GarganoManfredonia
Nota stampa

Piepoli “Criminalità Gargano, politica intervenga o faccia silenzio”


Di:

Dichiarazione all” Ansa dell’onorevole Gaetano Piepoli vice presidente commissione parlamentare sull’omicidio Aldo Moro . Componente commissione giustizia della camera dei deputati.

Dichiarazione condivisa da Manfredonia che funziona, del presidente Giovanni Caratù.

“Nel Gargano lo Stato rischia di finire in minoranza.La retorica e la autoassoluzione della politichetta domestica sono ormai drammaticamente sconfitte e ci impediscono di vedere la radicalità dei problemi,in particolare quelli connessi al controllo delle coste e dei traffici illeciti che le utilizzano come base logistica.Se la politica non è in grado di fornire con immediatezza le soluzioni operative a questa mattanza, sostenendo con uomini e strutture l’azione di quanti sono in prima linea, può fare una sola cosa:tacere,perché di analisi e di finti dibattiti si muore”

Piepoli “Criminalità Gargano, politica intervenga o faccia silenzio” ultima modifica: 2017-08-10T17:52:01+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
3

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi