Manfredonia
"A Barletta, contro la Vigor, sabato prossimo, basta un pari per la certezza matematica"

Manfredonia, Futsal Donia vince a Torremaggiore e ipoteca la finale play off

"Sono, quindi, tre punti che avvicinano i sipontini al primo traguardo di questo campionato"

Di:

Manfredonia. Un’altra vittoria memorabile ha contrassegnato il cammino della Futsal Donia in questo incredibile ed indimenticabile campionato di C2. Violato, questa volta, il terreno del Torremaggiore nella terz’ultima tappa della giostra, 20^ giornata di un torneo, a dir poco esaltante, che nella seconda parte ha offerto in campo e fuori dal campo una sola autentica imbattuta protagonista: la Futsal Donia, che conosce un solo ordine di servizio, quello della vittoria. Ancora un obiettivo centrato, ancora un esame superato e, adesso, manca davvero poco per essere certi, in primis del secondo posto in classifica e in subordine della matematica certezza di superare il primo turno play off del girone senza giocare, a causa degli attuali 12 punti di differenza fra la seconda in classifica e la quinta posizione, ad oggi detenuta dalla Satanelli a quota 34…ma ne bastano solo 8 per evitare la prima partita casalinga ed accedere direttamente alla finale di girone contro la vincente fra terza e quarta classificata.

Sono calcoli, comunque, che si riproporranno sabato prossimo, in cui basterà anche un punto, cioè un pareggio a Barletta, contro la Vigor, per ottenere entrambi i certificati. Altra sorpresa della giornata deriva dalla seconda sconfitta stagionale della Futsal Salapia, ad opera della Satanelli. La prima a batterla fu proprio la Futsal Donia. Mentre, più che negativa è la sconfitta della Fuente, a Foggia, che soccombe contro la poco quotata Vigor Barletta. La partita della Futsal Donia contro il Torremaggiore, per entrare in tema, si gioca senza l’apporto di Gaetano Orbelli, Raffaele Lupoli e Claudio Ortuso, per cui, mister Portovenero si affida al quintetto composto da Fiotta, Mangano, Castriotta, Cotrufo e Natalino. Gara ben condotta dai sipontini fin dall’inizio, con giro palla un pò lento, a causa del sintetico appesantito dai primi caldi. Controllo comunque agevole delle giocate degli avversari e primo gol al 15° con assolo di Natalino che sulla fascia destra fa secco il suo avversario e in diagonale scaraventa sotto l’incrocio.

In conclusione della prima frazione biancocelesti vicini al raddoppio, ma prima Rignanese da ottima posizione colpisce il palo, poi è abile l’estremo di casa, sempre su Rignanese e sulle conclusioni di Natalino e Cotrufo dalla distanza, a frenare le velleità offensive del Donia. Il primo tempo finisce 0-1. Nella ripresa i ragazzi di mister Portovenero scendono in campo decisi a chiudere la gara e nel giro di 5 minuti Rignanese mette a segno la sua doppietta. Prima riceve un perfetto diagonale di Cotrufo e supera il portiere, poi è lesto a depositare in rete un assist di Mangano. La Futsal gestisce bene, Cotrufo colpisce l’incrocio, poi è Natalino a trovare la quarta marcatura. Il sipontino riceve, spalle alla porta, mette la punta sotto e supera il portiere di casa con un pallonetto al bacio. La gara sembra finita, si da spazio ai giovanissimi Luca Steduto e Daniele Accarrino, ma nel finale i padroni di casa trovano due reti con il capocannoniere del girone Gialloreto, anche se la vittoria della Futsal Donia è più che confezionata.

Sono, quindi, tre punti che avvicinano i sipontini al primo traguardo di questo campionato e, cioè, concludere il torneo con 8 o più lunghezze di vantaggio sulla quinta posizione, con abbuono del primo turno play off, per giocare la finale del girone in casa. A Barletta, contro la Vigor, sabato prossimo, basta un pari per la certezza matematica…ma, che pari e pari! a Barletta si va per Vincere!….e dopo, martedì 19 aprile, si va a Ruvo di Puglia per alzare al cielo la Super Coppa…ma questa è una storia che dobbiamo ancora raccontare…..

(Manfredonia, 10.04.2016 – Settore Comunicazione-Futsal Donia)

Manfredonia, Futsal Donia vince a Torremaggiore e ipoteca la finale play off ultima modifica: 2016-04-10T09:00:53+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi