ManfredoniaMattinata
Atto in allegato

Mattinata, autorizzata messa in esercizio centro raccolta comunale rifiuti

Di:

Mattinata. CON recente determina dirigenziale del Comune di Mattinata, è stata autorizzata la messa in esercizio del centro di raccolta comunale dei rifiuti urbani sito in Mattinata (FG) alla C.da Liberatore. E’ stato inoltre preso atto delle modalità e delle norme di gestione e di utilizzo, approvate con deliberazione di Giunta Comunale n. 139 del 02/08/2016.

Affidata la gestione del centro di raccolta al gestore unico del servizio di raccolta e trasporto di rifiuti nel Comune di Mattinata, attualmente individuato nella Società TECNECO Servizi Generali s.r.l. con sede in Foggia alla località Amendolecchia – Zona Industriale Incoronata s.n., che dovrà assicura l’esercizio dell’attività ivi prevista secondo le citate modalità e norme di gestione e di utilizzo, in particolare:
– garantire l’apertura e la chiusura, il presidio e la sorveglianza del centro mediante la presenza di proprio personale qualificato ed adeguatamente formato ed addestrato, contrattualizzato con una delle forme consentite dalla legge;
– i rifiuti conferibili sono quelli previsti dal D.M. 08/04/2008 e D.M. 13/05/2019 – Allegato 4, così come riportati nell’allegato alla deliberazione di G.C. n. 139 del 02/08/2016 “Modalità e norme di gestione e di utilizzo”;

Modificati in base alle esigenze organizzative espresse dal gestore, ai sensi dell’art. 9 delle “Modalità di gestione e di utilizzo” approvate con deliberazione di Giunta Comunale n. 139 del 02/08/2016, gli orari di apertura del Centro, secondo il seguente schema:

Periodo invernale
(dal 1° ottobre al 31 maggio) MATTINATA POMERIGGIO
dal LUNEDI’ a SABATO dalle 9:00 alle 11:00 dalle 15:00 alle 18:00
Periodo estivo
(dal 1° giugno al 30 settembre) MATTINATA POMERIGGIO
dal LUNEDI’ a SABATO dalle 9:00 alle 11:00 dalle 17:00 alle 20:00

ATTI IN ALLEGATO
determina_n_152

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati