Cronaca

Cerignola, il 21 torna il Consiglio comunale

Di:

L'attuale sindaco di Cerignola Giannatempo (fragas15)

Cerignola – IL Consiglio Comunale di Cerignola si riunirà venerdì 21 dicembre in seduta ordinaria pubblica, alle ore 9, nella Sala Consiliare del Palazzo di Città, con una interruzione prevista alle 13.30 e prosieguo per le 15.30, per discutere gli otto punti all’ordine del giorno previsti.

Dopo le comunicazioni del Sindaco e del Presidente del Consiglio Comunale e l’ approvazione dei verbali delle sedute precedenti, si parlerà dei debiti fuori bilancio. Sarà poi la volta della discussione sui provvedimenti per la salvaguardia degli equilibri di bilancio e sull’assestamento generale.

Spazio poi a due varianti di Prg: la prima riguarda le modifiche delle norme tecniche di attuazione e del regolamento edilizio comunale, la seconda e invece una variante di azzonamento che interessa in particolare la zona di Espansione C2 delle Fornaci (adozione ex articolo 16 , penultimo comma della legge regionale n.56/80). Il settimo punto è l’adozione (ex.art.19 D.P.R. n.327/2001) del progetto denominato “Intervento: Lotto III Innesto ex Statale 16 Adriatica-Tronco Foggia-Cerignola, dal km 700 al km. 709,200”; realizzazione viabilità complanare-lato valle tra il km. 703,150 e il km. 703,982 alla contrada Salpitelli”, in variante alle delibere di Consiglio Comunale n.55/2001 e n.11/2008 ed alla D.S.C.P. n.17/2010.

L’ultimo punto previsto è l’adozione del nuovo Piano Commercio su aree pubbliche.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi