Manfredonia
Mendola non nasconde la sua soddisfazione

Manfredonia Calcio a 5 e Miki Grassi di nuovo insieme

Il Mister e il Direttore Sportivo sono alacremente al lavoro per cercare di formare la squadra che figurerà nel prossimo Campionato Nazionale di Serie B - Calcio a 5.

Di:

Manfredonia. La notizia era nell’aria e si è concretizzata, il mister foggiano “torna” dopo poco più di un mese alla guida della squadra sipontina, che l’anno prossima festeggerà il ventennale della sua nascita.

L’entrata di nuovi soci e del Direttore Sportivo Mendola hanno accelerato il rientro del tecnico foggiano: certamente le scorie della scorsa stagione non hanno giovato alle parti, quando nel mese di Aprile si sono incontrate per cercare una soluzione che potesse in qualche modo dare la forza di ripartire, non trovandola.

Mendola non nasconde la sua soddisfazione: “Scelta più giusta non poteva farsi, Miki è allenatore preparato e professionale: sono contento che siamo riusciti a riportarlo alla base. Sono convinto che quest’anno riusciremo a toglierci belle soddisfazioni.

Vorrei tanto che quest’anno si lavori tutti insieme con serenità, società, staff tecnico e giocatori nella consapevolezza di poter fare un campionato all’altezza di questa città.”

Anche Miki Grassi contento della sua scelta “Mi è stata illustrata una situazione nuova, l’ho vista in essere e quindi ho deciso di allungare un altro anno questa mia esperienza. A convincermi l’ingresso del nuovo Direttore Sportivo Mendola che mi ha illustrato il progetto attuale e nuove persone competenti che già mi hanno sorpreso in positivo, dotate di entusiasmo e capacità organizzative, che unite alle stesse qualità mostrate dall’ossatura dirigenziale che ho avuto modo di apprezzare in questi anni, sicuramente potranno dare molto alla causa sipontina”.

Il Mister e il Direttore Sportivo sono alacremente al lavoro per cercare di formare la squadra che figurerà nel prossimo Campionato Nazionale di Serie B – Calcio a 5.

Ufficio Stampa Manfredonia calcio a 5



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi