Manfredonia

Accusato di rapina, minore passa da comunità a detenzione


Di:

Agenti di Polizia, immagine d'archivio (copyright Stato)

Foggia – PERSONALE del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Manfredonia, del dirigente dottor Luciano Di Prisco, ha eseguito ieri un’ordinanza di custodia cautelare ai anni di un 17enne del luogo, F.P., nato a San Giovanni Rotondo, in esecuzione ad ordinanza dell’AG che sostituisce la misura di collocamento in comunità con quella detentiva Il minore era stato accusato del reato di rapina.

A FOGGIA personale della Squadra Mobile ha arrestato Isaria Smart, nato Nigeria, cl. 1985, in esecuzione ad ordinanza di custodia cautelare in carcere per violazione norme sulla disciplina degli stupefacenti.

Redazione Stato

Accusato di rapina, minore passa da comunità a detenzione ultima modifica: 2011-05-10T08:34:42+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This