CronacaSan Severo
Licenziati dall’Assise i criteri e le modalità per la trasformazione in proprietà delle aree concesse in diritto di superficie nella zona industriale della città

Torremaggiore, Consiglio comunale: approvati tutti gli accapi


Di:

Approvati puntualmente tutti gli accapi all’ordine del giorno nel corso dell’ultimo Consiglio comunale di Torremaggiore. Di particolare rilievo l’approvazione della costituzione della associazione del cosiddetto “Duc Alto Tavoliere” (Distretto Urbano del Commercio, ndr). Modificato il regolamento dei lavori del Consiglio comunale. Licenziati dall’Assise i criteri e le modalità per la trasformazione in proprietà delle aree concesse in diritto di superficie nella zona industriale della città.

“Una iniziativa attesa da anni dagli imprenditori e dagli artigiani e che potrebbe consentire a chi fosse interessato di avere migliori opportunità di investimenti, agevolando la negoziazione del credito bancario, l’intervento di nuovi investitori e l’apporto di nuovi capitali”, commenta il Sindaco Pasquale Monteleone che prosegue – Confermato il programma degli interventi per il diritto allo studio quali la mensa scolastica, i servizi di trasporto ed interventi vari per i quali si richiederà contributo alla Regione Puglia. Abbiamo inoltre adottato il nuovo regolamento per l’istituzione dell’albo comunale delle associazioni che supera e migliora quello precedente così come il regolamento del consiglio comunale dei ragazzi, che vedrà coinvolti gli studenti delle scuole medie e superiori della città per avvicinarli di più alle istituzioni ed educarli al principio della partecipazione”, conclude il primo cittadino.

Torremaggiore, Consiglio comunale: approvati tutti gli accapi ultima modifica: 2017-11-10T19:16:48+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi