Economia

Ok a manovra anti-deficit: 1.6 miliardi per rientro

Di:

F.Saccomanni (isoldiblog@)

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto sulla manovrina ”per il rientro del deficit” del 2013. Lo ha dettoil sottosegretario alla presidenza Filippo Patroni Griffi.

Manovra: Saccomanni, coperture da dismissioni e tagli – Il rientro del deficit 2013 sotto la soglia del 3% costa 1,6 mld e ”la copertura di questo importo è con due modalità: la vendita di immobili di proprietà del Demanio per 500 mln e la riduzione delle spese dei ministeri e dei trasferimenti degli enti locali per 1,1 mld”. Lo ha detto il ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni nella conferenza stampa a Palazzo Chigi.

Manovra: Saccomanni, 500 mln da vendita immobili a Cdp – La copertura al dl manovra di 500 milioni che arriverà dalle dismissioni prevede la vendita di immobili del Demanio e dello Stato a Cassa Depositi e Prestiti. Lo ha detto il ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni nella conferenza stampa a Palazzo Chigi.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi