Manfredonia
A cura di Michelangelo Ciuffreda

Tennis, Martina Zerulo in semifinale di doppio nella “Città di Prato”

Di:

Manfredonia. ”Sui campi in terra battuta del Tennis Club di via Firenze dal 3 all’8 maggio si è disputato il 24° Torneo Internazionale Under 18 Città di Prato, un “grade 2” vinto in passato anche da Roberta Vinci (correva l’anno 1999). Ad alzare il trofeo nel singolare femminile è stata la diciassettenne rumena Ioana Minca, numero tre del tabellone, che in finale ha regolato 6-3/6-4 la coetanea paraguaiana Lara Escauriza, 36ª nella classifica junior ITF e testa di serie numero 2 del torneo. Del contingente italiano al via della competizione faceva parte anche Martina Zerulo. La pugliese non ha avuto un sorteggio favorevole e se l’è dovuta vedere già al primo turno con Ioana Minca, futura vincitrice del torneo e sua carnefice una settimana prima a Salsomaggiore Terme. Questa volta, però, la tennista tesserata per l’Angiulli Bari, che in Emilia aveva perso 6-1/7-5, ha offerto una prestazione migliore e si è arresa solo al terzo set. La giovane atleta di Pitești, numero 58 del ranking junior ITF, ha vinto sì, ma in rimonta: 4-6/6-3/6-3. Alla diciassettenne di Manfredonia è andata meglio nel torneo di doppio. In coppia con la canadese Vanessa Wong, Martina ha sconfitto al primo turno 6-4/6-4 le italiane Ingrid Di Carlo/Clarissa Gai. Ai quarti, Vanessa e Martina hanno eliminato col punteggio di 6-3/1-6/10-7 la coppia numero 1 del tabellone formata dalla paraguaiana Lara Escauriza e dalla peruviana Dominique Schaefer. In semifinale, però, il duo italo-canadese nulla ha potuto contro la statunitense Chiara Lommer e l’italiana Lucrezia Stefanini, teste di serie numero 3, che si sono imposte 6-4/6-2.

Queste ultime hanno poi superato in finale per 6-1/7-6(6) la moldava Vitalia Stamat e l’italiana Maria Vittoria Viviani. Per Chiara si è trattato del secondo trionfo in doppio nel giro di un mese (lo scorso 10 aprile vinse l’Easter Bowl Championship di Indian Wells in coppia con la connazionale Elysia Bolton), mentre per Lucrezia quello toscano è stato il primo successo assoluto in carriera. Nella nuova classifica junior ITF pubblicata questa settimana Martina Zerulo guadagna altre 16 posizioni. Ora la pugliese, sempre ottava tra le italiane, occupa la piazza numero 274 tra le under 18. Ranking junior ITF delle tenniste italiane aggiornato al 9 maggio 2016 (il numero tra parentesi indica la posizione occupata nella classifica mondiale): 1) Tatiana Pieri (48ª), 2) Federica Bilardo (85ª), 3) Lucrezia Stefanini (97ª), 4) Ludmilla Samsonova (98ª), 5) Maria Vittoria Viviani (116ª), 6) Lisa Piccinetti (141ª), 7) Monica Cappelletti (223ª), 8) Martina Zerulo (274ª), 9) Giulia La Rocca (372ª), 10) Enola Chiesa (397ª).

Michelangelo Ciuffreda



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!