Cronaca

Processo Vendola-Fitto, tutto da rifare

Di:

(ANSA) – BARI, 10 NOV – La Cassazione ha annullato, disponendo l’invio degli atti al tribunale di Roma, la sentenza con cui il 21 maggio il gup del tribunale capitolino aveva disposto il ‘non luogo a procedere’, perché ‘il fatto non sussiste’, nei confronti del presidente della Regione Puglia, Vendola, accusato di diffamazione ai danni dell’allora ministro per gli Affari regionali Fitto. La vicenda è scaturita da una querela sporta da Fitto per il contenuto di una intervista rilasciata da Vendola a El Pais nel 2009.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi