Manfredonia

Comunali Zapponeta, arriva Mantovano


Di:

Alfredo Mantovano (St, archivio)

Zapponeta – INCONTRO con il Sottosegretario al Ministero degli Interni Alfredo Mantovano il prossimo giovedì 12 maggio alle ore 17, presso Piazza Aldo Moro a Zapponeta. La lista di centro destra Giovani e Futuro del centro zapponetano ospiterà dunque il sottosegretario al Ministero degli Interni accompagnato dal consigliere regionale (pdl) avv. Giandiego Gatta. A sostegno del candidato sindaco Fabio La Macchia, con il sottosegretario Mantovano, si potranno approfondire temi di grande attualità come la legalità e lo sviluppo del territorio.

“E’ una dimostrazione di come il governo sia presente in prima linea sul nostro territorio, non solo con l’ingente numero di uomini impegnati nelle operazioni, ma anche con la presenza delle autorità più signficative a testimonianza della costante lotta contro la criminalità organizzata e non. Un evento che merita l’attenzione e il supporto della cittadinanza di Zapponeta”, dice La Macchia.


Redazione Stato

Comunali Zapponeta, arriva Mantovano ultima modifica: 2011-05-11T16:34:28+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
5

Commenti


  • Miao

    Gatta, Gatta, Gatta… Ormai fa tutto lui. Lo avrei visto bene come candidato al posto di Fabio, che al contrario si affida al suo avvocato preferito per portare qualcuno a Zapponeta. Non dimentichiamo che Gatta è anche il portavoce ufficiale di Fabio, il quale non saprebbe argomentare un discorso nemmeno per opera dello Spirito Santo (grazie al quale è divenuto lo strumento nelle mani di Dio).

    Fitto ci è venuto per sbaglio, e controvoglia, a Zapponeta.

    Ora, dopo aver criticato aspramente l’iniziativa di Rizzi che ha invitato notevoli personalità per parlare di sviluppo e territorio, si accingono a presentare una manifestazione simile.

    Beh, almeno lasceranno parlare qualcuno di competente, che sappia cosa dire… mentre loro ad oggi non hanno mai parlato di niente, a parte gettare solo fango sugli avversari.


  • Roberto

    Quanti spunti ha imparato ,ultimamente,a prendere il centro destra!!!!!!!!!Ora siamo in attesa di un comiziio senza offese……Ma poi non era Rizzi che ospitava i politici per la famosa passerella?Comincio a credere che era solo invidia la vostra.


  • giuseppe

    grande Michele Proce…….si,ti conoscono quelli della tua generazione, e ai giovani hai voglia di raccontare cosa successe nel famoso 1988? tu uomo di fiducia,di Giacomo De Feo candidato sindaco e segretario della Democrazia cristiana. tu caro Michele eri candidato nella lista delle Democrazia Cristiana e sorpresa, al momento dello spoglio, tutti i tuoi votanti diedero a te la preferenza e al partito comunista il voto….allora si poteva votare in modo disgiunto. Risultato vittoria dei comunisti e tu eletto consigliere di minoranza e finale lieto il tuo salto nella maggioranza e tesseramento all’allora p.c.i.


  • salvatore

    Attentia che Mantovano fa parte della Giustuzia e che gli dovete dire di come pagate la gente per le preferenze, ah ma lui fa parte di berlusconi quindi la legge la sa interpretare a modo suo.
    Bene bene ormai siete alla frutta e come dice il vostro motto panico paura panico paura e ARRIVATA LA PAURA E SALVATORE? A TE COMPANY FRANCHINO L….DI PRIMA CATEGORIA CHE IERI TI BATTEVA LE MANI, NON ERA IMPARZIALE LUI HIHIHIHIHIHIHIHIHIHIHIHIH!!!!!!!!!!!!
    GAL…


  • Sveglia!!!

    Noto con piacere che, rosi dall’invidia, si è pensato anche da parte vostra una passerella!!!
    Quel che mi chiedo è: riuscirà la vostra passerella a comunicare qualcosa di concreto su ciò che si potrebbe fare a Zapponeta? Riuscirete a dare delle risposte concrete agli ascoltatori??? O vi limiterete a coriandoli in aria e fuochi d’artificio per attirare l’attenzione, senza, effettivamente, aver comunicato nulla di veramente interessante?
    E poi, alla luce di ciò, mi chiedo: riuscirà il nostro candidato sindaco a spiccicare due parole in perfetta autonomia, in italiano corretto e senza copione, o lascerà al suo portavoce, Gatta, il compito di parlare e di iniziare un panegirico infinito per il nostro bel candidato??

    Sono domande facili da porti, ma di ardua risposta. Tanto, come sempre, saranno i fatti e l’evidenza a parlare!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This