Cronaca

Morte sindaco Vassallo, lutto a Foggia, appello di Legambiente

Di:

Angelo Vassallo

Angelo Vassallo (fonte image: unonotizie.it)

Foggia – DEDICARE il primo giorno di scuola al ricordo del sindaco di Pollica, Angelo Vassallo, assassinato domenica scorsa vicino alla sua abitazione e di cui si sono celebrati oggi i funerali. E’ la proposta rivolta da Legambiente al ministro Gelmini, per invitare i ragazzi a riflettere sulla virtù civica. Nella lettera inviata al ministro dell’Istruzione, l’associazione ambientalista sottolinea l’importanza di sollecitare l’attenzione dei giovani sui valori della legalità e sul senso dello Stato e ricorda le caratteristiche che hanno animato l’operato del Primo cittadino di Pollica. “Angelo Vassallo – ha dichiarato Francesco Tarantini, Presidente di Legambiente Puglia – è stato per anni in prima linea nelle battaglie per il parco del Cilento, contro l’abusivismo e la corruzione, per difendere l’ambiente e la legalità. Il suo impegno in campo civile, ambientale e sociale hanno reso nel tempo la piccola realtà di Pollica un gioiello di buona amministrazione e un caso esemplare riconosciuto e apprezzato da cittadini e turisti. Angelo Vassallo è un esempio di ‘virtù civica’ di cui dobbiamo essere orgogliosi, un pezzo buono di Paese da cui ripartire. Per questo, ci piacerebbe che l’Italia dedicasse al suo ricordo una giornata importante come il primo giorno di scuola”.

Bandiera a mezz’asta in segno di lutto per i funerali del sindaco Vassallo – Bandiera a mezz’asta in segno di lutto in occasione dei funerali del sindaco di Pollica, Angelo Vassallo, ucciso dalla camorra alcuni giorni fa. Il Comune di Foggia ha aderito alla proposta dell’ANCI che ha chiesto, per voce del presidente Sergio Chiamparino, ai comuni italiani di manifestare la propria solidarietà con una manifestazione di lutto ufficiale.“Il grave episodio deve farci riflettere sulla necessità di rilanciare il ruolo di avanguardia della legalità che le istituzioni devono rappresentare nella vita pubblica del nostro Paese – è il commento del sindaco di Foggia, Gianni Mongelli -. Oggi, raccogliendo l’invito del sindaco di Torino, gli amministratori foggiani vogliono rimarcare il proprio impegno a mantenere sempre viva l’attenzione su questo tema. Il sacrificio estremo del sindaco Vassallo deve essere di esempio per tutti noi sindaci, spronandoci a perseguire con tenacia la strada della legalità e dell’onestà, coinvolgendo in questo percorso i cittadini, il cui supporto diventa indispensabile nella lotta al contrasto del malaffare. Difendere il proprio territorio dall’occupazione malavitosa è un dovere di tutti, impegnarsi a farlo significa garantire ai nostri figli il diritto di vivere pienamente la propria esistenza serenamente e senza condizionamenti. Alla famiglia Vassallo – conclude il sindaco – va la nostra solidarietà e l’invito a mantenere vivo il ricordo di un uomo giusto e onesto che ha immolato la propria vita per difendere i valori in cui credeva”.

Morte sindaco Vassallo, lutto a Foggia, appello di Legambiente ultima modifica: 2010-09-10T15:34:17+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi