Manfredonia
Nella “repubblica riccardiana” è d’uopo che anche lo sport

“Scontro” Sdanga – Riccardi su Energas, Apollonio “Quando la politica invade lo sport”

"A Manfredonia per intraprendere una qualsiasi iniziativa si deve avere il gradimento personale di Riccardi?"

Di:

Manfredonia. ”Si profila un inedito braccio di ferro tra il presidente del Manfredonia calcio, Antonio Sdanga, e il sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi. Motivo del contendere è la gestione del sodalizio e dunque della squadra di calcio: Sdanga, presidente della società calcio da sei anni, intende gestire il sodalizio secondo una propria visione in proiezione futura, in maniera autonoma così come compete e si richiede ad un presidente di un sodalizio a responsabilità privata. La cosa però non piace al Riccardi che pertanto minaccia ferro e fuoco con tanto di “vedremo come andrà a finire”.

La ragione dell’ira del sindaco Riccardi è che il presidente Antonio Sdanga ha deciso di accettare la sponsorizzazione della ben nota società Energas contro la quale Riccardi conduce una battaglia politica tanto ostinata quanto lontana se non fuori dalla realtà come gli ultimi pronunciamenti ministeriali attestano. Ma il problema, ad avviso di una sempre crescente parte della popolazione e dunque della tifoseria, non è questo, non è Energas si, Energas no, che segue vie ben lontane da quelle percorse dallo sport. Insomma: che ci azzecca la politica con lo sport. A livello nazionale la problematica è stata ben definita chiarendo che sono due ambiti separati e indipendenti.

A Manfredonia a quanto pare si ritiene diversamente. Nella “repubblica riccardiana” è d’uopo che anche lo sport (il calcio in particolare, le altre discipline interessano poco o niente) ricada sotto il controllo del “dittatore”. Perché? Perché il presidente Sdanga, imprenditore di lungo corso, non può agire liberamente, fare le scelte che ritiene opportune secondo un suo programma e assumendosene la responsabilità? A Manfredonia per intraprendere una qualsiasi iniziativa si deve avere il gradimento personale di Riccardi?

Invece di gioire che c’è ancora qualcuno che vuole fare qualcosa per Manfredonia senza chiedere soldi al Comune, a Pantalone, si cerca in tutti i modi di ostacolarli. Come ha fatto il sindaco della città adoperandosi personalmente ad organizzare cordate anti Sdanga composte da imprenditori che hanno già dimostrato la rispettiva forza e l’attaccamento al sodalizio calcistico. Fra essi lo stesso Angelo Riccardi la cui esperienza a capo di quel sodalizio sostenuto dai capitali di un gruppo di imprenditori, ha spianato la strada al ritiro da parte della Lega Pro, Insomma il fallimento societario.

Sarebbe ora di voltare pagina anche nella gestione dello sport, di smettere di cincischiare a vuoto su motivi che nulla hanno a che fare col governo della città. Chi ha già dato, bene: ma ora si vada avanti, che si guardi oltre la siepe, che si acquisiscano forze nuove: solo così si può pensare di crescere. Il sindaco Riccardi se vuole veramente tutelare i “concittadini” lo faccia attraverso le iniziative che gli competono istituzionalmente, il suo daffare lo riversi sui tantissimi e fondamentali problemi che assillano la gente quotidianamenteù

(A cura di Michele Apollonio, Manfredonia giugno 2016)



Vota questo articolo:
109

Commenti


  • agguerrito

    Bravo Apollonio.


  • Ex elettore Magno pentito.

    pupazzo a gettoni.


  • Nico

    Spero che i cittadini capiscano il gioco -del pennivendolo.


  • Telefono pazzo

    Perché non attaccavi riccardi quando eri al suo servizio .


  • Pirandello

    Quando passo vicino il Miramare mi vengono i coniati di vomito e quando i sintomi del malessere sembrano passati hanno di nuovo il sopravvento quando passo vicino il palazzo.


  • elettore confuso dal gas

    SIG.SINDACO SPERO CHE ENTRO DOMANI SERA CI ANNUNCI UN GRANDE COMIZIO E CI SPIEGHI CHE COSA STA SUCCEDENDO! CI ATTENDIAMO UNA SUA REPLICA A QUESTE DICHIARAZIONI DAVVERO INQUIETANTI!


  • Subotai

    Quando il nemico è unito, dividilo.


  • pino

    Energas sta sponsorizzando non solo il Manfredonia calcio…..ma anche altri poteri locali che si contrappongono al Comune!


  • tifoso indignato e disertore

    Piuttosto che venire allo stadio affronto il plotone di esecuzione.


  • ze pepp

    L’energas mette i soldi e ki se frega li portante e che i bombiloni li lascia a casa sua a Napoli No energas sempre!!!!!


  • politica dove

    Che ogniuno pensi a fare il proprio mestiere e dovere….e non mischiano le carte…..la politica pensi a mettere a posto e sistemare il paese…..che cade a pezzi…
    Si occupi di cose piu importanti di una squadra di calcio…..
    Pensi a fare ripulire manfredonia dall immondizia che la sovrasta….


  • Vincenzo

    Angelo che viaggio che ti ha fatto .
    Chiami i tuoi addetti stampa e vediamo come rispondi, anzi loro


  • manfredoniano doc

    Il sindaco ha ragione questa volta. Energas no, in tutto e per tutto. Via da Manfredonia.


  • Mario

    Sig Apollonio gradirei sapere a quanti -è arrivato grazie…..


  • incredibile

    Avete Presente la Storia dello Sbirro buono e Dello Sbirro Cattivo????? cacchio ci vuole a capirlo….


  • genchi

    bravo dott. apollonio, l’anarchia regna in questa città.


  • Antoninovergura

    Che ENERGAS vuole entrare a sponsorizzare il Manfredonia, non e’ un puro caso, e lo sappiamo tutti, altrimenti perche’ non si e’ presentato negli anni precedenti?.
    Perche’ va a coincidere proprio in questo periodo che la popolazione e’ contraria all’installazione della maxi bomb. ?.
    Cosa c’e’ dietro i sipari?.
    Il Sindaco e l’Amministrazione, se veramente sono contrari a tale impianto, perche’ hanno tenuto nascosto alla cittadinanza, per tutto questo tempo l’intenzione, progetti e pareri dell’impianto dati all’Energas?.


  • Petrolchimico

    Oggi questi signori, per ragioni di convenienza, si ricordano che sport e politica sono cose separate, ed è giusto, allora rinunciano ai 2-300 mila euro all anno che il comune gli da, la smettano di pesare sulla collettività e magari restituiscano pure i soldi che hanno preso finora. Solo dopo ci potranno parlare di quanto sia inopportuna l ingerenza della politica nello sport.

  • Secondo me Sdanga da Energas ti devi far sistemare i tuoi problemi economici no quelli del Manfredonia calcio no ne per te il calcio quando mai hai copito qual cosa e no no capito come mai i tifosi ti lasciano ancora stare nel Manfredonia calcio no ne per te cambia mestiere


  • Pirandello

    Tentano in tutti i modi di deviare l’attenzione del popolo sovrano dai problemi della sicurezza, dal fatto che non ci sia stato un referendum e poichè sanno bene che il popolo è contrario deviano l’attenzione sul calcio, non funziona più siete stati smascherati! Questo è solo un squallido teatrino! Il tutto è una offesa alla nostra intelligenza! CI VOGLIONO PIAZZARE UNA QUANTITA’ MOSTRUOSA DI GPL SOTTO I NOSTRI PIEDI! Ma davvero ci credete cosi teste di legno?


  • DONIAGAS E POLITICI FUORI DAI COGLIONI!

    DISERTIAMO IL MIRAMARE! NON STIPULATE ABBONAMENTI! NON ANDIAMO ALLO STADIO!LASCIAMOLI AL LORO DESTINO! VANNO ISOLATI!
    E IL SINDACO NON RISPONDE? E GLI ALTRI POLITICI NON RISPONDONO? A QUANDO IL SECONDO ATTO DELLA COMMEDIA?


  • Offesa alla intelligenza e alla dignità della cittadinanza!

    Angelo Riccardi! Salvaci dall’energas!
    A chi aspetti a chiamare a raccolta i cittadini per la difesa della città? A chi aspetti? Fallo prima che si scateni il putiferio in città!


  • IL GRANDISSIMO INCUBO DI SESSANTAMILIONI DI LITRI DI GPL!

    SIAMO STUFI DI VIVERE SOTTO LA MANNAIA DI QUESTO INCUBO PER NOI E PER I NOSTRI FIGLI! VEDETE CHE -DOVETE FARE CARI POLITICI PERCHE SIAMO STUFI! DEL PALLONE FATE QUELLO CHE VOLETE SONO FINITI I TEMPI DELLA DROGA DEL PALLONE PER OTTENERE IL TACITO SILENZIO E IL CONSENSO POLITICO! I NOSTRI POLITICI SONO TUTTI LATITANTI DAL PROBLEMA LI ABBIAMO VOTATI E NON SI PREOCCUPANO AFFATTO DI NOI! FORZA USCITE ALLO SCOPERTO! BASTA NASCONDERVI!


  • Stadio Miragas

    Il consiglio Comunale ha provveduto alle somme corrisposte al Manfredonia calcio nel 2015? Ha congelato qualsiasi forma di finanziamo (dal manto verde a eventuali lavori dello stadio?) Se la stadio non è agibile chiudetelo! Ma non vi permettete di toccare un centesimo delle mie tasse! Aumentante il canone!
    Dubito….sapete perchè? Perchè siete tutti amici!!!!!! Altro che litigate dello stucchevole articolo…………..SCUSATEMI STO RIDENDO DA SOLO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    AHAHAHAHAHAHAHAHHAHHAHH
    SIETE RIDICOLI TUTTI QUANTI, SI PROPRIO VOI, RIDICOLI!!!


  • Una scogliera di incalcolabile valore sepolta dai cementificatori( senza barche e senza lavoro)

    Rammento i titolonii e i vari articoli stilati da questo signore prima che iniziassero i lavori del PORTO TURISTICO SENZA BARCHE, doveva essere il volano economico della città? Ha visto i risultati Dott. Apollonio? Dove sono i tanti posti di lavoro…non so neanche se c’è ancora la guardia giurata. Solo una quantità ciclopica di cemento servita solo per aprire 2 bar e 2 ristoranti con lavoratori stagionali? Mi pare non sia stato un buon profeta. Buona domenica e si goda la pensione.


  • cittadino indignatissimo

    NON ABBIAMO NOI CITTADINI OI PUNTI DEBOLI!
    MA LORO! SONO LORO CHE SI DEVONO PREOCCUPARE!
    DOVRANNO MANDARE L’ESERCITO OK SE NE PARLERA’ IN TELEVISIONE MA E ANCHE VERO CHE ABBIAMO IL PIU’ GRANDE PARTITO D’ITALIA CHE CONOSCE I PARTICOLARI DELLA QUESTIONE! IO DICO CHE NON SIAMO SOLI! HANNO DEI PUNTI DEBOLI LORO E NON NOI E LE NOSTRE FAMIGLIE!


  • PEACEANDLOVE

    Apollonio sei scandaloso, ………
    Prima cosa a Manfredonia il calcio e la politica sono state sempre a braccetto: vedi lo stadio Miramare di proprietà del comune e le ingenti somme che ogni anno vengono devolute al Manfredonia Calcio.
    Seconda cosa, l’entrata recente di Energas nel Manfredonia Calcio, è segno di come vuole ottenere consensi favorevoli dalla popolazione e stringere rapporti proficui con la politica corrotta e l’imprenditoria locale.
    Pertanto di cosa parla il tuo articolo???!!!Non cerchiamo di girare la frittata, la popolazione può essere ignorante per quanto voi lo vogliate, ma non fessa!!!


  • RE MANFREDI

    Quando il nemico è unito: dividilo.
    Il segnale che io colgo è questo:
    il calcio non c’entra nulla con la politica e non c’entra nulla
    sulla installazione del gigantesco deposito da farsi in
    quel di san spiriticchio.
    E solo un sponsor d’accordo, un innocento sponsor di un miliardo di vecchie lire
    in passato sicuramente avrebbe potuto sortire un effetto di oblio di massa e un miramare traboccante di sipontini tout court, di intellettuali, di operai, di stutendi, di done. Temo che il risultato sarà diametralmente opposto e le avisaglie e i malumori aumentano proprio da parte di chi allo stadio ci andava con amore e frenquenza.. Comunque aii posteri l’ardua sentenza.


  • La stazione fantasma di Manfredonia ovest

    Siamo stufi dei suoi articoletti.


  • Pulcinella e Zeppe

    Spettacolo per il gentile pubblico sipontino:

    tutto iniziò dalla ricezione della mail ai vari consiglieri comunali
    il resto lo conosciamo il finale non ancora.


  • svolta

    Apollonio questa tua uscita sull’argomento, te la potevi risparmiare…. sicuramente hai perso di credibilità e non solo giornalistica……
    Il giornalismo, quello con la G maiuscola, da ascolto ai più, perchè come si dice la voce del popolo e la voce di Dio…. tui invece dai ascolto e voce ai pochi che seguono il calcio ed ai pochi che vogliono mortificare in tutti i sensi questa nostra città.
    Fattene una ragione e ragiona…….


  • Il mondo è cambiato e anche i sipontini sono cambiati specialmente i giovani!

    Abbiamo bisogno di giornalisti giovani che ascoltino la cittadinza e non di giornalisti matusalemme!!


  • agguerrito

    Al posto di Sdanga io avrei fatto la stessa cosa.
    Non sarà uno sponsor a far pendere l’ago della bilancia.
    Caproni che non siete altro……l’insediamento del bombolone non dipende dal Manfredonia calcio ma dal palazzo san domenico.


  • antonella

    Io invece vorrei capire qual’è il gioco dei politici, qual’è il gioco delle tre carte a cui è sottoposta la città? Fatemi capire bene, per
    Risollevare le sorti della squadra di calcio si mette in sieme una cordata di imprenditori, tra cui uno che invece guadagnerebbe molto più se emergas si insedia, l’appalto che ne scaturirebbe sarebbe di portata rillevante, riflettendoci, a me il conto non torna, qualcosa stona e molto, come sempre la dicotomia tra dire e fare è enorme.


  • Michele

    Grande Michele Apollonio, sottoscrivo ogni tua parola.

    Una società privata ha il diritto di scegliersi tutti gli sponsor che vuole, e sicuramente non sarà dal miramare che arriveranno i permessi per l’apertura del deposito.

    Riccardi la deve smettere di intromettersi nel calcio…e di elargire denaro al calcio, il nostro denaro.


  • Nico

    CARO APOLLONIO CON L’ACCORDO DI ENERGAS CERCHI CON I TUOI ARTICOLETTI DI DISTRUGGERE RICCARDI PER SPIANARE LA STRADA AL TUO AMICO MENALE, MA NON CI RIUSCIRAI PERCHÉ LA GENTE L’HA CAPITO. A QUANDO IL PROSSIMO ARTICOLETTO CONTRO RICCARDI ? COMUNQUE UNA COSA L’HAI OTTENUTA, DA OGGI DUE CLIENTI IN MENO PER LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO. -.


  • Il sole scotta a S.Spiriticchio.

    Non e’ una partita o una disputa a 3 come vogliono farci credere ma e’ una partita a due: cittadini contro attori, sceneggiatori, produttori, traduttori, traditori, musicisti della piu’ grande commedia della storia di Manfredonia.Chi e’ il regista?


  • Cascata

    Vi siete svegliati? L energas e’ già installato e voi cosa state commentando, il passato. Jet a fatieee mazzangannnn. Ogni cosa che si fa a Manfredonia non sta mai bene (o inquina, o è pericoloso o uno scempio cementificato etc) jet a fatieeee perché’ il lavoro porta benessere per tutti e non solo per pochi, porta civiltà’ e quindi cultura. Tutti questi falsi intellettuali commentatori piace girare in macchina con l’aria condizionata, in casa hanno quattro televisori aria condizionata in ogni stanza. Però non pensano, che per questi privilegi non si può’ stare nella preistoria.


  • Maradona

    Mi sa tanto che per portare i sipontini allo stadio devonorichiamare in servizio il gener le argentino VIdela che era espertissimo nel riempire gli stadi?


  • ex elettore di ricca

    PER CAPIRE CHI FAVORISCE ENERGAS. NON BISOGNA GUARDARE ALLA SQUADRA DI CALCIO, MA GUARDATE ALLA POLITICA, QUELLO CHE FA, MA SOPRATUTTO QUELLO CHE NON FA.


  • Questa è l'unica verità

    NON AVETE CAPITO NIENTE, SONO TUTTI DACCORDO. FATEVI UNA DOMANDA: MA SE IN QUESTI GIORNI CI SONO AMMINISTRATORI COMUNALI- ASSESSORI CHE INCONTRANO QUELLI DI ENERGAS PER DARE IL PROPRIO APPOGGIO, E IL SINDACO LO SA, perché non si muove una foglia senza che lui non lo sappia o non lo venga a sapere subito, ALLORA PERCHÉ RICCARDI NON GLI HA REVOCATO LE DELEGHE DI ASSESSORE???
    RISPONDA IL SINDACO, CHIARISCA QUESTE SITUAZIONI STRANE. SE UN ASSESSORE SI METTE CONTRO LE DECISIONI DEL SINDACO, NON DOVREBBE ESSERE RIMOSSO? Perché invece questo non succede? Riccardi, per me, è d’accordo con Energas, altrimenti non si spiegherebbe come abbiano potuto suoi assessori e consiglieri comunali avviare l’attività di promozione degli interessi della società napoletana in maniera indisturbata e contro le decisioni dell’amministrazione comunale.


  • Michele il Rosso

    Siete ridicoli.
    Prendersela con un giornalista il quale scrive un articolo descrivendo quanto sta accadendo.
    Considerando che chi ha gestito il contratto d’area ed il porto turistico, persona o partito che sia, sta ancora seduto sul tuo trono a palazzo di città, la colpa non è di chi l’ha votata?
    Tutti voi, svegli cittadini, quando è stato fatto il contratto d’area e l’Energas fu accettata tra le aziende del contratto dove eravate. Se la qualità della città siete voi allora ben venga l’Energas se può essere un momento di svolta è di cambiamento. Attendete sempre che qualcuno possa intervenire o vi possa aiutare. Puntualmente siete sempre contro tutto e tutti. Ma nella vita cosa fate? vi siete accorti che Manfredonia sta diventando un paese che diventa sempre più come una residenza per anziani, gente che lavora come dipendente nella PA, Banche e alle poste e non crea alcuna ricchezza?
    I pescatori non sono più la forza e la marineria di un tempo, cavalli da corsa per anni, per lo sviluppo della città che nessuno ha valorizzato. Smettetela se non avete proposte.
    Energas non viene, cosa proponete per far entrare soldi ed economia nel paese?


  • un tuo elettore

    Sig. Sindaco di Manfredonia, ti invito a dimetterti.
    Ti invito a dimettertisi in quanto non riconoscono più in te in Sindaco dinamico e intelligente combattivo attivo e reattivo.
    Sai bene che in migliaia di cittadini e anche tuoi elettori serpeggia il malumore e l’inquetitudine.

    Sei il nostro Sindaco, il Sindaco di tutti i cittadini, solo tu puoi fermare ciò che i Manfredoniani temono, tu lo sai e lo sanno anche loro che con la mobilitazione della città si otterrebbe qualcosa. Una mobilitazione apolitica
    che riguarda tutta la cittadinanza e i movimenti contrari al Deposito di Gpl.

    Perchè stai fermo? Perchè non sensibilizzi i tuoi assessori e i tuoi colonnelli
    circa una mobilitazione generale cittadina ivi comprese le attività produttive della città?

    E’ da tempo che mi faccio questa riflessione, a chi aspetti a muoverti?
    A questo punto i tempi stanno per scadere, ti prego e ti invito a dimetteri forse
    un Commisario Prefettizio sarebbe in grado di cogliere meglio il forte messaggio della cittadinanza tutta.
    Ringrazio Stato Quotidiano per l’ospitalità. (a lei, grazie,ndr)


  • Per Michele il Rosso

    E cosa dovrebbe far decollare l’economia della nostra città?!
    I 20-30 posti di lavoro in più offertici da Energas ovvero da chi decreterà la morte del turismo (di 600 posti di lavoro stagionali fissi!!!) a Manfredonia?!
    Noooooooooooooooooooooooooooo
    Chi vuole Energas sono solo quelli che hanno altri inetressi da soddisfare, soprattutto personali. Non è con 20-30 posti di lavoro in più che si risolveranno i problemi di Manfredonia!!!
    Volevi sapere, se Energas non viene, noi invece cosa proponiano???
    Che la Politica locale si attivi ad esempio per sbloccare la situazione che determina la chiusura di almeno 5 stabilimenti balneari a Manfredonia!
    Già solo così si darebbe la possibilità di riaprire i battenti e di far partire strutture NON INQUINANTI che a regime impiegherebbero 10 persone ciascuna, totale 50 persone!!!
    Ecco, questa per esempio, è una delle soluzioni che si potrebbero proporre!
    Tu intanto spero che quello che avrai ottenuto insieme ai tuoi amici da Energas, ve li mangiate di medicine, voi e le vostre famiglie!!!

    Traditori di Manfredonia!!!


  • Nicola

    Assurdo continuare a leggere menzogne ! I posti di lavoro Energas sono 80 OTTANTA E NON VENTI ! Ottanta famiglie che troveranno serenità e continuità di lavoro. Piantatela con le balle dell’inquinamento ! Il Ministeto dell’ambiente ha dato il suo parere favorevole come anche quello dei beni culturali come anche il CTR ! La domanda è un’altra : ” chi fomenta il NO Energas e perché ? ” . Quali interessi ruotano impedendo a Energas di aprire a Manfredonia ? Si protesta contro chi ha ottenuto legalmente tutti i permessi di legge e osservando tutti gli iter amministrativo e di sicurezza e si chiudono invece gli occhi difronte ai vostri amici politici che come ponzio pilato invece di spiegare alla cittadinanza la bontà del progetto Energas per paura di perdere consenso popolare si apprestano a buttare dalla finestra altri 200/300 mila euro sottratti ad un bilancio più che disastroso del nostro comune per un referendum che non serve propio ad un bel nulla ! Un referendum che ha esclusivamente valore di consultazione e non assolutamente decisionale alla fattibilità del deposito di gas. Questo in parole povere vuol dire che anche se tutta Manfredonia andrebbe a votare contro la Energas , questo non servirebbe a fermare la realizzazione del deposito ! Purtroppo non c’è onesta politica e anche su questo forum si finisce banalmente per continuare e coltivare via web gli odi politici che attanagliano mafredonia ! PDI contro I 5 stelle , i 5 stelle contro PDI e FORZA ITALIA , Riccardi contro Sdanga , Magno contro i suoi avversari. Tutti contro tutti insomma , ma nessuno a favore della città , dei suoi cittadini attanagliati dalla disoccupazione , dalla sporcizia , da un ospedale ormai fatiscente , ma di questo chi se ne frega , c’è il Manfredonia calcio ed Energas su cui parlare e sfogare la propria rabbia o invidia politica ! Vergognatevi tutti !!!


  • super indignato

    I signori congiuranti tutti e loro fiancheggiatori, sappino che sono resposanbili di ciò che potrebbe accadere alla prima scintilla. I congiuranti è formata da tutti i politici sipontini e qualche loro amico.Ricordatevi che numerosi Manfrediani e Manfredoniane stanno calmi perchè sedati dal NO espresso dal Comune! Buffoni inetti assumetevi le vostre responsabili e dite le come stanno! BASTA PRENDERCI PER IL CULO!
    IL VOSTRO PALLEGGIAMENTO NON SERVE AD UN CAZZO!
    Se AMATE la vostra città e suoi CITTADINI! DA UN PEZZO VI SARESTE MOSSI E NON SOLO CON STERILI COMUNICATI E QUALCHE ATTO TANTO PER FARLO! A CHI CAZZO VOLETE PRENDERE PER IL CULO!


  • ahum ahum

    Nicola libero di coltivare le sue passioni e i suoi sogni. NON SI TRATTA DI UNA FABBRICA DI BIBITE SI TRATTA DEL PIU’ FORMIDABILE DEPOSITO DI GPL MAI COSTRUITO NEL TERRITORIO ITALIANO! HAI CAPITO O NO? LA VUOI CAPIRE CHE QUI NON SIAMO NELLA CINA POPOLARE O NELLA COREA DEL NORD
    NOI NON SIAMO GLI INDIGENI DEL NIGER DOVE LE MULTIZIONALI FANNO I CAZZI LORO SENZA IL CONSENSO DEL POPOLO MA CON IL SOLO CONSENSO DEI DITTATORI!


  • Lettore


  • Nicola

    X ahum
    Ho capito perfettamente di cosa si tratta tranquillo. Invece non ho capito se Manfredonia fà parte dell’Italia o se si pensa che siamo un principato che nulla ha a che spartire con l’Italia dove non valgono le leggi italiane , dove i pareri di ministeri ed organi preposti al controllo e all’analisi di progetti ( anche quelli più pericolosi e ad alto o altissimo rischio ) non vengono riconosciuti p rimessi in discussione da primo che capita. Ma perché tutti hanno dato il parere favorevole ? Spiegatemelo x favore ! Volete far passare che Energas ha influenzato tutto e tutti e che il fior fiore dei tecnici e ufficiali dei vigili del fuoco , della forza pubblica ci abbiano messo faccia forma assumendosi responsabilità immense giusto per fare un piacere a qualcuno ! Vi prego tutto ma non questo !! Io posso capire chi la pensa diversamente , ma la via giusta per dissentire non è certamente quella di infamare , insultare , mentire spudoratamente sui posti di lavoro a disposizione e buttare il tutto sulla lite. Giusto essere prudenti , giusto essere preoccupati , giustissimo parlarne e confrontarsi , ma che lo si faccia in onesta e più di tutto lo si faccia nell’interesse dei cittadini e non dell’odio politico tra partiti. Invece di buttare soldi inutili per un referendum che a poco o nulla serve , perché l’amministrazione comunale non incarica un tecnico qualificato ed esperto del settore GPL ( visto che manco a quelli del CTR noi crediamo e diamo fiducia ) e fa una corretta informazione alla città ? In questo modo verrebbero certamente a galla le infinite inesattezze e sciocchezza catastrofiche urlate ai quattro venti.


  • PER NICOLA

    Le uniche menzogne sono le tue.
    Ma quali 80 posti di lavoro. Forse, a regime, ma dopo 5 anni, potrebbero anche diventare 60, di cui 20 non di Manfredonia! Quindi 30, forse 40 locali, ma non di più e in ogni caso non c’è ne frega niente!
    FOSSERO ANCHE 300, NOI l’Energas a Manfredonia non la vogliamo!
    Per quanto riguarda le autorizzazioni e tutto il resto, sappiamo come funzionano queste cose e come si ottengono quei provvedimenti.

    SDANGA, se proprio vuole, si vendesse casa sua e se ne comprasse un’altra lontano da Manfredonia e si facesse installare il deposito dell’Energas nel suo giardino!
    A noi del calcio non ce ne frega niente. I traditori se ne devono andare da questo paese, già lo hanno rovinato abbastanza, e tu, Nicola, te ne devi andare con loro.


  • maradona

    farano come i carrabineiri nella trincea che costrincevano
    i soldati ha combetete se tèlòrnagano indietro
    come dovete face con i tisofi dove fare i rasstelamendi
    nelle nostre case come faceva el General Videla ha portare
    la gende allo stadio monumental de Buenos Aires nei hani70?????
    El general Videla a vindo cupa de mundo 78 poi el ppueblo
    lha caciato


  • PEACEANDLOVE

    I cittadini di Manfredonia non sono stati messi nelle condizioni per poter esser informati su quello che sta accadendo; è dal 1999 che i politici non ne hanno parlato! Solo ora che le varie associazioni hanno fatto un pò di luce, state recitando la commedia di coloro che sono contrari, ma in realtà siete favorevoli!
    Per le potenzialità che un territorio come Manfredonia ha da offrire, ritengo davvero scellerato la scelta di installare il deposito GPL, tra l’altro offrirà lavoro a tempo determinato con ruoli tecnici che richiedono qualificazioni che nessun Manfredoniano detiene.
    Ovviamente gli interessi economici sono talmente forti che spingono ad andare nelle direzione sbagliata.
    Tuttavia ci sono mille modi per poter ottenere ricchezza, e il modo più semplice è quello di sfruttare i nostri punti di forza: in primis il turismo! Sistemerei la riviera sud di Siponto, fare una bella campagna marketing e inserirci un hotel 5 stelle al posto del deposito.
    Abbiamo diversi giovani che sono fuori Manfredonia che occupano posti di prestigio, perchè non si pongono le condizioni per farli ritornare? Loro sono fonte di ricchezza e orgoglio del nostro paese!
    Infine la ricchezza non si misura solo dal punto di vista quantitativo, ma anche dal punto di vista qualitativo e permettetemi di dire che Manfredonia ne ha da vendere!!


  • cittadino

    Vivendo nel paese più corrotti del continente e con il più alto livello politici -giudica e oregiudicat e inconpetenti e con il maggior numero di funzionari corrotti e impreparati i cittadini non si fidano piu’ di nessuno


  • i giuda de miramarecit

    ANDATE VIa Da Manfredonia sparite!!!!””


  • Nicola

    Alla faccia della civiltà e del civile confronto !! Purtroppo a lavare la testa agli Asini si butta via acqua e sapone ! Per i posti di lavoro sei molto male informato ! Volendo potrebbe aiutarti anche la redazione di Stato Quotidiano che ha seguito fin dal principio questa vicenda in maniera attenta ed imparziale con interviste e documenti.


  • Baff cachet

    Di mostri sicuri ne abbiamo già avuti e stiamo ancora pagando le conseguenze con centinaia di morte per tumore e ce saranno ancora per anni e che dire dei veleni giacenti nel nostro territorio. Nel 1968 mentre riviste del calibro de “L’Espresso” descrivano e prevedevano che stavano per collocare un mostro in territorio bellissimo. I pennivendoli locali servi dei partiti ovviamente edulcoravano la situazione e la decantavano come la panacea di tutti i mali della disoccupazione siponti. Qualche capaccione politico Della DC andava a venire da Roma e con i suoi complici di partito e anche di altri partiti, convissero tutti che si doveva fare. Nonostante sindaci eroici come quello di battè come un eroe. I nostri genitori erano in gran parte ignoranti, i mezzi di comunicazione non esistevano e comunque alla luce di migliaia di posti di lavoro e non qualche decina..Manfredonia chino’ la testa.
    Dopo i gravissimi disastri la gente cap di essere stata gabbata e ferita e allora Manfredonia in pratica fu la prima città dalla nascita della costituzione italiana a dichiarare guerra allo stato..la nave dei veleni scateno una guerriglia con feriti e tumulti che durarno giorni e nonostante lo stato inviò reparti di polizia di carabiniere di truppe del Battaglione San Marco, la città vinse la guerra contro lo Stato! Il sindaco si salvò per un pelo dal linciaggio della folla inferocita, si salvò con uno stratagemma. Politici di allora e pennivendoli vari ci tranquillizavano sulla bontà del mostro chimico.

    La storia si ripete, l’iter inizia, tutti sanno tranne che il popolo, il progetto avanza e il popolo non sa nulla, il progetto raggiunge altre tappe e il popolo non sa sulla, il tutto viene trattao alla stregua di un documento e una procedure avente la caratteristica di ” segretissimo” Le carte sicuramente sono state viste da politici con incarichi e qualche passacarte di assoluta riservatezza, sono state viste ed elaborate a Manfredonia, bari etc…
    Dopo tanto tempo il “segretissimo” viene comunicato alla popolazione, ma non dalla stampa non dai politici, ma da parte dei nascenti partiti di Manfredonia e apriti cielo le prime manifestazioni..poi l’atto di Contrarietà del Comune. Perchè si è agito cosi? Come mai i giornali non ne parlavano? Ne hanno parlato solo quando qualcuno che a rispetto per i cittadini ha informati gli stesso, ovvero da poco. Diceva Andreotti a pensar male non è peccato in questi casi.L’inghitto nasce che negli anni dal 2006 al 2012 nessuno prevedeva la nascita di partiti con gente nuova e giovani, nessuno prevedeva la nascita di Comitati di Protesta nessuno ha considerato che delle forze nuove, fresche, con cultura e preparazione professionali ed indomite che hanno coinvolto i cittadini con una giusta informazione e cosi facendo hanno sbarrato la strada agli orchestratori. A Manfredonia spesso il potere ha raccolto consenso con il calcio che ha contributo anche alla carriera di qualche politico e al soddisfacimento della realizzazione dei sogni di qualche cementificare che ha contribuito ai successi del calcio.
    Putroppo i tempi sono cambiati, la gente è informata, i dolori del passato e del presente sono tanti e fornire i soldi al calcio per acquisire simpatia dalla popolazione ha inferto un colpo fatale a chi a avuto questa brillante idea. La gente inoltre ha capito che è tutta una farsa che offende le loro intelligenze. Ormai un canale profondo si è creato tra la popolazione e i politici tutti compresi quelli che non stanno a Manfredonia e anche una certa antipatia verso l’energas per il suo modo di proporsi.
    Dorata nottata a tutti


  • Michele il Rosso

    Nicola, vedrai…. Tipico del manfredoniano è vomitare e gettare fango sugli altri. Poi se l’Energas dovesse installare il deposito tutti amici.
    Tale “x Michele il rosso” non potevi confermare quanto avevo scritto.
    Ricorda, che a Manfredonia si dice che per chi augura la cattiva sorte degli altri, la sua è già pronta!


  • Franco

    A me sembra un gioco delle parti e che tutto sia già stato deciso.


  • FATE SCHIFO

    Vi siete mai chiesti perchè a Manfredonia non ha mai investito un’azienda seria ad esempio la Fiat, vi siete chiesti perchè il Centro Commerciale si trova nel territorio di Monte Santangelo? Vi siete chiesto perchè a Manfredonia vengono a proporre solo porcherie, addirittura ora ci vogliono trasformare nella capitale Europea del Gas – Manfredoniagas che bello la capitale del gas!

    Il loro progetto è la soluzione totale, ossia la distruzione delle bellezze della città, la distruzione di qualsiasi velleità di sogni da parte dei Manfredonia di sfruttare le enormi potenzialità del nostro territorio che spaziano dal mare all’agricoltura e dalla possibilità di offrire una quantità incredibile di prodotti di qualità.
    Creare il deserto lavorativo, questa è la chiave per detenere il potere, clientelismo e assistenzialimo per mantenere il potere.

    In poco meno di venti anni hanno sfigurato Manfredonia, l’hanno scempiata,
    hanno speso tra privati e cittadini quasi cento milioni di euro per il porto turistico con il solo risultato di aprire qualche ristorantuccio e qualche baretto..hanno costruito la barriera frangiflutti che è stata fatta talmente bene che ha creato centi intere zone paludose in città, hanno chiuso gli alberghi sul mare..hanno gestito centinaia di milioni dei patti d’area e i risultati li conosciamo ora debbono completare l’opera le imponenti nave gasiere di fronte a spiaggia castello e i locali balneari a occupare gli ultimi scogli mentre a siponto la situazione è più drammatica, paludi, arenili stracolmi di una strage infinita di posidonia. Incuria, degrado, soldi spesi quasi inutilmente per viali che stanno divendanto fatiscente e piste ciclabili fantasma. Addiritura non poteva mancarci la stazione fantasma e per chiudere in bellezza mica ci potevano donare un parco divertimenti con 100 posti di lavoro e più no???? Ma che dite sono in arrivo una dozzina di spaventosi bomboloni ognuno lungo più del rettangolo di gioco del miramare e alti 8 metri e dentro non ci metteranno componenti per fare le caramello ma il Gpl, una cifra spropositata di Gpl che sarà la fine di tutti i problemi di disocupazione e malessere di questa città. Ovviamente questo deposito andrebbe collocate vicinissimo ad una delle zone più prestigiose al mondo e riconosciute dal WWF che bello!! Che bello sarà vedere all’opera in tanti giocattolini pieni di Gpl sulla statale 89, uno delle strade più pericolose d’Italia il cui percorso è disseminato da centinaia di morti..ci mancavano proprio le autobotti di Gpl a fare su e giù. E la tratta ferroviaria
    chissà che parere hanno dato gli esperti? E’ una delle più moderne al mondo
    sicuramente avranno dato l’ok. Beati coloro che vanno a Mare a spiaggia castello sarete allietati con una bella compagnia..e La sicurezza sullo sgarruppato porto industriale che sarebbe da buttare giù visto che è un ammaso di ferraglia arruginito..che bello, che bello sarà la sera quando dormiremo la notte dopo aver pregato che non arrivi qualche scossone della terra e al pensiero che lui l’Angelo di 60.000.000 milioni di litri di gpl veglierà su di noi. Siete contenti ora TRADITORI DI MANFREDONIA! No, non quelli del Miramare poverini e gente che vale un panettone o poco più dico a VOI MOSTRI A VOI CON I VOSTRI BEI FACCIONI CHE DA ANNI CI AVETE CHIESTO I VOTI! COME FANNO A STARVI ACCANTO I VOSTRI FIGLI E LE VOSTRI MOGLI?


  • Pescara è molto vicino

    Ho saputo che dal mese di Agosto si organizzeranno pulman per Pescara in SERIE! Noi siamo una comitiva se i prezzi sono appetibili tutti a Pescara a vedere il grande calcio!!!


  • Franco

    Il deposito a quanto pare rispetta tutte le prescrizioni e le norme che regolano l’installazione di tali attività.
    Non credo che decine di tecnici specializzati ed attenti abbiano dato il nullaosta senza solide basi di sicurezza per il cittadino, quindi con una buona informazione e leggendo bene il progetto anche il cittadino può farsi un’idea più precisa su questa vicenda.
    Per quanto riguarda la squadra di calcio io sono convinto che debba essere gestito dai privati che mettano il capitale, ormai il calcio sta cambiando e va nella direzione globalizzata vedi PSG (arabi), Roma (americani), Chelsea ai russi, ultimo caso l’inter passata ai cinesi (fondo Suning)


  • Zuzzurellone Sipontino

    Allora per coerenza, con chiunque acquisterà il Manfredonia calcio ( con soldi veri ), SI STIPULI SOLO UN CONTRATTO DI FITTO/USO, CON IL QUALE IL COMUNE CI DEVE GUADAGNARE E NON ALTRI TIPI DI CONTRATTI E/O CONVENZIONI.


  • IL SINDACO E GLI ALTRI POLITICI DORMONO!

    SINDACO MUOVITI INIZIAMO CON UNA GRANDE MOBILITIAZIONE GENERALE!!
    AVANTI SIAMO STUFI DI QUESTA ARROGANZA E DELLA VOSTRA INETTITUDINE!


  • pensionato

    Di sicuro c’è una cosa…
    scoppierà un altra -civile!
    Fermatevi prima che sia troppo tardi.


  • irriducibile

    Nicola come vedi lo stai affermando te stesso che non siamo informati!! Quindi è vero che ci avete nascosto tutto dal 1999 ad oggi! L’energas nn darà lavoro a nessun Manfredoniano, dato che si tratta di ruoli troppo tecnici e con contratto determinato! Oltre al pericolo del deposito, abbiamo la beffa che nn darà lavoro, anzi toglierà lavoro. E ci definite Asini???? Ma per piacere?!date le dimmissioni prima che sia troppo tardi!!!


  • indomito

    E uno schifoso complotto contro la cittadinanza tutta e ora sappiamo anche dove si trovano e chi sono!


  • I POLITICI SIPONTINI SONO DEI CINICI TRADITORI DEI LORO CITTADINI!

    Merita più rispetto SDANGA che i complottisti POLITICI di Manfredonia, luride facce doppie, luridi sciaccali. Costui ha avuto il coraggio di metterci la faccia per ben due volte, prima i panettoni e la prima tranche di aiuti e ora il piatto ghiotto.
    Ha fatto benissimo il giornalista Apollonio a donarci questa perla di articolo!!


  • Nico

    Come è bella la nostra antonellona, solo lei sente puzza di bruciato, come al solito il suo cervello intravede già il colpevole. Dategli AGO e FILO. …………..


  • Il sole scotta a Cipro

    Mi sono fatto un idea leggendo ovunque, ho perso una intera nottata ha trovare una chiave di lettura sui particolari di questa commedia che si preannuncia drammatica e imprevedibile:
    *** i poteri forti hanno lanciato l’ultimo messaggio ai politici sipontini***
    arrangiatevi, tacete e fate tacere il malcontento con qualsiasi mezzo..altrimenti vi distruggiamo tutti***


  • Il sole scotta a San Spiriticchio

    Mi sono fatto un idea leggendo ovunque, osservando le reazioni, annusando gli umori ho perso una intera nottata sino a ricavarna una personale chiave di lettura sui particolari di questa commedia che si preannuncia drammatica e imprevedibile:
    *** i poteri forti hanno lanciato l’ultimo messaggio ai politici sipontini***
    arrangiatevi, tacete e fate tacere, sedate il malcontento con qualsiasi mezzo..altrimenti vi distruggiamo tutti***


  • 2016 e d'intorni

    E’ DAVVERO STRANO CHE UN COMUNE CHE HA UN POTENTISSIMO UFFFICIO STAMPA NON RIESCA A PRODURRE UNO STRACCIO DI COMUNICATO A DIFESA DEL SUO SINDACO!


  • Stanno scatenando su Manfredonia un kacheraggio e un controllo della telefonia senza precedenti?

    Quasi tutti i profili facebook dei sipontini sono stati violati, ma nessuno ne parla…


  • antonella

    Nico, “nostra”, guarda che noi siamo agli antipodi, e a ragion veduta, davvero volete far credere che questa politica non riesce a fare la differenza? Tutto un tratto volete far credere che non si ha più la capacità di amministrare? Ora la cordata calcistica comanda? Cioè non si è capaci di azioni politiche valide? Allora chiedo, perché si occupa ancora determinate poltrone quando non si è in grado di amministrare, quando non si è in grado di preservare la salute del popolo, o forse è meglio dire che in verità sono altre questioni che si difendono? Un imprenditore legato a doppio filo con altri imprenditori, farà gli interessi comuni, sempre e comunque. Si è prima uomini poi se avanza, amministratori, giusto? Per tua sfortuna il mio cervello, vede bene e oltre, tu invece per chiari motivi, devi difendere e mistificare, ricordati pero, che nonostante tutte le recite, sappi che il popolo sà la verità.


  • SDANGA SINDACO E RICCARDI STEWARD ALLA STADIO!

    AHAHAHAHHAHAHHAHAH


  • Gemmy

    Jet a fstiee mi raccomando la manifestazione fatela a settembre quando iniziano le scuole così riuscite a convincere gli studenti a partecipare per non fare un flop, loro sicuramente per un giorno di festa a scuola parteciperanno


  • cittadino schifato

    L?impianto dell’Energas/Q8, da 60 milioni di litri di GPL, è uno dei più grandi d’Europa. Un chilogrammo di questo gas ha una capacità esplosiva pari a 10 volte quella del tritolo (comunemente usato in campo militare e civile per valutare la potenza degli ordigni in kilotoni, megatoni, eccetera). Nel previsto deposito Energas/Q8 sarebbe stoccata una quantità di gas pari a circa 30 milioni di chilogrammi, pari a una potenza di circa 300 kilotoni, in area a notevole rischio sismico e idrogeologico. Solo per fare un paragone: la bomba sganciata dallo zio Sam su Hiroshima durante la seconda guerra mondiale – che ha aperto la guerra fredda a Giappone ormai sconfitto – aveva una potenza di 13,5 kilotoni. Un fatale incidente porrebbe le condizioni per la distruzione pressoché totale di ogni forma di vita, nel raggio di cento chilometri.


  • Gemmy

    A dimenticavo Manfredonia città turistica ma perché un turista deve venire a Manfredonia, il mare inquinato non c’è niente da offrire, il turista estivo vuole un mare pulito, spiagge belle , ah scusate c’ e lo passiamo inventare. Per rispondere ad un commento i lidi per poter guadagnare hanno bisogno che qualcuno lavora in questa città. Perché se nessuno lavora la gente non può spendere.


  • deluso

    A gemmy: allora deduco che la tua soluzione di lungo termine è quello di creare una bomba atomica sulle nostre chiappe e far esplodere tutti all’aria te compresa perchè siamo dei nullafecenti, con un territorio che dal tuo punto di vista è un deserto?! Assurdo come ragioni!


  • Nico

    Antonellona piazza d’uomo , chi sarebbe il popolo ? BRANCALEONE DA MANFREDONIA E LA SUA MANFREDONIA VECCHIA ? DAI SU , UNA VOLTA TANTO LASCIA CIÒ CHE È CINESE E PRENDI AGO E FILO. A PROPOSITO ADESSO ALLA COOPERATIVA MANFREDONIA VECCHIA VA BENE CHE IL PENNI… SI È SCHIERATO CON ENERGAS E ATTACCA IL SINDACO ? ADESSO NON VE NE FREGA PIU’ DI ENERGAS ? , DELLE FIRME ? L’IMPORTANTE, PER BRANCALEONE DA MANFREDONIA E I SUOI … PARLI MALE DEL SINDACO. DISPIACE PER LUI È PER VOI PURTROPPO CON LA VOSTRA MALAFEDE RIMARRETE NELLA POLVERE. COMUNQUE RICORDATI AGO E FILO. ….


  • La cricca sipontina

    Sono sempre loro..i soliti noti.


  • terrorizzato

    E noi ci scandalizziamo di quello che fa l’ISIS nel mondo!! Sembra che siete della stessa razza!! Siete dei ———–!! CI VOLETE FAR SALTARE IN ARIA!! VI ————-, MA QUELLI VERI!!


  • SEVESO III

    Altro che depositi Gpl
    idioti in luogo di perdere tempo con la
    tastiera meditate sulle compagnnie petrolifere britanniche e
    BREXIT!!


  • Riccardo

    X cittadino schifato
    Ma ti rendi conto delle cavolate che dici ? Ma quale catastrofico film hai in testa ?
    Kilotoni , megafoni , tu non sai neanche di cosa parli ! Fare questo è da ignoranti e anche tanto stupido ! Crea solo allarmismo tra la gente semplice , ma sorriso e fastidio per le cavolate che dici a chi rispetto a te ha studiato la materia. Pensa quanto è falso ciò che dici : ” anche se avvenisse l’evento di maggior pericolo ipotizzabile , l’evento resterebbe circoscritto nell’area dell’impianto ” . Credo e spero che almeno l’Italiano tu sia in grado di comprenderlo , ma in via prudenziale…..ti spiego cosa significa ; ” anche se avvenisse l’incidente più grave immaginabile ed ipotizzabile per questo tipo di impianto , dovuto a una qualsiasi causa compreso l’errore umano o quant’altro si possa immaginare , il tutto resterebbe e sarebbe gestito all’interno del perimetro del deposito ” . Quindi mi dispiace deluderti , ma lo scenario da bomba atomica che ti sei immaginato e che tanto temi , dovrai continuare ad andartelo a vedere al cinema. Prima di sparare fesserie studia caro amico , oppure se propio vuoi continuare a restare ignorante limitati almeno a dire cavolate meno tecniche , tipo quella della gallina prataiola o un’altra delle tante balle dette.


  • antonella

    Nico le tue stro..te valle a raccontare a chi la storia non la conosce, il “penni” come lo chiami tu èsempre stato fovorevole a energas, cosi come lo era il tuo amato padrone, infatti i il primo lavorava per il secondo, non certo probono, ora che il tuo amato lo ha scaricato,sostituendolo con altri penni, ovvio che gli mena, comunque è una bella messa in scena, far passare il tuo padrone come contro, quando è ovvio che cosi non è, altrimenti devo pensare che come politici non servono a nulla.
    L’ho gia scritto, ho non servono o si sono chinati i pantaloni difronte a renzi, scegli tu quale delle due, tanto i cittadini hanno capito. Ci vediamo alle politiche.


  • cittadino schifato

    x Riccardo
    Non mi invento balle e non me le sono mai inventate! Al contrario siete voi che volete mascherare il vero! L’ignorantone sei tu!! Ti ricordo che anche per l’enichem erano state date tutte le rassicurazioni di questo mondo: spero riesci a ricordati di quello che sia successo: esplosione, inquinamento e morti.
    So benissimo di cosa sto parlando, e il mio spunto è stato preso da un articolo interessante di un giornalista serio e famoso, no come http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/p/biografia.html


  • Riccardo

    Antonella ma tu sei una politica ?
    Sei una tecnica ?
    Che lavoro fai nella vita ? Cosa per campare ?
    Sei presente su tutti i forum ed in polemica costante con tutto e tutti.
    Così si finisce per perdere di credibilità e più di tutto di obiettività perché è chiaro che tu sei più che schierata politicamente e che ogni cosa e ripeto OGNI cosa la leghi alla politica e ad i politici commentando chi ha fatto ben chi ha sbagliato a tuo piacimento. Antonella la politica ed i politicanti l’hanno rovinato questo pane e ti assicuro che i buoni in esistono né da un lato ….ne dall’altro …..e manco al centro !! Legare ogni cosa : CALCIO , Energas , ospedale , scuole , turismo alla politica schierandosi contro giusto perché l’avversario politico si è schierato a favore o viceversa è veramente triste. Un tipo di politica che si una a negli anni 70 quando i ” fascisti ” erano contro i ” comunisti ” e viceversa. Se Manfredonia fosse libera dalla politica o meglio se i politici si limitassero a fare il propio mestiere preoccupandosi dei cittadini , delle strade , degli asili , delle mense scolastiche e meno a farsi la guerra tra loro ti assicuro che tutti vivremmo tanto meglio e Manfredonia avrebbe mille e più opportunità di crescita e di lavoro , ma capisco che in quel caso il tuo odio politico resterebbe disoccupato e tu costretta ad ago , filo ed uncinetto.


  • UN MANFREDONIANO VALE PER I POLITICI UN METRO CUBO DI GPL!

    CON QUALE CORAGGIO GUARDANO NEGLI OCCHI I LORO CARI? CON QUALE CORAGGIO STRINGONO LE MANI ALLA GENTE? CON QUALE CORAGGIO PENSANO CHE NOI SIAMO UN BRANCO SCONFINATO DI PRIMATI SENZA CERVELLO?


  • Lo zio


  • Mimmo

    E’ stato reso pubblico alla Camera da un deputato della Repubblica Italiana..udite udite..in caso di scoppio metà puglia salterebbere in aria
    parla del deposito di Gpl di Manfredonia, non era un salottino di Corso Manfredi è il massimo luogo rappresentativo del popolo italiano:

    https://www.youtube.com/watch?v=casqlp-7we0


  • Riccardo

    Cittadino schifato la tua fonte è ancora meno attendibile di te ! ” SCRITTORE , FOTOGRAFO , ESPLORATORE , SUB ”
    Non leggo di titoli accademici tecnici. Un articolo farneticante e tendenzioso che non può che far scoppiare di risate non dico un ingegnere , ma perfino un geometra !!
    La verità è quella che nessun tecnico vero , nessuno che lavora per i vigili del fuoco , nessuno he abbia a che fare e abbia studiato e lavori a contatto quotidiano con i rischi annessi con raffinerie e depositi di carburante e GPL MAI potrebbe scrivere le farneticazioni del tuo amico ” ESPLORATORE , FOTOGRAFO , SUB ” !!


  • Riccardo

    Mimmo anche quel deputato ha detto una enorme ……….inesattezza ! Ma propio grande grande grande quanto tutta la Puglia !!


  • Un cittadino si chiede....?

    Non ho capito quale battaglia devi vincere? Quella con la cittadinanza la stai perdendo quella il Miramare e la gazzetta .anche,allora di cosa parliamo? BOHHHHH

    https://www.youtube.com/watch?v=tT6ViYxe7P4


  • Antonella

    Mimmo quel video è vecchio, è stato pubblicato pubblicato il 13 novembre 2014.


  • Ciccillo l'assicuratore

    Ok il deposito è sicuro sotto tutti i punti di vista, però migliaia di cittadini sono preoccupati. Giusto e allora perchè non propongono una copertura assicurativa di 100 miliardi lire per eventuale risarcimento danni al territorio e al mare? Più copertura assicurativa a tutti gli abitanti di Manfredonia e zone limitrofe in base alla distanza di operatività dei cittadini dal deposito?
    Ad esempio sino al raggio di un chilometro – 50 milioni di euro a cittadino come massimale, sino ad un raggio di 5 chilometri – 45 milioni pro capite sino ad un raggio di 10 – 40 milioni a cranio o pro capite oltre i 10 chilometri 30 milioni di euro oltre i 20 chilometri 25 milioni da 20 chilometri a 50 chilometri 15 milioni, oltre i 50 chilometri 10 milioni di massimale pro capite.


  • irriducibile

    Resta il fatto che il deposito è pericoloso, e dopo aver già subito in passato, la paura è alta! La cosa che non mi va giù è che ci stanno trattando come paese del terzo mondo, senza tenerci in considerazione!!


  • mimmo

    @ Antonella sarà datato il viedo ma è molto importante! E anche il tema è attualissimo più che mai.


  • zoccolo duro

    Non ci avrete mai come ci volete.
    no energas


  • airone di salina

    Amici di Manfredonia non vi fidate delle belle parole e non dimenticate l’anic.
    Un saluto da Zapponeta


  • antonella

    Riccardo, hai fatto una confusione di questioni, mamma mia, ascolta, so bene che il fatto che io commenti sopratutto argomenti di una certa importanza, da fastidio, sopratutto a quanti non vogliono che certe verita vengano scritte, perché scritte, restano, in questo paese i politici fanno il bello e cattivo tempo sulla pelle dei cittadini ignari, si ignari, perché nessuno potrebbe immaginare le diaboliche manovre attuate da certi politicanti pur di uscire puliti dalla mer..a che creano usando il potere politico. I politici sono bugiardi, doppia faccia, falsi demagogici fino all’inverosimile e tu questo lo sai bene. Percio anziche parlare della mia credibilità, io non mi sono mai venduta ne ho mai venduto altri, preoccupati della credibilita di chi non ha faccia ne parola di uomo, di chi si è sempre venduto e non conosce altra realta, di chi ci ha consegnato nelle mani di energas.


  • Colonia Menaldonia (ex città di Manfredonia)

    A questo punto le divise della squadra di calcio devono essere rinnovate.
    Via le vecchie divise con i vecchi colori bianco celesti i nuovi colori nero/verdi, pantaloncini neri e magliette a scacchi nero verde lo stemma della squadra
    deve contemplare un cammello e una bombola di gpl e il vesuvio al centro.


  • Colonia Menaldonia (ex città di Manfredonia)

    Oltre a non andare più allo stadio del gas
    boicotterò e farò boicottare a tutti i miei amici
    e parenti acquisti presso ditte commerciali
    e altre attività che lasceranno la pubblicità
    all’ex stadio miramare della ex città di Manfredonia
    ora colonia della Q8.


  • Gravissimo complotto contro la cittadinanza ignara

    Vedremo come andra a finire! Vedremo! Questi insensati non sano che esiste l’Alta Corte di Strasburgo per i diritti della cittadinanza! Vi voglio vedere cascare tutti come pere! Ma non avete figli, avete un cuore di pietra! Avete acqua nel cervello!


  • Filippo V.

    Antonella, le tue sono solo chiacchiere al vento che non danno fastidio a nessuno.

    Frasi e accuse (scritto in modo anonimo) senza nessuna prova, basate sul nulla,
    che tu spacci per verità,
    sono quanto di più inutile ci possa essere.

    Se hai delle prove su manovre attuate dai nostri politici,
    allora tirale fuori,
    in caso contrario i tuoi commenti posso al massimo essere scambiati per barzellette.

    Farei la stessa cosa io, se mi mettessi a scrivere di continuo commenti che ti accusano di far parte di uno schieramento politico e scrivere sul sito solo per tuoi interessi personali.
    Ma non ho prove di questo, quindi non lo scrivo.
    Potrebbe essere, ma senza prova, tutta resta solo aria fritta.


  • antonella

    Filippo grazie per la tua lezio magistralis delle patate, in questo paese non si riesce ad avere nemmeno dei documenti pubblici anche quando a chiederlo sono dei consiglieri comunali, giusto per fare un esempio che riguarda la trasparenza degli atti pubblici, figurati, facci il piacere va, dormi che è meglio.


  • simpatizzante (con riserva)

    Sindaco, sei l’unico, a differenza dei tanti ominichi e quaquaraquà e pavidi politici sipontino ad avere firmato un NO contro il deposito, qualcuno dice che è una farsa, una farsa dove siete tutti d’accordo a prendervi gioco di noi. Io non ci credo, non posso credere che un figlio di Manfredonia che ha fatto tanto per la città non voglia bene la sua città e i suoi cittadini. Sindaco libera la città dalle paure, dai timori, sindaco devi stare dalla parte del tuo popolo! Se lo farai chissà magari i Manfredoniani e la provincia di Foggia ti faranno presidente del Consiglio! Sindaco non farti coinvolgere in quello che potrebbe divenire un vortice imprevedibile di protesta e malconento generale.


  • Filippo V.

    E quindi, visto che non c’è trasparenza nei documenti pubblici,
    è giusto che anche chi commenta nel sito scriva (coperto dall’anominato) accuse a casaccio e senza alcun fondamento.

    Bella teoria Antonella, brava brava.


  • Sdanga Sindaco* Apollonio capo ufficio stampa* e Riccardi portaspugne al campo sportivo

    non si capisce più niente!!!


  • antonella

    Grande filippo v. Si vede che hai capito tutto, ti chiedo, per caso sei un altro genio
    Incompreso della serie marco e company? Spero che almeno siate parenti, sai non ci possiamo proprio permettere tanti geni in giro. A voi altri albert einstein vi fa un baffo.
    Altri commenti come quello postato e appendo la tastiera al chiodo.


  • La nazione più corrotta dei paesi occidentali o c.d. sviluppati

    Vadacca sta diventando un bravo allenatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati