Capitanata

Rubano sette quintali di olive, 9 arresti a Cerignola

Di:

Cerignola – I Carabinieri di Cerignola, a seguito di servizio di pattuglia nelle aree rurali, traevano in arresto in flagranza di reato otto cittadini bulgari per il furto di sette quintali di olive.

La banda era organizzata per depredare completamente gli alberi di due fondi agricoli situati in contrada Iemma di Cerignola. Due di loro facevano da vedette pattugliando le strade rurali per avvertire i complici dell’arrivo di guardiani o forze di polizia, altri due si occupavano della sistemazione della refurtiva nel cofano della macchina e i restanti quattro percuotevano gli alberi e saccheggiavano tutte le olive. Una volta individuati i malfattori, i Carabinieri di pattuglia chiamavano rinforzi, vista l’impossibilità di bloccare tutti e otto i responsabili contemporaneamente. Confluite sul posto le altre pattuglie, agli otto veniva tagliata ogni via di fuga.

Le generalità degli arrestati, sottoposti al regime degli arresti domiciliari, sono: DOBREV Petko, 34 anni; DOBREV Stoyan, 30 anni, RADNEV Stoyan, 36 anni, DIMITROV Dimitar, 28 anni, STOYANOV Yordan, 25 anni, GOSHEV Asen, 23 anni, IVANOV Dimitar, 27 anni e MINCHEV Mindo, 40 anni.
————————————————————————-
Altro arresto. Altro caso è avvenuto a San Ferdinando di Puglia dove i Carabinieri traevano in arresto Sabino Manco, 39 anni, per il furto di due quintali circa di olive da un fondo agricolo in località Pozzocolmo. L’uomo veniva sorpreso mentre percuoteva un albero con un manico di scopa per far cadere le olive a terra. L’arrestato è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Rubano sette quintali di olive, 9 arresti a Cerignola ultima modifica: 2014-11-10T13:01:05+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi