Manfredonia
"I dati trasmessi alla Regione Puglia determinano l’aliquota più vicina a quella minima"

Ecotassa. Comune “Sulla base dei dati, a Manfredonia la tariffa è €6,97”

“Attendiamo, fiduciosi, un provvedimento di modifica dell’aliquota iniziale assegnataci da parte della Regione Puglia”, commenta brevemente il sindaco di Manfredonia


Di:

Manfredonia. ”In riferimento ad alcune note diffuse da gruppi politici al riguardo della mancata comunicazione dei dati relativi alla raccolta differenziata nel Comune di Manfredonia, che avrebbe determinato maggiori oneri, pari a €25,82 per tonnellata, si comunica che sono stati trasmessi i dati relativi al periodo compreso tra l’1 settembre 2016 e il 31 agosto 2017. In tale periodo di riferimento, il Comune di Manfredonia ha raggiunto una percentuale di raccolta differenziata pari al 43,94. Ciò significa che l’aliquota a cui riferirsi è pari a €6,97 per tonnellata: un quarto di quella inizialmente attribuita e tra le più basse possibili, visto che c’è solo una inferiore (pari a €5,17 per tonnellata)”. Lo rende noto il Comune di Manfredonia in un comunicato stampa.

“Attendiamo, fiduciosi, un provvedimento di modifica dell’aliquota iniziale assegnataci da parte della Regione Puglia”, commenta brevemente il sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi.

Ecotassa. Comune “Sulla base dei dati, a Manfredonia la tariffa è €6,97” ultima modifica: 2017-11-10T19:03:27+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
11

Commenti


  • Franco

    Attendiamo significa che – ad oggi – la tariffa è quella pubblicata dalla Regione cioè quella massima.


  • cittadino

    43,94 %. ????… ed il 60-65% dove è andato a finire ? Ma li si danno i numeri all’otto o per autoincensarsi …..????


  • Simone

    Carta canta disse Totò!!!


  • vaccaro

    Quindi, quanto letto in precedenza sarebbe una colossale bufala?


  • Fafalone

    BASTA PERBACCO! ALLA FINE MI SENTO PRESO X I FONDELLI!! A CHI CREDERE? A QUESTO PUNTO CREDO SOLO AD UN GIUDICE!! AVETE DAVVERO TUTTI DICO TUTTI VALICATO I LIMITI, QUESTO CHE FATE VOI TUTTI POLITICI È UN BULLISMO SOCIALE, UNO STALKING! MA VI RENDETE CONTO?


  • Boris Spassky

    Bufala??? Non scherziamo.
    Il comunicato dei 5 Stelle si basa su documenti ufficiali.
    Su quali documenti ufficiali si basa il comunicato del Comune?

    Fafalone, devi credere ai DOCUMENTI UFFICIALI.
    Le chiacchiere se le porta il vento.


  • Cittadino

    Io voglio pagare ma voglio un servizio migliore, Manfredonia ha sicuramente capito che il personale ASE addetto alla raccolta differenziata e ridotto quindi migliorare la raccolta e quindi il servizio si può magari se occorre mettete altra gente potrebbe snellire le operazioni di raccolta dei rifiuti. Io voglio pagare ma voglio un servizio migliore quello attuale faschifo!!!!!


  • Leleorazi

    Qualcuno ci prende per i fondelli! Il Comune che comunica di aver raggiunto il 60/65% di differenziata, il Movimento che, carte alla mano, smentisce quanto dichiarato dal Comune, ancora il Comune che, adesso, dichiara che ha comunicato alla Regione, di aver raggiunto il 44% circa (????), e che si aspetta la comunicazione della tariffa a noi spettante…..ma la verità UFFICIALE, qual’è? ….E poi si vantano della raccolta al 65%….state SOLO a prenderci per il c…o. A Manfredonia si dice: chi sputa in cielo, in faccia gli torna….


  • Pasquino

    Egregio sindaco lei come tribuno della plebe ha capito tutto della gente. Difatti gli sciorina i dati come loro vogliono cambiandoli così come tira il vento. Purtroppo, per lei, il giochetto non può durare in eterno, anche perché i cittadini incominciano a rimuginare e prima o poi potrebbero anche tirare fuori i denti. Certamente se la cartella esattoriale prossima avrà un’eco tassa al massimo consentito personalmente non la pagherò e mi renderò promotore, sperando che anche le opposizioni facciano altrettanto, di una class Action per chiedere i danni subiti per l’incompetenza e l’invigilanza dei preposti. Saluti


  • antonella

    Semplicemente si fa il gioco delle tre carte, ancora, vergogna.


  • Pasquino

    Esimia Antonella anche per fare il gioco delle tre carte ci vuole abilità, ma da quanto sta succedendo penso che lor signori non ne hanno. Il problema caso mai e’ che hanno la faccia uguale alla nuca e, pertanto, non hanno nessuna vergogna. Saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi