente si allontana dalla politica? Chiedetevelo un po da soli e se hai un po` di coraggio scrivi una letterina al popolo di Manfredonia con le cose buone che hai fatto. Vedrai che uscira fuori un perfetto foglio A4 di colore bianco.
    Chi ti scrive e` uno che per darti lo stipendio non si gode la famiglia che vive a Manfredonia (LA MIA CITTA`) perche` altrimenti avrei fatto la fame aspettando le tue promesse di sviluppo. Stranamente non ho neanche voglia di chiudere la lettera con i saluti perche` gradirei molto un tuo riscontro.


  • ????

    Ma gli amici di Riccardi che lo hanno sempre difeso dove sono ? e i nemici del sindaco Riccardi perché non fanno finta di essere solidali con lui ? vuoi vedere che hanno ottenuto quello che volevano e adesso non hanno bisogno più di Angelo Riccardi ?


  • Meh, mo va a lavurà !

    GO ANGEL! GO!
    GO ANGEL! GO!

    AH AH AH AH AH AH
    AH AH AH AH AH AH
    AH AH AH AH AH AH


  • Gennaro

    I frustret , i sfatiet, i vagabond , i sciacall , sempre e solo loro. Poverini appena possono anche loro si sfogano. Un consiglio ,per alleviare il vostro stato d’animo di frustrati, martellatevi i maroni. Buon divertimento. Ciao IDIOTI.


  • Maria

    Quand st pucchet …..FRUSTRATI….fate pena ….siete i soliti quattro che cambiate nome a go go ……


  • mikel

    Bravo De Luca, spingi di qua e spingi di là anche per te la poltrona è arrivata.
    E io pago


  • mikel

    L’Assessore Rinaldi a casa-


  • Meh, mo va a lavurà

    GO ANGEL ! GO !
    GO ANGEL ! GO !

    AH AH AH AH AH
    AH AH AH AH AH
    AH AH AH AH AH


  • Re Artu'

    se non sbaglio le più suffragate del pd erano altre donne,come mai la prima dei non eletti ha scavalcato tutte? è proprio vero quando si dice se maometto non va dalla montagna,la montagna va da maometto


  • Zuzzurellone Sipontino

    Per gennaro e maria, siete quindi contenti di tutti i debiti cumulati dal nostro comune negli ultimi 25 anni ??????? Paiatl tutt vuii, s sit buun, sti dibbt!!!!! Non sono ne un dipendente pubblico ne campo solo di politica. La mattina se non mi alzo per andare a lavorare non mangio. Comunque ridiamo di tutti noi, oltre ai coriandoli nel sangue, noi manfredoniani abbiamo anche le forbici……..quandi suum furbuciun!!!!!!!! Carneval, carneval, carneval…..


  • Franco

    Stavamo meglio quando stavamo peggio…


  • dudu'

    all’ambiente peppino marasco sicuramente ne aveva le competenze

  • Solidarietà per Sonia Calabrese Carlo Cinque e Varrecchia per il resto NON COMMENT.


  • Giulia

    Caro zuzzurellone SIP….,mi dispiace ma dovete continuare a soffrire. Consiglio gocce di XANAX a go go per tutti voi . Tutti mo, la solita decina di stallieri . Ciao SCIOCCO.


  • anonimo

    Riccardii si proprj —…. Da quanda vagabond


  • Nick

    Giulia, Gustavo, Giorgio, Giggino, Gennaro.. il/i sciuscià del Re.


  • Banana in c... o

    Al peggio non c’è mai fine, sembra di assistere alla calata dei Mongoli, solo che i mongoli avevano GengisKan e questi Riccardik. Povera Manfredonia in che mani sei caduta. Ma la democrazia va rispettata, è questo che i manfredoniani hanno voluto e questo hanno. Caro sindaco è con questi assessori che vuoi rivoluzionare Manfredonia? Mi meraviglio di Ognissanti, ragazzo serio ( almeno così sembrava) che si sta immischiando in questa storia che nulla di dignitoso ha. Il rimanente non sono capaci neppure ad amministratore un condominio, figuriamoci una cittadina con questa situazione economica disastrata . Ai manfredoniani do un in bocca al lupo perché ne hanno veramente bisogno a Riccardi dico di sfruttare bene gli ultimi tempi d’amministrazione che gli rimangono …poi chissà con questa magistratura …. Capisci a me Viva l’Italia…… Viva la Repubblica… Poveri noi


  • Ex elettore Pd pentito

    ora datevi da fare con il mostrogas!!! Fatti non chiacchere!!


  • Zuzzurellone Sipontino

    Carneval, carneval, carneval…..Domanda: se conosce il farmaco è perchè lo ha già usato?
    “Le domande non sono mai indiscrete. Lo sono, talvolta, le risposte.( O. Wilde )”.


  • IL TERRIBILE INCUBO DEL DEPOSITO DI GPL PIU' GRANDE D'EUROPA

    DATEVI UNA MOSSA!!
    STIAMO STUFI DI QUESTO INCUBO!!SU LE CHIAPPE DALLE POLTRONE E ANDATE A SBATTERE I PUGNI SUI TAVOLI DEL MISE!!


  • Uditore discreto

    Buona sera amici,
    ma è vero quello che ho udito da più sconosciuti..e pensionati vicino la villa
    cioè che ci debbono diminuire la Tari del 40%
    per premiare i cittadini che parrebbero sono i migliori
    d’Italia a praticare la differenziata?


  • SIPONTINO VERO

    MI DISPIACE DIRLO MA ZAMMARANO NON E COMPETENTE COME CARLO CINQUE


  • Gigi

    Praticamente conflitti di interesse che camminano
    mah (come dice il nostro caro sindaco)


  • vergogna

    La starace dopo …proprio vergognoso


  • Aliciotto

    Esistono gli incarichi matrimoniali e parentali, ma siamo nel paese di Alice?Assessori che hanno il coniuge consigliere, ma quando c’è da votare qualche provvedimento che riguarda l’ambiente chi esce dalla sala consigliare il marito o la moglie? Nel secondo caso esce la cognata o il compagno della sorella? Nel primo caso il dubbio non esiste, esce il marito nel secondo caso dipende……Riccardi non finisci mai di stupirmi.


  • Pisolo

    E bravo il caro consigliere Totaro, anche tu come gli altri…..va bene così evviva Manfredonia paese delle meraviglie….


  • Zerbino

    Riccardi il BOMBER2, silura l’assessore Cinque, la Varrecchia e la Calabrese e, al loro posto, mette personaggi di alto profilo professionale si da rilanciare Manfredonia. I nuovi assessori mettereanno la loro esperinza al servizio dei cittadini di Manfredonia così da recuperare il gap verificatosi nei primi 7 anni di amministarzione Riccardi, che dice di essere sicuro di aver scelto le persone giuste come ha fatto con l’A.D. dell’agenzia del turismo che ha rivfoluzionato il modo di gestire le attività di questa cittadina. Bravo Riccardi continua così e non ti curar di coloro che, per invidaia, continuano a contestare la tua leadership.


  • Anonimo

    Ma La Torre ancora la sta?


  • frizzo

    cioè un Sindaco che riceve tanti insulti resta ancora al proprio scranno
    è inverosimile
    e quelle bandieruole al proprio fianco che elemosinano sorrisi di
    compiacimento senza un motivo di orgoglio, unico motivo è il disfacimento di una popolazione, l’impoverimento di Manfredonia, e urbanisticamente parlando e civilistica mente.
    Io mi sarei fatto da parte.
    In una azienda privata chi non rende viene messo fuori.
    O quantomeno lo si fa riflettere.
    Vedetevi Undercover Boss (boss in incognito)


  • Gigi

    Solo la dott.ssa Zammarano è stata candidata nel 2015. Le altre due no. A una delle due poi chiedete come è finita davvero l’esperienza barese così ci facciamo due risate.
    Che vergogna…parenti e affini… mò ca c’ua vutè ririim…


  • Pasquale

    Dicono sconosciuti che Monale. Normale e calendra stanno festeggiando manca la ciliegina il pregerltto,x la seria C della scuadra


  • Sindaco Avventura

    Caro sindaco lei sa che se viene l’energas se ne deve andare in Papua Nuova Guinea per non ricevere lo sdegno di ogni cittadino onesto?


  • antonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi