CapitanataStato news

Torremaggiore, in fuga con l’auto rubata, arrestato


Di:

Torremaggiore – I Carabinieri della Stazione di Torremaggiore hanno tratto in arresto Luciano Fiorenzo Pio, classe 1991, con l’accusa di ricettazione e riciclaggio d’auto e resistenza a pubblico ufficiale.

Erano circa le 13.00 quando i Carabinieri incrociavano, nel centro di Torremaggiore, una Lancia Delta di colore grigio, il cui conducente, alla vista dei militari, tentava di dileguarsi con manovra fulminea e pericolosa. I Carabinieri riuscivano però a sbarrargli la strada. Vistosi bloccato davanti, il giovane effettuava una retromarcia a tutta velocità lungo la centrale via Custoza, mettendo in serio pericolo la sicurezza stradale e l’incolumità degli altri utenti della strada. La fuga di Luciano durava solo pochi metri: subito inseguito e raggiunto dagli uomini in divisa rimaneva intrappolato tra il mezzo militare ed alcuni veicoli nel frattempo sopraggiunti alle sue spalle. A questo punto, innestava nuovamente la marcia e tentava di ripartire in direzione dei militari, prima di fermarsi definitivamente, essendo ormai braccato.

I Carabinieri procedevano, quindi, al controllo. Il veicolo, una Lancia Delta ultimo modello, risultava immatricolato in Italia ma aveva targhe anteriori e posteriori tedesche; sul cruscotto era riposta una targa prova palesemente falsificata, mediante la costruzione artigianale di una serie di caratteri alfa numerici realizzati con nastro adesivo di colore nero; in prossimità dello sterzo risultava, inoltre, applicato un nottolino di accensione del quadro elettrico ed una chiave non originale ed il blocca sterzo si presentava forzato. La vettura risultava rubata nell’agosto scorso a Campomarino (CB).

Il controllo veniva esteso anche al vano motore, dove risultava collegata una centralina elettrica diversa da quella della casa madre, il cui contrassegno d’identificazione – che dovrebbe riportare il numero di telaio del mezzo – risultava staccato. Alla luce di tali risultanze i Carabinieri sottoponevano Luciano Fiorenzo Pio a fermo di indiziato di delitto per ricettazione, riciclaggio e resistenza a p.u. e tradotto presso il Carcere di Foggia.

Redazione Stato

Torremaggiore, in fuga con l’auto rubata, arrestato ultima modifica: 2014-09-10T10:54:18+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This