Manfredonia
Mercoledì 15 aprile 2015, alle ore 17.00, sessione straordinaria ed in seduta di prima convocazione

Manfredonia, DPP, PUG, Hotel Gargano, torna il Consiglio

Hotel Gargano, cambio della destinazione d’uso da zona “Servizi privati di uso pubblico – Albergo” a zona “residenziale/servizi”


Di:

Manfredonia – Il Presidente del Consiglio comunale di Manfredonia, Nicola Vitulano, ai sensi dell’art.21 dello Statuto Comunale e del vigente Regolamento del Consiglio, rende noto che il Consiglio comunale è convocato, in sessione straordinaria ed in seduta di prima convocazione, per mercoledì 15 aprile 2015 alle ore 17.00, nella Sala Consiliare di Palazzo San Domenico, per la trattazione degli accapi posti al seguente Ordine del Giorno:

1. Approvazione verbali sedute precedenti;
2. Documento Programmatico Preliminare (DPP) per la variante di adeguamento del PRG vigente del Comune di Manfredonia al nuovo Piano Paesaggistico Territoriale Regionale (PPTR). – Adozione;
3. Piano dei servizi. Il progetto della città pubblica. Indirizzi per il PUG strutturale;
4. Accordo, ex art.15 Legge n. 241/90, con l’Ente Parco Nazionale del Gargano per la disciplina dei rapporti di governance della società “Oasi Lago Salso S.p.A.”;
5. Hotel Gargano, cambio della destinazione d’uso da zona “Servizi privati di uso pubblico – Albergo” a zona “residenziale/servizi”. Adozione variante al PRG;
6. Nuovo Regolamento del Consiglio comunale di Manfredonia. Approvazione;
7. Piano di lottizzazione Insula B8). Modifica disciplina transitoria per le preesistenze.

Il Consiglio comunale sarà trasmesso in diretta streaming sul sito ufficiale del Comune di Manfredonia, cliccando sulla sezione “Dirette streaming” posta in alto a destra nella homepage.

Manfredonia, DPP, PUG, Hotel Gargano, torna il Consiglio ultima modifica: 2015-04-10T19:52:10+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
31

Commenti


  • Uno di Voi

    UN’AMMINISTRAZIONE CHE HA L’AGENZIA DEL TURISMO CHE PAGHIAMO NOI, UN PORTO TURISTICO PAGATO ANCHE DA NOI, COME PUO’ PENSARE, AVENDO UN SOLO ALBERGO DECENTE SPERDUTO IN MEZZO AL DESERTO, CAMBIARE LA DESTINAZIONE D’USO DELL’HOTEL GARGANO IN RESIDENZE?

    Ve lo ripeterò all’infinito: Dire vergognatevi è inutile, perchè presupporrebbe erroneamente che abbiate una coscienza.

    Non avete una visione di futuro e per questo alla mercè degli interessi particolari dei privati.

    NO VISION, NO FUTURE.


  • antonio

    Ancora una dimostrazione che a manfredonia e con questa amministrazione conta solo i soldi immediati o occulti senza pensare al bene comune. Non frega niente del turismo della popolazione del futuro nostro e dei nostri figli. Lasceranno solo fame e deserto intorno. Vanno fermati subito. Vergognaaa e ancora vergognaaaa.


  • Giovanna delle gazzose

    Antonio rilassati che non abbiamo aumentato il prezzo alla gazzosa!


  • rita fusilli

    Avete distrutto l’albergo Daniele, distruggete l’ otel Gargano, entrambi con una splendida vista sul mare, e volete che Manfredonia si sviluppi nel turismo ? Stiamo scherzando ?????? Andiamo bene !!!!!


  • Michele

    Giustamente a Manfredonia quello che occorre sono nuove abitazioni, anzichè recuperare quel pezzo di città che con la rotonda dovrebbe essere la terrazza del golfo!! Piuttosto che perseguire un risultato puntando sul turismo e sullo sviluppo sostenibile, si punta a buttare giù altro cemento, magari abbattere e ricostruire anche, giusto per non farci mancare niente, vero sindaco? facciamo sviluppare la città, diamo lavoro ai giovani con iniziative volte al turismo, incoraggiamo lo spirito d’iniziativa di questa città anzichè rimanere sempre chiusi ingabbiati nelle vostre lobby!!!!


  • zonzo

    che schifo il punto 5…e nessuno che ne parli….tutti servi di questa politica marcia…


  • vivodimare

    Sono daccordo con antonio e uno di voi. E’ da grande (si fa per dire) imprenditori del mattone FARE PERMUTE SUPERIORI AL 25%?????????????????? Con tutti i vani liberi che ci sono invenduti, nel nostro natio borgo selvatico???? Con l’inflazione che è a ZERO, è rimarrà tale, da studi autorevoli, almeno per i prossimi 5 anni???? Ph! sti chier d! Lnn!!!!!!!!!!! ????????????????????????????


  • giovanna delle gazzose

    @rita fusilli. Abbiamo la gazzosa H in offerta. Pensa H di Hotel!


  • Carmela e na bambola

    e dopo 43 anni, arriva rita fusilli a distruggere quella che per me è sempre stata una certezza. H di OTEL


  • semprevigile

    E si, che prima che andasse via, doveva tenere contento qualcuno in particolare…. chi è l’attuale proprietario …. ? A saperlo, forse, abbiamo detto tutto !!!!!
    Con l’abbattimento dell’Hotel Gargano si toglie un riferimento alla/della città.
    Interesse turistico, bene comune, lavoro, futuro…. chiacchiere al vento di arroganti mistificatori.


  • Giorgio

    Ma guarda un po’ che bei pensanti! Vogliono decidere sulla tasca degli altri. Se ci tenete,fate una colletta compratevi l’ hotel e poi lasciatelo come vi pare . Ipocriti vi piace comandare sulla pelle degli altri . Non sapete fare altro che criticare. FRUSTRATI!!!!!!

  • per giorgio fatti na flebo .


  • Giorgio

    Michele che fai , oltre ad essere frustrato , copi pure!!! Allora sei anche guardone ?

  • io sono guardone ma tu sei lecchino.


  • Mary

    Finalmente! Saranno contenti i Ricucci che da tanto aspettano.
    Sempre prima di un evento amministrativo, strategia o negligenza ? Entrambe! W le gazzose


  • Siponto

    Ma di cosa ci preoccupiamo, di una struttura chiusa da 4 anni e che sta cadendo a pezzi sulla strada, anzi speriamo che facciano in fretta a riqualificare quella parte ….


  • Giorgio

    Michele mi dispiace per te, ma a me le leccano. Pero’ devo ammettere che sei stato sincero a dichiararti guardone e spione!


  • semprevigile

    Ora capisco perchè i gli alberi di pino prospicenti l’hotel furono messi a repentaglio con dei solchi molto netti sulle cortecce degli stessi i… fin previsione, forse, davano fastidio all’espansione dell’immobile che si sarebbe progettato di costruire…. sai a pensare male…. ci si azzecca…..
    A quanto pare la natura ha avuto la meglio…. gli alberi hanno resistito e speriamo che restino sempre lì…..


  • semprevigile ma non ci vedo

    Ora capisco perché a pasquetta pioveva perché dava fastidio che c’era il sole. A quanto pare la natura ha avuto la meglio…speriamo che piova sempre….ps: e che ci azzeccano le zecche!!!!


  • antonella

    Giorgio, rosellina, giovanna gazzosara, stai sempre a mistificare, non ti sembra di essere dovvero penoso?


  • Giogio

    E ti pareva se Antonellona ” la cipolla” non ci mettesse …… Antonellona ti do un prezioso consiglio invece di perdere tempo sulla tastiera .. P.S. Vedo che continui a indendificarmi con Rosa , Giovanna .. Ecc , se questo ti soddisfa, come prenderla a quel p…o, continua a crederci !

  • giorgio quale? il ciupa ciupa di angelo?


  • Dino

    Questi signori si devono vergognare solo per aver proposto questa variante d’uso. Una città che punta al turismo deve incentivare alla costruzione o ristrutturazione degli alberghi esistenti. Hanno già cambiato destinazione d’uso altri alberghi sulla riviera, in una città normale questo schifo non lo sognano nemmeno la notte. SONO IN ATTESA DI SAPERE CHI VOTERA’ A FAVORE. Perchè proponete questo, a un mese dall’elezioni? di cosa avete paura che i grillini non ve lo approvano?


  • Perdindirindino

    Finalmente quella zona di Manfredonia rinasce….gli alberghi sono old style, non servono in città e non ci va nessuno…servono camping…residence…case vacanze…b&b…..!!!!


  • Giovanna delle gazzose

    utile un albergo chiuso da anni perchè faceva la fame. utilissimo. io lo userei volentieri come magazzino per le gazzose, voi?


  • antonella

    Giorgetto mettiti con i piedi nel water e mentre tiri lo scarico, cantati la canzone
    “Non son degno di te”,ah visto che ti scarichi giù nella fogna, puoi portare con te tutti i tuoi nik, i commenti,gli insulti, e vai pure a prendertelo in quel servizio, sono sicura che per gente come te mettersi proni e prenderlo in quel servizio sia un piacere abituale, cosi come lo è Leccare il servizio di altri.


  • UOMO ARRABBIATO

    Prima di fare dei commenti a vanvera e opportuno conoscere il perche l’Hotel Gargano le hanno fatto fare questa brutta fine . Punto primo : quando la Famiglia Pesante decise di vendere la struttura, l’hotel andava a gonfie vele, la sala per ricevimenti e banchetti avevavano prenotazioni di anno in anno. tutti i personaggi famosi, industriali, squadre di cacio di seri A e B alloggiavano nell’Hotel Gargano struttura di 4 stelle , con un servizio eccellente e posizione strategica, poi per motivi di salute e familiari i Pesante furono costretti a vendere ad una Società di Napoli che fiutarono subito l’affare di trasformare la struttura da zona alberghiera a quella edificabile residenziale. I nuovi acquirenti decisero di far morire la struttura un poco alla volta licenziando il personale e non dando più i servizi che i clienti erano abituati ad avere da decenni. Ricordo che con l’Amministrazione Paolo Campo per ben 2 volte in Consiglio Comunale fu bocciata, SPERO CHE ANCHE ADESSO QUESTO PROVVEDIMENTO VENGA BOCCIATO.. RICCARDI SII COERENTE CON TE STESSO ……RISPETTANDO CIO’ CHE IN PASSATO I TUOI PREDECESSORI HANNO FATTO.


  • Giovanni della cedrata

    A me le gazzose non piacciono….sono scadute!!!


  • ex cameriere

    ma quante chiacchiere…non inventatevi storie fantastiche…fanno bene a cambiare…anzi speriamo che facciano in fretta a riqualificare quella zona di Manfredonia…keep calm and carry on!!!!


  • Giorgio

    Antonellona questa filastrocca l’abbiamo già sentita, oramai sei alla frutta anzi agli ortaggi. Ti ricordo con tuo immenso piacere che al quel posto finora l’hai preso tu!!!!!! Quindi stai tranquilla e goditi le sconfitte! Buona Domenica


  • antonella

    Giorgetto, senti come ti suona questa, la mamma di certi politici è sempre incinta, sai perché?
    Lavora in un bordello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi