Manfredonia
"Continuiamo a constatare come i consiglieri di maggioranza continuino a disinteressarsi di questo grande problema"

Manfredonia, bilancio. Movimento 5 Stelle “Riccardi è davvero il caso di esultare?”

"Con questi pesanti tagli, che gravano sulla collettività, il sindaco è capace pure di vantarsi per la sola approvazione del Piano di Rientro"


Di:

Manfredonia. ”E’ stupefacente come il sindaco Riccardi mistifichi la realtà e cerchi di infinocchiare i cittadini con una verità inesistente. “La Corte dei Conti ha approvato il Piano di Rientro” sentenzia pomposamente il primo cittadino in pieno delirio di onnipotenza. A leggerla così sembra una grande conquista che ha salvato la nostra città dal disastro finanziario in cui, RICORDIAMOLO, siamo precipitati a causa di oltre un ventennio a guida PD.

Ma cos’è un “Piano di Rientro”? E’ una elencazione di buone intenzioni (farò questo, farò quello, ci saranno queste entrate, risparmierò queste somme, ecc.) resosi necessaria a seguito di un pronunciamento negativo della Corte dei Conti sulla scorretta gestione delle risorse finanziarie.

Cominciamo col dire, cittadini di Manfredonia, che un’ Amministrazione capace e competente, alla proposta di un Piano di Rientro NON DOVEVA NEANCHE ARRIVARCI. Se ciò è accaduto è perché, appunto, i conti comunali erano talmente disastrati che la stessa Corte dei Conti ha richiamato l’Amministrazione alle sue responsabilità, decretandone, di fatto, il proprio fallimento.

Il sindaco Riccardi, sciaguratamente gaudente, si crogiola sui social plaudendo, come detto, all’approvazione del Piano di Rientro impostoci dalla Corte dei Conti, spacciandola come una grande vittoria alla faccia dei gufi. In realtà potrebbe solamente prendere in giro i più sprovveduti, i disinformati e coloro che si fidano ancora delle sue chiacchiere “a prescindere” (sempre meno per fortuna).

Sta avvenendo tutto come noi del Movimento 5 Stelle avevamo previsto e dichiarato in varie sedi – a partire dall’approvazione dello stesso Piano di Rientro in consiglio comunale (26 giugno scorso) fino al nostro comunicato del 28/09/2017. Il punto, infatti, non è che il Piano di Rientro sia stato approvato dalla Corte dei Conti (da noi sempre dato per scontato), ma ciò che NON È STATO FATTO dalla sua approvazione in Consiglio Comunale ad oggi. E ve lo dimostreremo in maniera elementare affinché tutti possiate comprenderlo.

Quello che leggerete di seguito, tenetevi forte, DEVE ESSERE REALIZZATO ENTRO IL 31 DICEMBRE 2017 !!! Cominciamo con il prospetto riepilogativo dei valori derivanti dalle azioni del Piano di Rientro. L’anno da prendere in considerazione è il 2017 che presenta un totale di 2.112.143,13€ (che dovrà essere raccolto, ripetiamo, entro il 31/12/2017):

TABELLA 1

Punto 1 nelle Entrate Tributarie viene descritta vagamente come “Maggiori Accertamenti Tributari” la somma di 1.683.000€ di cui non si sa a chi e a cosa sia riconducibile. Come dire: messa lì giusto per far quadrare fittiziamente i conti;

Come potete vedere, cittadini di Manfredonia, l’aspetto più buffo è che questa Amministrazione, per far quadrare i conti sulla carta (vedasi bilanci di previsione e Piano di Rientro), continua ad inserire somme riconducibili a maggiori accertamenti tributari. Vogliono farci credere che riusciranno a risolvere tutti i problemi contabili con l’incasso di tributi che per anni non sono riusciti a riscuotere. Limitandosi, cioè solo ad aumentare il numero degli accertamenti, che non vuol dire riscossione certa;

I punti 3-4-11 non sono somme in entrata, ma “riduzioni di spesa” e la loro entità è talmente irrisoria (23.384,22€) che gliela potremmo anche dare per buona;

Anche i punti 5-7-8-9-10 sono “riduzioni di spesa”, ma a differenza dei precedenti, questi, colpiscono direttamente i cittadini, poiché riducono le somme stanziate per i servizi ad essi dedicati. Quindi, gli Amministratori di Manfredonia, con a capo un sindaco gongolante per lo straordinario pseudo-successo ottenuto, hanno ridotto di:
– 150.338,94€ la somma destinata ai Servizi Sociali;
– 66.280,41€ la somma destinata all’Istruzione;
– 115.000,00€ la somma destinata alla cultura – e poi vanno sbandierando che vogliono fare
Turismo tramite la Cultura;
– 300.000,00 la somma per spese correnti finanziate da entrate del titolo IV e la manutenzione del
verde – i risultati di questo taglio sono sotto gli occhi di tutti (ritenete la nostra città curata e
tenuta bene?);
– 242.859,36€ la somma destinata a riscaldamento, pubblica illuminazione e trasporto;

CAPITO CITTADINI???…Con questi pesanti tagli, che gravano sulla collettività, il sindaco è capace pure di vantarsi per la sola approvazione del Piano di Rientro!!!

Il punto 6, che riguarda la riduzione delle spese del personale, lo abbiamo stralciato in quanto non colpisce il cittadino che, al contrario, sarebbe felice di veder ridotto il “poderoso” staff del sindaco (tanto per dirne una), che però rimane inalterato negli emolumenti tranne qualche quisquilia;

E non è finita.
La cosa ancora più sconvolgente è che questa Amministrazione si è permessa il lusso di spingersi oltre, predisponendo ed inviando alla Corte dei Conti una tabella denominata “Evoluzione contabile”, che illustriamo di seguito:

TABELLA 2

Questa tabella riporta, sempre per l’anno 2017, una entrata ben più alta – 5.289.741,13€ – avendo inserito nella stessa anche entrate extra riferite ad azioni che sono rimaste congelate per decenni come ad esempio:

Punto 15: Questo è un capolavoro per gabbare il cittadino ignaro. La somma di 1.885.036,00€ – che il Comune avanza da oltre 20 anni e per la quale non ha mai intrapreso azioni concrete per il suo recupero – si riferisce ad una presunta acquisizione di conguagli riferiti alle aree del 2° Piano di Zona (ex legge 167/62), che finora non ha prodotto alcuna entrata e che sarà, comunque, irrilevante rispetto a quanto previsto entro il 31/12/2017. Su questo punto ci riserviamo di informare i cittadini con un comunicato apposito, perché è assurdo quello che stanno tentando di fare, in quanto sono state taciute loro informazioni basilari;

Punto 17: “Entrata extra-tributaria” – Accertamento Fitti Polder Siponto. Questa Amministrazione ha la presunzione di riuscire a recuperare entro il 31/12/2017 la somma di 900.000€, per la quale in 20 anni non si è mai preoccupata di avviare azioni di recupero.
Una curiosità: Ad oggi saranno riusciti a stipulare almeno un contratto di fitto?

Si diventa comici al punto 13 e ci sarebbe davvero da ridere se non ci fosse da piangere. Si riporta come entrata extra-tributaria una vaga “Una tantum per periodo aprile-dicembre 2017”. A chi è destinata e a cosa si riferisca non si sa, ma forse non lo sanno neanche loro. Della serie “Numeri in libertà”;

Vi diamo qualche altra indicazione:

Sarebbe interessante conoscere anche l’importo delle anticipazioni di tesoreria non restituite ad oggi, rapportandolo con l’importo dello stesso periodo dell’anno precedente.
Questo dimostrerebbe:
a) se effettivamente c’è stato un comportamento diverso e più responsabile della gestione delle entrate a copertura degli impegni di spesa;
b) la veridicità di quanto riportato nel Bilancio di Previsione del 2017 – che, a nostro avviso, presenta una sovrastima delle somme in entrata che, quasi certamente, non riusciranno ad incassare.

Pertanto, se il sindaco intende davvero tranquillizzare la popolazione, dovrebbe rendere pubblica la situazione ad oggi per ogni singola voce di quelle tabelle, in riferimento a quanto riportato nel piano di rientro.

Continuiamo a constatare come i consiglieri di maggioranza continuino a disinteressarsi di questo grande problema. Se prendessero davvero coscienza di questa grave situazione manderebbero immediatamente a casa questa Amministrazione, evitando di farsi travolgere.

Mai come questa volta ci auguriamo di sbagliare per il bene della città, ma temiamo che il riscontro ad oggi non sia confortante, aumentando la triste consapevolezza di essere prossimi ad un dissesto finanziario.

I fatti sono questi e le chiacchiere stanno a zero. Buona fortuna a tutti noi”.

MOVIMENTO 5 STELLE MANFREDONIA

—————————————-
FOCUS PIANO DI RIENTRO (A CURA DELLA REDAZIONE DI STATOQUOTIDIANO)
Riccardi “Piano rientro Comune, riscontro favorevole Corte dei Conti”

Aula consiliare Comune di Manfredonia (st - UF COMMF)

Aula consiliare Comune di Manfredonia (st – UF COMMF)


———————————
FOCUS BILANCIO COMUNE DI MANFREDONIA
Manfredonia. Disposizioni Corte dei Conti, Comune “riduce impegni di spesa”
Approvato il Consuntivo, Riccardi “Non accetto l’accanimento di chi si erge a moralista”
Manfredonia, Ritucci “Il Commissario prefettizio? Fa paura a chi campa di politica” (VIDEO)
Manfredonia, passa il Consuntivo. Tensione tra maggioranza e opposizione
Italo Magno a Maggioranza “I vostri limiti evidenziati a tutti i livelli”
Italo Magno “Ecco cosa hanno detto i revisori dei Conti” (II)
Manfredonia, Consuntivo. Opposizione vs Maggioranza “Dimettetevi”. “Dite falsità”

FOCUS BILANCIO COMUNE MANFREDONIA – RENDICONTO – CORTE DEI CONTI – MESSA IN MORA DEBITI FUORI BILANCIO ASE SPA
Comune Manfredonia. Rendiconto 2016. Così i Revisori dei Conti
Comune Manfredonia, “Eliminati residui attivi per un totale di 5.8 mln euro”
Manfredonia. “Costituzione in mora debiti fuori bilancio ASE”, l’atto integrale
Corte dei Conti (delibera n.57/2017 del 26 aprile 2017)
Comune Manfredonia, bilancio: esposto M5S. Prefetto “Non è stata avviata procedura di scioglimento”
Manfredonia. Consuntivo, diffida Prefettura a Comuni inadempienti. Consiglio entro metà giugno

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA

Manfredonia, bilancio. Movimento 5 Stelle “Riccardi è davvero il caso di esultare?” ultima modifica: 2017-10-10T13:06:19+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
50

Commenti


  • Tartassato sfortunato

    Non ci sono commenti da fare, e’ tutto molto chiaro.Che Dio ci aiuti. Mi auguro che la gente non dimentichi troppo facilmente quello che stiamo patendo a causa di questi giullari della politica locale e che non si lasci piu’ abbindolare dalle promesse. Buona fortuna a tutti.


  • Franco

    Giusta richiesta: a che punto è la realizzazione del piano di rientro a due mesi e mezzo dalla fine dell’anno?
    Il cappio al collo del Comune si sta stringendo?
    Fuori le cifre!


  • Alberto

    Ormai siamo al livello cittadina di frontiera del sudamerica del dopoguerra.


  • Sorridi sei a Manfredonia: la città dei balocchi

    Ma di che cosa ci meravigliamo,
    viviamo nella città dei balocchi
    e questo gruppetto che detiene il potere assoluto da anni
    su 60 mila balocchi, si può permettere anche di sciorinare
    triofni mentre la città va allo sfascio totale, dalla sporcizia nelle strade, ai debiti, alle tasse capestro, alla disoccupazione al degrado paesaggistico, all’anarchia e all’inciviltà.


  • I pescatori sono amanti delle auto a diesel

    che schifo di paese


  • Ex elettore dei cinque stelle schifato.

    Che faccia di culo GIANNI e Pinotto dei cinque stalle. Pensassero ai danni che combinano dove governano.


  • stufo

    Commissario Prefettizio!!


  • leleorazi

    Il quadro fatto è molto chiaro ed alla portata di tutti. Da ciò ne scaturisce che le speranze di farcela sono ridotte al lumicino…solo un miracolo ci porterebbe fuori dal dissesto finanziario, ma un miracolo, in questo caso, è MOLTO difficile che avvenga….
    un messaggio per l’opposizione: OCCHI APERTI …


  • Amante delle mogli degli ex elettori

    Sindaco faccia uno sforzo…si ….


  • Antonello Scarlatella

    Cari Movimento a 5 Stelle…
    In campagna elettorale avete detto e sostenuto che dovevate cambiare il mondo in città….e non mi venite a dire che siete soltanto in due…avetebun esercito che vi segue.
    Quindi è proprio il caso di esultare?

    Cosa dissero in un confronto i 5s?
    Leggiamo:
    http://www.statoquotidiano.it/19/05/2015/confronto-5-candidati-sindaco-manfredonia-limpegno-per-il-lavoro/334917/


  • antonella

    Quindi tradotto in soldoni la manovra di rientro proposta alla Corte dei Conti ed approvata, si costituisce di tasse, tartasse, multe, ammende, nella fattispecie, a chi “coglio, coglio”, tagli ai servizi, è poi ancora accertamenti e tasse.
    Cominciò a pensare che il fenomeno dell’abbandono di rifiuti sia una vera mano dal cielo per qualcuno e una buona scusa.


  • Francesco W il M5S

    Per Scarlatella: molte persone alle scorse elezioni hanno sostenuto il M5S ma la maggioranza dei Manfredoniani ha votato per l’attuale maggioranza … e questi sono i risultati. E’ inutile incolpare i 2 consiglieri del M5S! Chi segue la politica locale sa benissimo che anche le proposte migliori sono state bocciate solo perchè formulate dall’opposizione, i casi di proposte accolte si contano sulle dita di una mano. Ripeto l’attuale maggioranza si è sempre vantata del fatto di governare questa città da 20 anni …. e questi sono i risultati !!!!
    Se l’esercito che segue il M5S alle prossime elezioni sarà la maggioranza …. allora riparleremo di proposte e progetti! Fino ad allora i 2 consiglieri è bene che continuino a fare opposizione come fatto fin ora. Visto che le piace documentarsi, le faccio una domanda: prima del 2015 esisteva l’opposizione?
    Cordiali saluti.


  • Dino

    Scarlatella “consigliere” , forse lui riesce dove la minoranza (per mancanza di numeri) non riesce.

    Lo vuole capire che tutte le proposte fatte e i consigli dati dai due consiglieri in consiglio comunale alla maggiorazza e nelle commissioni, se non hanno l’approvazione del “RE” non vengono ascoltate, perchè ….” io sono io e tu nion sei un caccio” .

    Da che mondo e mondo l’opposizione senve per denunciare e vigilare, cosa che ha anni, grazie alle spartizioni di poltrone, non è mai stato fatto. Quindi grazie consiglieri 5 stelle perchè almeno voi ci tenete informati.


  • cittadino

    …. e il bello deve ancora venire…….


  • Angelo

    Siamo alla frutta,pero’ abbiamo il nostro sindaco promosso all’ASI,quindi dobbiamo festeggiare,al bndo le critiche.


  • Bartolo

    “Ogni popolo ha il governo che si merita” diceva un certo Aristotele oltre 2500 anni fa. Manfredonia è una realtà triste composta dal 90% di gente “ignorante” che non è in grado neanche di fare la raccolta differenziata.
    Pertanto ci meritiamo politici mediocri con titoli di Studio comprati al “Diplomificio” e capace solo di vendere fumo.
    Manfredonia è questa e non cambierà mai.
    Un vostro cittadino.


  • Libero P.

    X Antonella.

    Hai cambiato idea sulle multe Antonella?

    Fino a ieri invocavi telecamere e mega multe agli incivili che abbandonano i rifiuti per strada.

    Te la prendevi con il sindaco perchè non metteva le telecamere…e adesso?

    Adesso dici che le multe agli incivili che abbandonano i rifiuti sono solo una scusa per fare cassa?

    Non è che hai cambiato idea perchè ti sei beccata una bella multa per abbandono di rifiuti?

    hahahahahaahhahahaahahhahaha

    Ovviamente dirai che sei innocente…si, tutti quelli che si beccano le multe dicono la stessa cosa, sono tutte anime innocenti, dei poveri perseguitati.

    Paga Antonella, paga.

    hahahahahaahhahahaahahhahahaha


  • Uomo della strada

    Scarlatella ma lei ha capito che il Movimento è all’opposizione? Ha capito che le varie proposte non vengono prese nemmeno in considerazione? (progetto per il mercato ittico, autorità portuale, agronomo gratis all’ASE, parcheggi a pagamento oggi abusivi, ecc. ecc.) Per attuare queste idee bisogna avere i numeri in consiglio, ma se i numeri seguono la logica del “signor si mio Re” chinando il capo e spesso anche i pantaloni, ci spieghi lei come può la minoranza attuare il proprio programma elettorale. Mi sembra talmente tanto sconnesso dalla realtà solo ed esclusivamente per compiacere anche lei il suo Re che forse qualche briciola le sta passando, come fa con tutti i suoi adepti che per un pugno di lenticchie hanno venduto anche la propria dignità. PER REALIZZARE PROGETTI BISOGNA ESSERE IN MAGGIORANZA!!! Inoltre pur di sparare contro gli unici che stanno facendo qualcosa contro lo scempio di questa amministrazione, gli unici che ci spiegano in parole semplici e non in politichese tutto quello che realmente sta accadendo, gli unici che finora hanno fatto denunce, addirittura non riesce nemmeno a comprendere il significato dei comunicati: dove vede l’esultanza nel comunicato? Chi ha esultato è stato il suo Re, cercando come al solito di incantare col suo piffero magico, ma sti due non ci cascano!!!!! Bene ha scritto il sig. Franco chiedendo a che punto è il piano di rientro, fatti non balle a difesa dell’indifendibile. Scarlatella vada sotto altri comunicati a sparare balle a vanvera in difesa del suo re, li forse avrà più fortuna e magari guadagnerà qualche altra briciola!!!!!! FORZA RAGAZZI manca poco!!!!!


  • sasa

    Non si vergognano neanche. VERGOGNATI, DIMETTETEVI


  • Banana in c...o

    Certo è che il tempo darà ragione ad uno o all’altro ( come sono intelligente). Una cosa è certa, non ho mai visto la nostra cittadina così allo sbando. Caro Riccardi io ti ho votato perché le alternative erano catastrofiche, l’unico che poteva contrastarti lo hai aiutato ad andare alla regione Puglia (patto di ferro che risale a tempi passati) mentre il tutto è da sempre benedetto dal re della foresta. Oggi siamo alla frutta, ben dicono i cosiddetti “Gianni e Pinotto” un’amministrazione che fa il suo dovere non dovrebbe arrivare al “commissariamento da parte della Corte dei Conti per poi vantarsi dell’approvazione del piano di rientro da parte dell’organo amministrativo, azione che non può essere considerata una bravura. Non so se ci sarà o meno il dissesto finanziario (spero per tutti noi che non avvenga) ma se dovesse accadere, caro Riccardi non so la faccia dove la potresti mettere tu e la tua corte di scellerato. Il tempo è una bestia che non si ferma, tutto arriva. Viva la Repubblica…. Viva l’Italia….. Poveri noi…..


  • Antonello Scarlatella

    Dino….dammi il modo di scusarmi pubblicamente con il Movimento.
    Elencami le proposte.
    Se non vuoi qui pubblicamente inviamele a : antonello.scarlatella@hotmail.com
    Attendo.


  • ilproletario

    Questi Amministratori è evidente che, essendo arrivati a questo punto, non saranno mai in grado di rispettare un Piano del genere per la maggior parte basata su “Speriamo che SanGiuseppe ci faccia la Grazia””. Ma non credo che altri nuovi amministratori siano in grado di osservarlo. L’unica uscita è la venuta di un Commissario prefettizio. E adesso mi spiego la nomina di Direttore ASI.
    E’ una uscita di scena all’inglese, citt, citt e chien chien!!!!


  • Donato

    Anche un mio amico si è preso la multa per aver abbandonato dei rifiuti, anche lui giura la sua innocenza.

    I multati sono tutti innocenti, si vede che i rifiuti crescono da soli come le piante in campagna.

    Ho visto i video di Marasco al porto, che schifo. Comunque basta poco a capire da dove arriva la spazzatura.
    Ci sono pezzi di corde, pezzi di reti, cassette di plastica (di quelli utilizzati per il pesce, che puzzano di pesce), secchi di vernice (del tipo utilizzato per le barche) ecc ecc,
    non ci vuole uno scienziato a capire sono tutti rifiuti dei pescatori.

    Mettete delle belle telecamere e multateli a più non posso.
    Poi tanto lo sappiamo, anche con le immagini, diranno che sono innocenti.

  • SCIAGURATI A DIR POCO !!!!!!!!!!


  • Emergenza democratica

    Scarlatella ma statt citt!
    Coraggio ragazzi tenete duro!!


  • Uthred di Bebbanburg

    Complimenti al M5S. Ottima opposizione politica e tecnica. Le chiacchiere del solito Scarlatella (cambia disco) se le porta il vento.


  • ANNO XVII ERA RICCAMPO

    ormai sono rimaste solo macerie e un esplosivo debito sovrano.


  • Vincenzo

    Siete stati veramente bravi ragazzi, questa è un’ opposizione costruttiva che state facendo.
    Finalmente ci siamo. …
    Gli canterò la canzoncina :Ciao ciao bambino …


  • Secondo me


  • antonella

    Libero P.io fossi in te non riderei affatto, non solo perché non hai capito niente e come un poveretto scrivi baggianate da quel poveretto che sei, anche perché io rido sempre per ultima.


  • Libero. P

    Sono d’accordo con te Antonella, gli incivili devono essere multati per essere educati.

    Paga la multa
    Antonella paga la multa
    Pagaa la multaaaaaa
    Antonella paga la multaaaaaaa.

    😂😂😂😂😂😂


  • Emergenza democratica nazionale

    Il pd ha portato anche Manfredonia allo sfascio totale oltre alla nazione.


  • antonella

    È tu invece prendi una querela. Sarai contento ora.😊


  • Libero. P

    Si Antonella, querela querela.

    Solo nel tuo mondo una persona che invita a pagare le multe commette un reato.

    ahahahahhahahahahahahaha

    Lo ripeto, così ti di altro materiale.
    Gli incivili che abbandonano i rifiuti devono essere beccati, devono essere multati e devono pagare le multe.

    Paga la multaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.


  • antonella

    Forse non hai ancora capito, personalmente non ho preso nessuna multa ne altro, tu invece insisti nell’affermarlo è quindi diffami la mia persona. Vedo che non capisci e nel contempo insisti. E questo è ancora più grave.
    Continua pure.


  • Libero. P

    Hahahaha

    Diffamare sarebbe dire ad una persona (che dice che a suo marito è stata contestata una multa) di pagare la multa?

    Hahahahahaha

    Invece dare
    1) della capra a chi non la pensa come te,
    2) dare dell’asino al sindaco,
    3) insinuare che gli altri sono lecchini,
    3) postare foto di patiboli per riferirli a persone con cui non sei d’accordo
    4) gli altri sono sciaqquette ecc ecc

    non è diffamare?

    Insulti in continuazione chi non la pensa come te, e poi parli di diffamazione.

    Sei uno spasso😂😂😂😂


  • Nicola

    Antonellona -del forum cosa vuoi denunciare. Ci sono una caterva dei tuoi insulti e diffamazioni sul forum e Facebook da far resuscitare i morti. By by maraschill.


  • antonella

    Continua pure, la diffamazione resta.
    Continua a ridere.


  • Filippo

    A me Antonellona ha dato più volte della capra e del lecchino.

    Ha anche detto che vengo pagato per scrivere post, quindi o porta le prove di quello che ha scritto, altrimenti è diffamazione.

    Altro che dire di pagare una multa, adesso vediamo chi è che diffama.

    Adesso raccolgo il materiale e la denuncio io.

    Resta in attesa di notizie Antonella


  • Franco

    Caro Direttore, un po’ di moderazione non guasterebbe: le discussioni non possono scadere così in basso.
    Riporti un po’ di ordine, per favore. Grazie


  • Redazione

    Gentile sig.Franco, invitiamo tutti alla moderazione e gestiremo con maggiore attenzione il forum di quest’articolo; la ringraziamo. StatoQuotidiano.it


  • Manfredolandia

    Il tema dell’articolo è maledettamente drammatico!
    Intere generazioni di sipontini e sipontine future compreso quella attuale pagheranno a carissimo prezzo le scelte irresponsabili e scellerate dei supremi sacerdoti della spesa pubblica che hanno scaraventato Manfredonia tra le cittadine più indebitate d’Italia. Non il bello ma il brutto deve ancora venire, ahinoi.


  • antonella

    Purtroppo la strategia di questa gentaglia, é attaccare qualcuno che scrive nei forum il proprio pensiero liberamente, ciò chi non é un lecchino come tanti altri invece, è diffamato, con lo scopo di creare e disordine nel forum di discussione per distrarre l’attenzione del lettore dal testo dell articolo, é una tattica ben precisa che usano continuamente, dobbiamo imparare a non farci distrarre da questi troll. Per il resto , basta tenere duro e essere sempre uniti nel denunciare le magagne di chi amministra.


  • Tradito da Salvini

    Non scrivo mai, ma leggendo da parecchio tempo il forum ho capito che la storia di Antonella è sempre la stessa.
    Antonella dice la sua contro gli amministratori (critiche a insulti a prescindere).
    Arriva qualcuno che dice che non è d’accordo su qualcosa che ha scritto.
    Antonella gli dice che è un lecchino, una capra, un diffamatore, un troll ecc ecc
    In pratica, o sei d’accordo con Antonella, o ti prendi gli insulti.
    Questa si che è politica!!!


  • antonella

    Egregio libero p. Puoi nasconderti dietro mille Nick vedremo quando dovrai pagare tu invece. Continua a ridere che ti passa.


  • Nicola

    Cara MARASCHILL genta.. sei tu e chi rappresenti.


  • Redazione

    Basta, gentilmente, grazie. StatoQuotidiano.it


  • Uthred di Bebbanburg

    …e se venissero cancellati i commenti “off topic”???


  • Redazione

    Buongiorno, i prossimi commenti fuori tema saranno cancellati. Grazie a tutti, StatoQuotidiano.it


  • Il grandissimo incubo di Manfredonia del deposito di gpl più grande d'europa

    Come al solito i sacrifici immani derivanti dai danni delle mani bucate degli amministratori saranno a carico dei soliti noti contribuenti mentre gli altri evasori, mal pagatori, finti poveri e delinquenti non frega niente perchè non pagavano e non pagheranno nulla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi