Politica

Castagnetti: “Con Porcellum necessarie primarie per scelta parlamentari”

Di:

Castagnetti (st)

Foggia – “CON il porcellum necessarie le primarie per la scelta dei parlamentari”. Lo dice Federica Castagnetti, segretaria del Circolo di Vieste.

“Le primarie hanno rappresentato, per il centrosinistra e per il paese, un grande momento di partecipazione democratica, riconciliando la buona politica con i cittadini. Non a caso i sondaggi effettuati all’indomani delle primarie vedono aumentare quotidianamente il consenso per il PD. Non possiamo tornare indietro; la partecipazione deve essere lo strumento principale nella costruzione della proposta del PD per il governo del Paese. La stessa scelta delle donne e degli uomini che rappresenteranno il PD nel prossimo Parlamento non potrà che avvenire attraverso un sistema di selezione democratica da parte degli elettori del PD. Soprattutto se a causa della irresponsabilità del centrodestra non si dovesse riuscire a cambiare l’attuale legge elettorale.”


“Per questa ragione il circolo di Vieste del Partito Democratico chiede che siano le elezioni primarie lo strumento col quale indicare i candidati del PD alle prossime elezioni politiche”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi