Spettacoli

Tutto pronto al Mat per “Trambusto di Carnevale”

Di:

San Severo – SONO partite al Mat Museo dell’Alto Tavoliere le prenotazioni per il laboratorio “Trambusto di Carnevale” per ragazzi dai 6 ai 12 anni. La prima parte del laboratorio è caratterizzata dalla rappresentazione di uno spettacolo teatrale nel quale i protagonisti sono dei burattini che interpretano le principali maschere del Carnevale della tradizione italiana. Verrà approfondito il significato delle maschere che, nella commedia dell’arte conferivano ai personaggi teatrali caratteri fissi, e la fortuna della tradizione scenica popolare italiana dal 1500 sino alla riforma goldoniana. La seconda parte del laboratorio è caratterizzata dalla realizzazione di un burattino snodabile con le fattezze del servo burlone per antonomasia, ovvero Arlecchino, personaggio simbolo del Carnevale. I bambini, per realizzarlo, dovranno munirsi di cartoncino bianco, fermacampioni, colla stick, forbici e colori a matita o pennarelli.

I laboratori gratuiti, condivisi nella programmazione con il dirigente dell’Area II, dott. Augusto Ferrara, si svolgeranno lunedì 16 e martedì 17 febbraio dalle ore 10.00 alle 12.00. “Il laboratorio di drammatizzazione – spiega la direttrice del Mat, Elena Antonacci -, si prefigge i seguenti obiettivi: l’educazione teatrale intesa come consapevolezza dello spazio teatrale e fittizio ed il rispetto per l’arte performativa. Infatti, gli “attori – burattini” trasmetteranno con la loro recita il concetto di feedback teatrale ovvero la condivisione di nuove forme espressive e comunicative ed il coinvolgimento emotivo. Infine i ragazzi riscopriranno l’antico mestiere del burattinaio”.

Altre finalità riguardano il miglioramento delle capacità manuali in cui si prenderà coscienza dalle proprie abilità pratico-creative.

“Il polo museale – conclude il Sindaco Francesco Miglio – si configura ancora una volta come luogo principe per alimentare la creatività dei bambini, in una sede istituzionale che i bambini ed i ragazzi della città sentono sempre più come luogo familiare in cui riconoscersi ed in cui formarsi con metodi integrativi a quelli scolastici”.

Per usufruire dei laboratori è necessario prenotarsi telefonando allo 0882.339611 o recandosi direttamente al MAT (Piazza San Francesco, 48) nei seguenti orari:
 lunedì – venerdì 9.00-13.30 / 17.30-20.30

sabato 18.00-21.00
 – domenica 10.30-13.30 / 18.00-21.00.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi