Cronaca
"A conclusione di una mirata attività d’indagine, che acclarava anche le calunnie poste in essere dall’indagato"

Alberobello, stalking, arrestato 37enne

L’uomo è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Bari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria


Di:

Alberobello – I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Alberobello hanno arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari di Bari, un 37enne pregiudicato del luogo. Lo stesso, tra il 29 settembre 2014 ed il 2 marzo di quest’anno, in seguito alla mai accettata separazione coniugale, si è reso colpevole, nei confronti dell’ex moglie, di una serie reiterata di condotte illecite (sottrazione di minore, lesioni personali aggravate, atti persecutori, violazione di domicilio e calunnia) che hanno generato nella vittima stati di ansia e paura per l’incolumità propria e dei figli, costringendola addirittura a cambiare abitudini e stile di vita.

A conclusione di una mirata attività d’indagine, che acclarava anche le calunnie poste in essere dall’indagato nei confronti dell’ex coniuge, falsamente accusata di averlo percosso nel corso di alcuni litigi, i militari chiedevano ed ottenevano dalla Magistratura, a carico dell’uomo violento, la misura cautelare, immediatamente eseguita.

L’uomo è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Bari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Redazione Stato

Alberobello, stalking, arrestato 37enne ultima modifica: 2015-04-10T17:12:04+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi