Manfredonia
"Non può un sindaco che ha tali 'vicissitudini' continuare a governare Manfredonia"

M5S “L’uomo ragno e le 7 scimmiette (a proposito delle disavventure giudiziarie di Riccardi)”

"Le reazioni al rinvio a giudizio hanno superato ogni nostra funesta aspettativa"

Di:

Manfredonia. ”Nel nostro precedente comunicato sulla (…) vicenda giudiziaria che vede coinvolto il sindaco Angelo Riccardi, rinviato a giudizio per corruzione e peculato, avevamo rivolto alle forze politiche che sostengono l’odierno imputato un pacato invito alla riflessione sull’opportunità di continuare a lavorare con “un’anatra zoppa”. Concludevamo, chiedendo ai sette partiti dell’attuale maggioranza a Palazzo San Domenico di non tacere. Non speravamo infatti, conoscendolo, in un “folle” gesto di difesa della propria onorabilità da parte del sindaco. Le dimissioni non appartengono al suo vocabolario politico: ne avemmo già prova quando, durante le primarie, furono alcuni dei suoi stessi compagni di partito a proporre, con forza, la questione morale dell’allora (solo) indagato Riccardi. Le reazioni al rinvio a giudizio hanno, però, superato ogni nostra funesta aspettativa. Angelo Riccardi, meglio dell’eroe della Marvel Comics, si è prodotto in una arrampicata sugli specchi degna dei peggiori padri della Prima Repubblica. I partiti che lo sostengono si sono lanciati, addirittura, in santificazioni ed esternazioni di fiducia sconsiderate. Come le tre scimmiette, fanno finta di non vedere e sentire, tacendo sulle pesantissime implicazioni della decisione del GUP del Tribunale di Pescara di mandare a processo Riccardi e (..) D’Alba.

Il silenzio degli ex nemici è, evidentemente, dovuto alla “straordinaria” capacità dell’imputato di attrarre a sé tutti loro (…) L’ordine (sembra essere,ndr) arrivato: tutti allineati e coperti! Vecchi consiglieri di opposizione, portatori di mozioni di sfiducia per questa storia, ora siedono amorevolmente al suo fianco. Angelo Riccardi gioisce per il proscioglimento dal reato di falso, dichiarato dal GUP, e ne trae, inspiegabilmente, favorevoli auspici per il prosieguo del suo processo.

Noi del Movimento 5 Stelle giungiamo a conclusioni esattamente opposte: perché lo stesso scrupoloso GUP ha ritenuto esistenti, invece, elementi convincenti a carico del sindaco tanto da rinviarlo a giudizio per corruzione e peculato ma, soprattutto, perché il suo coimputato prof. Nicola De Marco (docente di inglese alla Facolta’ di Scienze Manageriali dell’Universita’ G. d’Annunzio di Pescara) è stato condannato a 5 mesi e 10 giorni con il rito abbreviato. Ricordiamo che l’imputazione in questione riguardava il superamento degli esami di lingua inglese del 26 giugno 2012, in realtà mai sostenuti o dall’insufficiente punteggio. Qualcuno avrà beneficiato di questi esami fantasma? La corruzione consisterebbe nella presunta promessa del pagamento di €.50.000,00 in favore del prof. Panzone per agevolarlo nel superamento degli esami di Matematica per l’Economia, Psicologia del Lavoro e Inglese I e II. Il peculato si sarebbe verificato per l’essere andato a Pescara quattro volte con l’autovettura di servizio del Comune “usufruendo dell’autista, impiegato pubblico, e del carburante utilizzato per gli spostamenti.” Il materiale probatorio è supportato da intercettazioni telefoniche, documenti e servizi di osservazione della polizia giudiziaria. Come si possa sostenere che simili condotte siano estranee al mandato ricevuto è un mistero comprensibile solo al sindaco ed ai suoi incensatori. Noi rappresentanti del Movimento 5 Stelle chiediamo, invece – nel caso non si fosse già capito nel primo comunicato, o strumentalmente ignorato – in modo netto le sue dimissioni. Non può un sindaco che ha tali “vicissitudini” continuare a governare Manfredonia, città importante, che ha bisogno di assoluta legalità e trasparenza nella sua gestione.

Un passo indietro sarebbe il minimo dopo questo rinvio a giudizio gravissimo”.

MOVIMENTO 5 STELLE
I Portavoce: Rosa Barone (Consigliere Regionale) Gianni Fiore e Massimiliano Ritucci (Consiglieri Comunali)



Vota questo articolo:
38

Commenti


  • Gino

    Io dico prima di giudicare gli altri guardate in casa vostra che siete peggio del PD


  • Belle parole

    Dico ma….presentate ina mozione di sfiducia cosi vediamo cosa accade


  • svolta

    Gino per parlare e scrivere queste cose significa che sai.
    Allora per l’onesta che contraddistingue chi dice falsità e chi vuole affermare delle verità, metti sul piatto le cose che sai nei confronti degli esponenti del movimento 5Stelle, farai cosa gradita a tanti che non sanno !!!!


  • Franco

    Redazione non mi è mai piaciuta la censura specialmente se immotivata (buonasera sig. Franco, abbiamo rimosso pochi vocaboli relativi ad opinioni, non naturalmente i fatti; con certezza, sarà a conoscenza dei principi alla base dell’espressione del diritto di critica; la ringraziamo per l’intervento che accogliamo in ogni modo, utile per le nostre future scelte e pubblicazioni; a presto,ndr)


  • antonio

    io dico due considerazioni:
    1) come mai non hanno indagato me?
    2) se uno è così innocente vuol dire che stiamo pagando inutilmente un mare di soldi a gente tra i quali anche dei magistrati che si divertono a inventare storie.
    allora indaghiamo tutti coloro che hanno inventato tali accuse.
    a gino rispondo che non siamo noi che abbiamo accusato il sindaco ma un tribunale ritiene ci siano le prove di colpevolezza altrimenti non ci sarebbe stato un processo , un rinvio ed un patteggiamneto del prof.
    vediamo chi mi contraddice!


  • benito

    lasciate perdere i partiti ma quanti si ha un incarico non significa che sei il padrone della citta’ con i suoi seguaci che loro possono e altri no


  • ginetto

    Gino parli solo per dare aria alla bocca, vero???
    Riesci a distinguere tra fatti ed opinioni???
    Stiv ‘mbustet???


  • Michele

    Questo comunicato é la logica conseguenza delle proteste che avete avuto dai vostri elettori,difatti nel precedente comunicato non erano state affatto dichiarate in modo “NETTO” le dimissioni del sindaco.


  • Monica

    Voglio dare un consiglio a Fiore e Ritucci
    Contattate un vostro parlamentare e portate la questione a livello nazionale


  • antonella

    Questa dovrebbe essere la degna opposizione che manfredonia merita,non servilismo ma CUORE E CORAGGIO, sempre.


  • Silenzio assoluto

    standing ovation
    Ci voleva la Barone per mostrare gli attributi?


  • Attivista

    finalmente bisogna allontanare questa gentaglia dal “potere”, per fortuna il M5 fa della seria opposizione


  • Ricucci e Fiore svegliatevi, potete fare di più...

    A me sembra evidente una cosa: Ricucci e Fiore sono stati strigliati a dovere dai livelli superiori e dai loro elettori per il loro scarno e poco incisivo comunicato stampa sulla vicenda del sindaco Riccardi. Ed ecco che a chiarire la posizione del MOv 5 Stelle sono stati costretti a intervenire i pezzi forti.
    Ma potreste fare di più e di meglio per i vostri elettori, per esempio farvi voi portatori a livello nazionale delle critiche mosse da Magno all’atteggiamento di favore tenuto dal ministro Orlando nei confronti di Riccardi. Se voi foste una vera opposizione come quella che sanno fare quelli del Mov 5 stelle a Roma, fareste presentare una bella interrogazione da un vostro parlamentare al ministro Orlando per chiedergli spiegazioni sulla vicenda e magari sapere perchè ha ritenuto doveroso venire a Manfredonia a sostenere l’elezioni di Riccardi quando era già indagato e lui era addirittura il ministro della Giustizia. Una scelta non poroprio opportuna la sua…
    SOLO FACENDO UNA COSA DEL GENERE RIUSCIRESTE A RECUPERARE LA FIDUCIA DEGLI ELETTORI 5 STELLE DI MANFREDONIA CHE NON HANNO GRADITO LA VOSTRA MANO stranamente troppo LEGGERA nei confronti di Riccardi.
    Ne sarete capaci? Vedremo…


  • squib

    Movimento 5 stelle…siete gli unici seri e coerenti ….dimostrate di essere autonomi nei pensieri e lo scrivete denunciando lo schifo che si vive a Manfredonia.
    Continuate così mi sto convincendo…..


  • Komunicato

    strigliati…pressati…mano leggera…logica conseguenza…
    nel commentare così non sapete quanto siete lontani dalla verità…
    ma va bene lo stesso…come disse Amatore Sciesa “tiremm innanz”


  • Elettore 5 Stelle non contento

    Anche per me una bella interrogazione parlamentare rivolta direttamente al ministro Orlando non sarebbe male!
    Prendete esempio dal prof Magno!!!


  • Mario

    X la redazione,scusate ma perché avete rimesso l articolo in cima?


  • Il vaccaro di San Spiriticchio

    L’uomo ragno non è morto e sepolto?


  • Antonello Scarlatella

    Da elettore MS5 la cosa che piu’ mi dispiace di questa storia, e’ il dover prendere coscienza della inutilita’ delle opposizioni.
    Una opposizione ha senso quando guida ed obbliga un maggioranza nel prendere decisioni per lo sviluppo economico sociale della citta’
    Un opposizione ha senso quando presenta progettualità per il territorio e le stesse progettualita’ se non vengono prese in debita considerazione dal governo della citta’ lo comunicano al popolo e lottano per i propri progetti.
    Una opposizione che fa silenzio sulle questioni serie, non progetta, non e’ proattiva, e dopo un anno dalle votazioni si sveglia solo e esclusivamente per attaccare un uomo (chiunque sia) che non ancora e’ stato condannato, e’ una opposizione inutile.
    Con questo atteggiamento state solo ed esclusivamente dando ragione agli elettori di Angelo Riccardi.
    Spendete le vostre energie ed i vostro tempo per costruire, se ne siete in grado. . Questo vale sia per Manfredonia Nuova che per MS5.
    Le opposizioni sono importanti per un sistema politico. Ma questi atteggiamenti non sono da popolo di opposizione.
    Questione morale? Questo modo di fare secondo voi e’ morale? E’ etico?
    Ma si fate che vi pare. Poi i risultati li vedremo al prossime elezioni.
    Chiedere le dimissioni di un Sindaco che deve affrontare ancora un processo, non e’ soltanto un atto vile nei confronti dell’uomo, e’ un grave atto di scarsa responsabilita’ nei confronti della comunita’ e denota una pessima capacita’ nell’ essere alternativi.
    Se siete capaci siate alternativi, progettate il futuro di questa citta’ su idee innovative diversamente basta. Di questo squallido teatrino non se ne puo’ piu’


  • luigi

    scusate cari moralizzatori di sto cacchio,il sindaco di PARMA di quale partito o movimento è?ma veramente volete prendere in giro la popolazione italiana in nome della morale e trasparenza?io non sono nessuno per assolvere o condannare il SINDACO riccardi ma voi di cosa parlate?


  • Gino

    Ginetto io forse parlò per dare aria alla bocca ma tu dovresti dare un Po di aria…. notò che tutti state e elogiando il movimento cinque stelle se non vado errato uno dei loro candidato sindaco e indagato e fino ad oggi non si è dimesso


  • La resurrezione del centro destra

    Ma Ricucci e Fiore si potevano stare zitti?! Ora hanno “risvegliato” anche Cristiano Romani, che si è ricordato qual’è il suo ruolo e quello dell’opposizione! Oppure semplicemente gli è arrivata una tiratura di orecchie da “zio” Michele che gli ha ricordato la mozione di sfiducia già presentata dai consiglieri di Forza Italia nello scorso mandato? Comunque sia andata, l’importante è che Romani si sia risalito e che mantenga fede all’impegno assunto e presenti presto la mozione di sfiducia contro Riccardi. Vedremo…


  • Cesare

    Il movimento 5 stelle a Manfredonia non ha uomini di spicco. ..


  • Redazione

    Buongiorno sig. Mario, come visibile tutti (tutti) gli articoli pubblicati il 12.05.2016, con relativi commenti, non sono piu’ presenti a causa di un aggiornamento tecnico. Entro la prossima ora, tutti i testi già pubblicati ieri saranno nuovamente presenti sul sito. A presto, Stato Quotidiano.it – segreteria@statoquotidiano.it


  • antonella

    Accusare le opposizione di non essere tali, di non fare il proprio dovere, non è dignitoso, ma spregevole, sopratutto per chi come Manfredonia Nuova e chi la rappresenta dignitosamente, con spirito di dedizione assoluto rivolto ai problemi dei cittadini, per chi ha la sensibilità di cogliere le voci di tanti ormai sopraffatti e avvinti dall’arroganza dal cinismo, dall’indifferenza di chi dovrebbe essere
    baluardo di etica politica, morale, di chi
    dovrebbe far valere i diritti di tutti
    cittadini e gli interessi collettivi, di chi
    deve amministrare la cosa pubblica come
    il buon padre di famiglia, con giustizia ed
    equità, parsimonia nei confronti dello
    spreco, di chi dovrebbe essere garante
    della legalità amministrativa, della
    trasparenza amministrativa. Fare
    opposizione è un atto dovuto non solo
    alla progettazione di intenti, ma ancor di
    più deve essere tesa al controllo del
    rispetto che la pubblica amministrazione e chi per essa, DEVE avere verso noi cittadini, prima di tutto per amministrare bene ci vuole etica, equità, trasparenza, poi si può discutere di progettazione, anzi, con i giusti presupposti, tali progettazioni avranno davvero un fine di utilità collettiva.


  • Rita

    Queste tre faccie …… …. Prima di fingervi santi…. Assicuratevi che nessuno vi conosca


  • Dino

    Pizzarotti, Nogarin,
    queste sono le persone che noi abbiamo votato, le chiacchiere stanno a zero i fatti sono altri,leggete bene cosa dice Nogarin al sindaco Pizzarotti.
    Oggi si scandalizza più per un abuso di ufficio (nomina del direttore del teatro di Parma, del resto atto legittimo, visto che essendo sindaco riveste la carica di presidente del Teatro di Parma) che non per un atto di mafia.

    “Conosco bene Federico Pizzarotti e so essere un bravo amministratore. Ha nominato il direttore generale della Fondazione Teatro Regio, una decisione questa che rientra perfettamente nelle sue facoltà di presidente.
    La magistratura, da quel poco che so, sta ora cercando di capire se tutte le procedure siano state seguite correttamente o meno. Federico ha subito dato la sua piena disponibilità a collaborare con gli investigatori e ha chiesto di essere sentito in Procura.
    I sindaci a cinque stelle sono fatti così: si collabora sempre con i pm per accertare la verità dei fatti.
    Spero che Federico possa dimostrare, al più presto, di avere agito correttamente, ma sono certo che le sue scelte sono state fatte nel solo interesse dei cittadini di Parma.
    In caso le indagini non confermassero questa mia speranza, sono certo che non esiterà un attimo a fare un passo indietro, nel rispetto dei cittadini parmensi e dei valori del Movimento 5 Stelle, proprio come sono pronto a fare io”.⁠⁠⁠⁠


  • Gianni

    Ma di cosa parli …invece di giudicare gli altri pensate allo schifo che c’ e ‘ nella vostra vita


  • Antonello Scarlatella

    Antonella.

    Quindi secondo te è etico chiedere le dimissioni di una qualunque persona che è si accusata ma deve ancora affrontare un processo.
    Quindi l’eticità nella tua riflessione è intrinseca nel fatto che se una persona accusata di un reato lo stesso reato va in prescrizione è etico che si dimetta prima che affronti il processo.
    Non esiste quindi la presunzione di innocenza, e nell’ordinamento giuridico Italiano l’essere rinviato a giudizio equivale ad una condanna.
    Permettimi.
    Io ho un altro concetto di etica.

    I diritti dei cittadini si difendono facendoli , aiutandoli nel farli uscire dallo stallo economico e da una repressione che li rende sempre più sottomessi al sistema.

    La Puglia cresce. Noi Pugliesi di Capitanata continuiamo a stare al palo.
    Questo perchè in una regione che è sommersa di aiuti e soffenzioni europee.

    Le opposizioni, conoscono l’istituzione Puglia Sviluppo?
    Le opposizioni conoscono cos’e’ il PSR?
    Le opposizioni conoscono cos’e’ il bando PIA turismo

    Questi sono i terreni per la cura chemioterapica del territorio.

    Ecco perchè sono incazzato fradicio con una opposizione che chiede solo giustizia e per un anno si è girata i pollici.

    http://svilupporurale.regione.puglia.it/portal/pls/portal/PSR_PORTALE.DYN_HOME_PSR.show

    http://www.pugliasviluppo.eu/it/

    http://www.sistema.puglia.it/

    Questi sono i siti che debbono leggere e studiare le opposizioni per dare alternativa alla nostra terra.
    Non stare a cliccare in continuazione il “Centro di Pescara” per controllare in anteprima le sentenze del Sindaco……. e mandare alla crocifissione le persone.


  • incredibile

    x scaratella : giusto per esser chiari i PSR (spero lei sappia di cosa si parla) è meglio che ne Maggioranza ne Opposizione entrino nel merito, sono fondi per imprenditori che al mattino si alzano per andare a lavorare e con la politica nn vogliono avere niente a che fare, ci dovessimo ritrovare di dover “ringraziare” per diritti riconosciuti . che poi non capisco perchè l’opposizione deve studiare e la maggioranza no? ma di che parliamo…ma di che parliamo veramente…


  • Antonello Scarlatella

    Caro incredibile, lei non ragiona in merito alle cose che dice, questo è davvero incredibile. Il PSR Piano di sviluppo rurale è uno strumento non solo per le imprese che si alzano per andare a lavorare è anche per quelle imprese. Non immagina neanche che volano produttivo puo’ generare. Se lo legga bene.

    Se in questa città attendiamo ancora il posto da dipendenti a 1400 euro al mese senza che creiamo le condizioni di sviluppo, allora meglio fare la valigia ed andarsene.

    Invece di dare dell’incredibile siate visionari. Questo è quello che ci manca. Una visione di futuro.
    Il futuro è di chi lo sa immaginare, non in chi perde tempo.

    http://enrd.ec.europa.eu/enrd-static/fms/pdf/45225F98-B2F5-C15B-2844-D2A08F727291.pdf

    Legga sig. Incredibile.


  • Silenzio assoluto

    Redazione le chiedo una cortesia. Puo indicare nel titolo gli articoli non commentabili? Almeno non perdo tempo a leggerli. Grazie


  • Redazione

    Buongiorno, non esistono commenti non pubblicati, possiamo solo dirle che nella giornata di ieri – 12.05.2016 – tutti gli articoli e relativi commenti nel forum sono stati rimossi a causa di un aggiornamento tecnico urgente. Di recente, in due casi, ci è stato richiesto la chiusura del forum, nonostante una nostra opposizione. Per informare i lettori abbiamo deciso ugualmente di pubblicare i testi. In considerazione delle richieste dei lettori, in futuro la richiesta della chiusura del forum presupporra’ la mancata pubblicazione del testo. A presto, Stato Quotidiano.it – segreteria@statoquotidiano.it


  • Maria

    Personalmente quando ho votato per Cristiano pensavo di votare per una persona che avrebbe potuto fare il sindaco anche se discretamenta, ma pensavo che nel caso in cui fosse andato all’opposizione avrebbe fatto una validissima opposizione. Credetemi ero veramente convinta di questo. I fatti invece dicono altro. Sembra essere … Aspitt nata volt !!!!!!!


  • incredibile

    credo che lei non abbia capito nulla di quanto scritto precedentemente. Innanzitutto so benissimo cosa siano i psr e non le devo allegare link inutili (per inteso alcune misure devono ancora uscire), e sono contentissimo che i politici”sopratutto alcuni” non abbiano ingerenze in tali opportunità, altrimenti coloro che usufruiscono di finanziamenti si potrebbero ritrovare a ringraziare il Don Rodrigo di turno…è chiaro adesso? e poi non capisco perchè l’opposizione debba studiarli e la maggioranza no…
    ps a differenza di amici di amici di amici di amici che vengono tanto difesi in questo forum, io non ho mai atteso lo stipendio statale…perchè voglio essere libero…
    Ad Maiora..


  • Gino5st

    Be non proprio logica conseguenza dellavviso di garanzia
    Se di solito molti gli avvisi di garanzia sono atti dovuti , i successivi rinvii a giudizio no!
    E poi avvocato Romani Lei ha rilasciato una precedente dichiarazione anticipando e contro corrente rispetto alle linee guide del partito
    Arrivato a sto punto il coordinatore cittadino FI Salvemini avrebbe dovuto prima sfiduciare Lei e poi proporre come partiti altre questioni
    Se parliamo di politica


  • antonella

    Antonello, perché continui ad affermare in modo ridondante che le opposizioni voglio fare del giustizialismo? Eppure abbiamo discusso del merito della questione, in modo esaustivo, Manfredonia Nuova non è in cerca di nessun tipo di giustizialismo, non è il tempo della caccia alle streghe, non si ha la pretesa di essere Dio, non si amministra il potere giudiziario, abbiamo certezza che esistono tre gradi di giudizio e solo due anni per arrivare a sentenza.
    Se parliamo di etica politica, inteso nel suo senso più alto, quella ispirata ai grandi e compianti principi di onestà e rettitudine per intenderci, come quelli che ispiravano il grande presidente Pertini
    ( politico di altri tempi), allora questa dovrebbe, per correttezza verso la verità, verso la stessa etica politica, verso gli elettori, verso la salvaguardia della democrazia, essere intesa, non come giustizialismo, ma come atto dovuto, quello di difendersi da pari, e da pari chiedere che subito si celebri il giudizio per difendere le proprie ragioni di innocenza, Questa è etica politica, intesa nel senso più alto, il resto, perdonami se lo penso, e ti chiedo di non volermene, è teso a deviare le opinioni dal merito della questione, ripeto, il contestare della vicenda, è legata a questioni di opportunità politica, all’attività amministrativa, alla trasparenza amministrativa,
    ma soprattutto alla questione di equità sociale.


  • Francesco

    Scarlatella…
    questa tua fissazione per la presunzione di innocenza è davvero ridicola.

    Ma davvero secondo te gli inquirenti si sono inventati tutto?

    Lasceresti le chiavi di casa tua al tuo vicino rinviato a giudizio per furto???
    Hai bisogno di aspettare che venga condannato definitivamente al terzo grado di giudizio prima di metterti in allerta?

    Ma di cosa stiamo parlando???

    Chi ci guida dovrebbe essere un limpido esempio per tutti i cittadini, altrimenti è finita!!!

    Non ho votato il movimento 5 stelle, ma apprezzo questo messaggio di oggi di Grillo:

    M5S: Pizzarotti sospeso da movimento.
    La trasparenza – si legge sul blog di Grillo – è il primo dovere degli amministratori.
    “Nell’impossibilità di una valutazione approfondita ed oggettiva dei documenti e per tutelare il nome e l’onorabilità del Movimento 5 Stelle si è proceduto alla sospensione. Non si attendono le sentenze per dare un giudizio politico”.

    E Pizzarotti ha ricevuto “solo” (solo secondo i tuoi canoni) un avviso di garanzia.

    Essere rinviato a giudizio non equivale ad una condanna, nessuno vuole mandare nessuno in galera senza processo, inutile che continui a ripetere le stesse inutili cose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi