CapitanataSan Severo

“La Rigenerazione del Paesaggio” a San Severo

Di:

San Severo. I prossimi 10, 11 e 12 luglio si terrà a Lecce, a Foggia e a San Severo una serie di incontri dal titolo “La Rigenerazione del Paesaggio [della Città e della Campagna]”, dove si parlerà della Sperimentazione condotta dal Comune di San Severo – attraverso l’Assessorato all’Urbanistica seguito dall’Assessore ing. Luigi Montorio – sull’attuazione dello Scenario Strategico del PPTR e della Carta del Mosaico di San Severo alla presenza di dirigenti della Regione Puglia, di importanti autori letterari e di docenti universitari.

Nell’ambito della tre giorni è stato previsto per mercoledì 12 luglio a partire dalle ore 9:00, presso la sala-teatro della Parrocchia San Bernardino, il Laboratorio di Progettazione “Rigeneriamo il Mosaico”, al quale partecipano oltre cinquanta progettisti della città, che per l’occasione sarà aperto alla cittadinanza, alle associazioni aderenti alla Consulta delle Associazioni, alle associazioni di categoria e ai tecnici che vogliono ancora offrire il proprio contributo: “Si tratterà di una mattinata di lavoro – dichiara il Sindaco avv. Francesco Miglio – sul tema della RIGENERAZIONE URBANA SOSTENIBILE, che sarà finalizzata alla definizione della proposta da candidare al Bando della Regione Puglia in scadenza il prossimo 11 settembre, alla quale il Comune si San Severo parteciperà, come comune capofila, insieme alla vicina San Paolo di Civitate. I cittadini ed i rappresentanti delle associazioni potranno sedersi ai tavoli con i progettisti ed avranno la possibilità di suggerire obiettivi e proposte da inserire nella proposta di Strategia di Sviluppo Urbano Sostenibile (SISUS) richiesta dal Bando della Regione Puglia: la mattinata costituirà un momento importante del Percorso Partecipativo che il Comune di San Severo sta portando avanti per definire in modo condiviso la propria proposta”.

“La Rigenerazione del Paesaggio” a San Severo ultima modifica: 2017-07-10T12:36:55+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi