GarganoManfredonia
Il seminario, patrocinato dal Comune di San Giovanni Rotondo

San Giovanni Rotondo, iniziativa Cesit e BCC

Di:

San Giovanni Rotondo – Si terrà alle ore 17 di giovedì 12 marzo, nel chiostro comunale “Francesco Paolo Fiorentino”, la presentazione dell’iniziativa organizzata dal Ce.S.i.T. (Centro Servizi per il Territorio) e dalla BCC di San Giovanni Rotondo per la promozione delle riqualificazioni edilizie e dell’efficientamento energetico.

Il seminario, patrocinato dal Comune di San Giovanni Rotondo, vede il coinvolgimento del Distretto Produttivo Regionale “La Nuova Energia”, organismo che raggruppa le migliori esperienze imprenditoriali pugliesi nel settore dell’energia.

Il tema della riduzione delle emissioni inquinanti, dell’abitare sostenibile, della produzione di energia da fonti rinnovabili costituisce uno dei pilastri della strategia dell’Unione Europea per il periodo di programmazione 2014-2020.

L’Unione Europa, lo Stato e le Regioni stanno investendo ingenti quantità di risorse per finanziare interventi diretti alla riduzione delle emissioni inquinanti, all’efficientamento energetico, all’incentivazione delle energie rinnovabili, alla ricerca di nuovi materiali per l’edilizia sostenibile. Il Ce.S.i.T. e la BCC di San Giovanni Rotondo hanno inteso proporre delle iniziative concrete a favore dei privati (famiglie e imprese) e degli enti pubblici finalizzate a promuovere la riqualificazione edilizia e l’efficientamente energetico. Gli interventi introduttivi ricostruiranno lo scenario delle politiche per la green economy e per le smart cities: il prof. Nicoletti, del Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi di Foggia, traccerà il quadro delle politiche europee per la Green Economy mentre il Consigliere comunale Giuseppe Miglionico si soffermerà sui programmi dell’ente locale per le smart cities.

Le relazioni successive illustreranno alcuni strumenti pratici per la promozione delle riqualificazioni edilizie e dell’efficientamento energetico: il dott. Bratta del Distretto Produttivo Regionale “La Nuova Energia” si soffermerà sulle applicazioni della tecnologia a LED per gli impianti di illuminazione e l’ing. Longo presenterà alcuni casi pratici di audit energetici realizzati per immobili privati e pubblici, evidenziando i miglioramenti, soprattutto per il bilancio familiare e per le casse comunali, che si potranno ottenere con gli interventi di efficientamento energetico (isolamento termico esterno e interno, installazione di impianti per la produzione di acqua calda sanitaria e di riscaldamento, installazione di impianti di illuminazione a basso consumo).

Il dott. De Benedictis, Direttore Generale della BCC di San Giovanni Rotondo e Presidente del Ce.S.i.T., presenterà il prodotto finanziario messo a punto dalla banca del territorio per sostenere le spese delle famiglie per la riqualificazione edilizia e l’efficientamento energetico.
In attesa di definire ulteriori prodotti finanziari per le imprese e per gli enti pubblici, la BCC di San Giovanni Rotondo offrirà da subito alle famiglie la possibilità di accedere a mutui ipotecari e chirografari a tassi di poco superiori all’1%. Si tratta di un importante incentivo che sommato alle agevolazioni fiscali previste dalla vigente normativa riduce sensibilmente i costi delle ristrutturazioni e si traduce in un notevole risparmio per il bilancio familiare nel caso di interventi di solo efficientamento energetico.

Infine, il dott. Palma, Direttore dell’ENAC Puglia, darà ampia informazione sul Programma Garanzia Giovani che vedrà il coinvolgimento di giovani del territorio nella realizzazione degli audit energetici.

(comunicato stampa)

San Giovanni Rotondo, iniziativa Cesit e BCC ultima modifica: 2015-03-11T09:20:58+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi