Sport
Nota stampa

Trinitapoli, 34^ edizione della Stracasale

"Agli iscritti verrà consegnato un cappellino e dietro restituzione del pettorale verrà consegnato un plaid in pile"

Di:

Foggia – Tutto pronto per la 34^ edizione della Stracasale,maratona non competitiva aperta a tutti che si terrà il 13 agosto .Un appuntamento che gli sportivi attendono da un anno all’altro,organizzato dal Circolo Lauretano Anspi con il patrocinio della Provincia Barletta Andria Trani e del Comune di Trinitapoli in collaborazione con l’Associazione Volontari Soccorritori “Casaltrinità” e dell’Associazione Nazionale Carabinieri. Da segnalare la 3^ edizione della Ministracasale per bambini (cat.2005-2009) per 800 mt partenza ore 17,00 mentre cat.2001-2004 di Km.2 partenza ore 17,30.La gara per tutti,per un totale di 8,8 Km, partirà alle ore 18,30 presso Largo Loreto. Agli iscritti verrà consegnato un cappellino e dietro restituzione del pettorale verrà consegnato un plaid in pile.”

Quest’anno speriamo di superare la soglia dei 1.000 partecipanti- ci dice il direttore della gara Sabino Maggio- un’organizzazione ormai consolidata da 34 anni”,parole di ringraziamento per i giovani della Parrocchia ci dice il Presidente del Circolo Lauretano Mons.Giuseppe Pavone “ il successo della manifestazione podistica la si deve imputare a tutti i giovani volontari che ringrazio sempre ed infine un pensiero anche ai nostri sostenitori aziende ed enti pubblici che permettono ogni anno di realizzare le diverse edizioni”.

(Michele Mininni, 10 agosto 2015)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi