Manfredonia
Incontro – dibattito Sabato 14 Marzo ore 18.00, nella Sala Convegni Lega Navale Italiana Viale Miramare

Manfredonia, App ‘Glance on surface’ per salvaguardare i nostri mari

Creazione di una banca dati che permette di capire quali sono le specie e le popolazioni presenti, le aree marine, dove attivare e approfondire la ricerca

Di:

Manfredonia – “INCONTRO – Dibattito Sabato 14 Marzo ore 18.00, nella Sala Convegni Lega Navale Italiana Viale Miramare Manfredonia, per la presentazione della App ‘Glance on surface‘.

Gli appassionati del mare con questa particolare e nuova applicazione possono contribuire con il mondo della ricerca al monitoraggio di cetacei, tartarughe e squali avvistati nei nostri mari e segnalare eventi particolari. In tal modo si diventa anche collaboratori del gruppo di ricerca organizzato dal Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università degli Studi di Bari che ha studiato e messo a punto il sistema di rilevazione.

Si crea così una banca dati che permette di capire quali sono le specie e le popolazioni presenti, le aree marine, dove attivare e approfondire la ricerca. L’auspicio dei ricercatori è di coinvolgere in maniera esponenziale pescatori, diportisti nautici, turisti e cittadini che, grazie alla nuova App “Glance on Surface”, possono, in maniera molto semplice, scattando una foto e immettendola nel sistema, comunicare con un centro di raccolta dati: ora dello scatto, latitudine, longitudine, condizioni meteo, temperatura ed il tipo di imbarcazione dalla quale è avvenuto l’avvistamento.

I dati immessi possono esser fruiti direttamente dall’indirizzo web: http//glanceonsurface.eu che fornisce la possibilità di vedere su mappa la localizzazione e la singola segnalazione.

Caratteristiche: l’App è gratuita ed è scaricabile su smartphone con i sistemi operativi iOS, Android e Windows.

È composta da diverse schermate: cetacei, squali, tartarughe, inquinamento, spiagge, coste ed altro. Gli ideatori dell’App, prof. Nicola Zizzo, del Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università degli Studi di Bari, dott. Vincenzo Prunella, cetologo, e il dott. Daniele Cardone, programmatore, nel convegno presenteranno l’utilizzo dell’APP “Glance on Surface” (GoS), le
potenzialità e le proiezioni dei futuri utilizzi.

Il Presidente Centro Cultura del Mare A.P.S.Giovanni Simone

(comunicato stampa)

Manfredonia, App ‘Glance on surface’ per salvaguardare i nostri mari ultima modifica: 2015-03-11T10:24:39+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi