GarganoManfredonia

Alluvione, Ruocco: dopo Renzi anche Regione dimentica Gargano

Di:

Foggia – “COMUNICO ai miei concittadini del Gargano che, dopo Renzi, anche il governo Vendola ha voltato le spalle al Gargano”. Lo dichiara in una nota il consigliere regionale di Forza Italia, Roberto Ruocco.

“Infatti – aggiunge – non hanno ritenuto, in sede di variazione al bilancio, di destinare metà del gettito dell’iva alle calamità naturali così come ho proposto, per l’ennesima volta, durante il Consiglio regionale di oggi. Queste risorse avrebbero aiutato, seppur in parte, il nostro territorio a rialzarsi dopo la violenta alluvione che ha prodotto danni ingentissimi”. “Di questo –conclude- i cittadini devono prendere atto e certamente non lo dimenticheranno”.

Redazione Stato

Alluvione, Ruocco: dopo Renzi anche Regione dimentica Gargano ultima modifica: 2014-11-10T15:00:08+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Calamità naturali Gargano e area jonica, la soddisfazione di Lospinuso

    Calamità naturali Gargano e area jonica, la soddisfazione di Lospinuso

    “Nell’ambito della discussione sulla variazione di bilancio sono intervenuto affinché, accanto al Gargano, fosse inserita anche l’area jonica tra i destinatari delle risorse riservate alle zone colpite da calamità naturali. Non posso che esprimere la mia soddisfazione per esser riuscito ad ottenere risposta affermativa in Consiglio regionale”. Lo dichiara il consigliere regionale di Forza Italia, Pietro Lospinuso.
    “Avevo presentato un emendamento – aggiunge – a cui è stato dato parere favorevole, per riconoscere ai Comuni di Ginosa, Laterza, Castellaneta e Palagianello, 400 mila euro. Durante il dibattito, però, ho poi revocato l’emendamento perché, a seguito della mia richiesta, il governo in aula ha dato assicurazione che saranno riconosciute risorse anche a questi Comuni, istituendo un nuovo capitolo relativo alle calamità naturali del Gargano e dell’area Jonica di 2 milioni e 500 mila euro”.
    “Sono soddisfatto – conclude Lospinuso – ed ora vigilerò perché queste risorse arrivino a stretto giro ai Comuni colpiti per fronteggiare i disagi”./comunicato


  • ragnetto

    svegliaaaaa consigliere…forse ha sbagliato assise regionale….era forse in Basilicata? oppure era uscito un attimo mentre si parlava dell’istituzione del capitolo di 500 mila euro per i comuni del Gargano e dell’area Jonica??..mahhh

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi