Manfredonia
Nota del presidente di Confindustria Foggia

Intimidazione a Italo Magno, Gianni Rotice: sono schifato

"Sono vicino all’uomo"

Di:

Foggia – “SONO schifato. Non è possibile arrivare a tanto. E’ necessario prendere posizioni nette e chiare contro questi atti intimidatori. Auspichiamo che le forze dell’ordine facciano chiarezza su quanto avvenuto. Sono vicino all’uomo. Questi atti sono da condannare indipendentemente dalla posizione che ognuno di noi riveste nella società”. E’ quanto ha detto a Statoquotidiano il presidente di Confindustria Foggia Gianni Rotice, in merito all’intimidazione subito dal professor Italo Magno, che si è visto recapitare una busta con 3 proiettili nella cassetta della posta della propria abitazione.

Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi