Manfredonia

Tremiti, niente tassa soggiorno, sì sullo sbarco: 1,50 € a persona

Di:

Al centro il neo sindaco delle Tremiti Fentini (fonte: lecinqueisole)

Isole Tremiti – “DELIBERA di istituire, a decorrere dal 1.07.2002, in alternativa all’imposta di soggiorno (…) l’imposta di sbarco, da applicare nella misura di 1,50 euro, come da allegato regolamento. Il gettito del tributo è destinato a finanziare interventi in materia di turismo e interventi di fruizione e recupero dei beni culturali e ambientali locali, nonché dei relativi servizi pubblici locali (…) approvato il regolamento di 11 articoli (…)”.

E’ quanto emerge da una recente delibera del Consiglio Comunale delle Isole Tremiti, del neo sindaco Fentini, con precisazione che l’imposta è applicata nella misura di 1,50 per ogni persona trasportata, ridotta ad un euro per visitatori organizzati in gruppi di viaggio non inferiori a 25 partecipanti nel periodo gennaio/maggio e settembre/dicembre, compresi gli autisti di pullman e gli accompagnatori turistici; imposta ridotta ad un euro per i minori sotto i dieci anni d’età accompagnati dai genitori.

L’imposta sarebbe da applicare “fino ad un massimo di euro 1,50, da riscuotere, unitamente al prezzo del biglietto, da parte delle compagnie di navigazione che forniscono collegamenti marittimi di linea”. Da precisare che “l’imposta non è dovuta dai soggetti residenti nel comune, dai lavoratori, dagli studenti pendolari, nonché dai componenti dei nuclei familiari dei soggetti che risultino aver pagato l’imposta municipale propria e che sono parificati ai residenti”.

Redazione Stato, lgt@riproduzione riservata



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi