Manfredonia

Torneo nazionale tennistavolo, bene TT Manfredonia

Di:

Manfredonia. Il “TROFEO NDG FUEL”, torneo nazionale di Tennis Tavolo organizzato dal TT Manfredonia , si è disputato al PalaScaloria lo scorso 7-8-maggio. La manifestazione si è svolta in contemporanea con altri tornei analoghi in diverse località: Caserta, Terni, Arezzo, Livorno, Este, Novara. Manfredonia ha registrato, per il quarto anno consecutivo, il maggior numero di iscrizioni (circa 300) tra gare maschili (singolare e doppio) e femminili (singolare). Gli atleti sono giunti da diverse regioni d’Italia (Sicilia, Calabria, Campania, Lucania, Lazio, Molise, Abruzzo, Marche, Emilia Romagna, oltreché Puglia).

I vincitori:
“Singolare Maschile”: Giacomo Minoia (Asd Fiaccola Castellana)
“Doppio Maschile”: Antonio D’Ambrosio (Colmar Boys Matera) e Giampaolo Lomurno (Pol. Libertas Casalnuovo)
“Singolare Femminile Top 400”: Giada D’Elia (TT Castrovillari)
“Singolare Femminile Over 401”: Celeste Leogrande (E.C. Casamassima)
Classifica a squadre (43 società): 1^ E.C. Casamassima – 2^ TT Manfredonia – 3^TT Castrovillari

Ottime le prove dei sipontini:
“Singolare Maschile” (199 partecipanti) : 3° posto Flavio De Mori – 8° Alessandro Tasso e Francesco Li Bergolis
“Doppio Maschile” (86 partecipanti): 2° posto Flavio De Mori/Salvatore Ciani – 5° posto Ciro Prencipe/Vincenzo Tasso

Naturalmente raggiante il Presidente del TT Manfredonia, Antonio Tasso, che commenta gli ottimi numeri della manifestazione:”Sono felice per i risultati sportivi raggiunti e per la constatazione che Manfredonia risulta essere una località particolarmente amata. Oltre il 60% dei partecipanti (circa 150 unità) ha soggiornato in città. Nel week end non c’era più posto negli hotel cittadini – mi piace pensare che un po’ sia anche per merito nostro – e abbiamo dovuto convenzionare, all’ultimo momento, alcune strutture di Mattinata e Monte S.Angelo. Questo dimostra che, come sostengo da tempo, l’organizzazione di eventi sportivi (ma anche di diversa natura) “over night” – due o più giorni – producono una ricaduta economica e turistica sul territorio. Un particolare ringraziamento va all’Amministrazione che concede in uso, alle societàsportive legittimate all’utilizzo, impianti sportivi perfettamente funzionali. Grande riconoscenza allo staff del Tennis Tavolo Manfredonia, per l’apprezzata organizzazione, agli arbitri federali FITeT – Capotorto, Simone, Olmi e Vipera, per la direzione impeccabile di oltre 500 gare, ed al dott. Michele Caputo, medico responsabile della manifestazione, per la competenza e la capacità di risolvere positivamente i vari problemi legati agli infortuni di gioco”.

Appuntamento rinnovato al 2017.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!